Benvenuti ad una nuova puntata di Ring Of Honor! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

 

Pick Your Punishment Match: Silas Young VS The Sandman (2 / 5)

Come annunciato la scorsa settimana, la faida tra Bully Ray e Flip Gordon procederà con un incontro tra due nomi scelti: quello di Bully è Silas Young, mentre Flip Gordon sembra inizialmente optare per COlt Cabana ma chiama The Sandman a sorpresa. Il vincitore sceglierà la punizione da infliggere all’altro.

The Sandman che non entra con la theme dei Metallica non ha senso di esistere. Un pò come questo match, ma siamo a Philadelphia dopotutto. Un incontro dominato fin dall’inizio da Sandman, prima aiutandosi con il Singapore Can e poi con una scala.

La reazione di Silas arriva lanciando l’avversario proprio contro la scala sopracitata. Poco dopo Sandman posa la scala su Silas e si lancia con una Senton dalla terza corda. Non basta ad arrivare al conto di tre e Silas lo punisce con la sua Misery!

WINNER: Silas Young

Bully Ray quindi svela la sua punizione per Flip Gordon, ossia 10 colpi alla schiena fatti con il bastone di Sandman. La punizione inizia ma è in parte tagliata ed editata per i contenuti grafici violenti presenti in esso. Mentre Flip arriva al quinto colpo, attorno al ring si iniziano a vedere tanti compagni di roster come i SCU, Gresham e Cheeseburger. Verso il sesto colpo arriva anche Cody con i Bucks ad incitare Flip a resistere. L’elegante Bully dedica un colpo anche a Brandy. Non si arriva al decimo colpo perchè Bully colpisce alle palle Flip e scappa assieme a Silas. Un segmento sicuramente inusuale per la ROH e in una faida che ha stancato un pò tutti, però l’atmosfera dell’arena e l’accoglienza per Sandman mi hanno colpito.

 

Jenny Rose, Madison Rayne & Sumie Sakai VS Karen Q, Britt Baker & Kelly Klein (2 / 5)

Mandy Leon al commento. Kelly e Jenny vengono subito divise dalle altre, visto il loro vecchio astio dovuto ad un dente rotto mentre lottavano in Giappone. Tra l’altro, il tutto potrebbe essere risolto pacificamente con l’aiuto di Britt Baker che è una dentista.

Comunque, l’incontro si chiude quando Britt si rifiuta di dare il tag a Kelly che si incazza e si distrae. Northern Lights Suplex di Jenny e 1,2,3!

WINNERSJenny Rose, Madison Rayne & Sumie Sakai

Come ho già detto in altri report questa WOH ha sì nomi interessanti, ma nessuno di essi spicca sugli altri. Il livello medio è ancora insufficiente e il lottato, come spesso succede in quello femminile, dà sempre la sensazione di essere in slow-motion.

 

Kenny King VS Cody (2,5 / 5)

Se tutto va bene questi erano gli ultimi taping Tv di Cody. Dio (forse) esiste. Intanto il campione Jay Lethal è al commento.

Cody prova a chiudere il match dopo un Vertical Standing Suplex ma è ancora presto. Ci riprova subito dopo con una Flatliner. Intanto Kenny simule cadute varie dando la colpa a Brandi e provocandola lanciandole cose addosso. Nel frattempo che l’arbitro si occupa di calmare Brandi, Kenny recupera la cintura US di Cody e gliela lancia in braccio fingendo di cadere. Era figo quando lo faceva Eddie e non un wrestler carismaticamente anonimo come King.

King poi spintona Todd Sinclair che aveva visto come erano andate le cose e scatta la squalifica. Colpo basso a Cody.

WINNERCody

Il pubblico canta ‘You Suck’ e Kenny prende per i capelli Brandi. Arriva in suo soccorso Jay Lethal. Il campione sembra riuscire a farlo ragionare ma viene colpito alle spalle con la cintura US di Cody. La puntata finisce con Cody e Lethal a terra.

 

RECAP

  • Silas Young batte The Sandman in 5:37 [**]
  • Jenny Rose, Madison Rayne & Sumie Sakai battono Karen Q, Britt Baker & Kelly Klein in 6:47 [**]
  • Cody batte Kenny King via DQ in 12:07 [**1/2]

COMING SOON

  • Jeff Cobb VS Shane Taylor
  • The Kingdom VS Jay Lethal, Jonathan Gresham & un Mistery Partner
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità Lottato
6.0
Qualità Promo
6.5
Evoluzione Storylines
6.5
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.