Bentornati al report di un nuovo episodio di ROH Tv. Io sono Irish Tommy e vi racconterò ciò che è successo nella puntata di questa settimana.

Hirooki Goto VS Hikuleo 2 out of 5 stars (2 / 5)

Match tutto ‘made in NJPW’ e credo anche sia il debutto di Hikuleo in ROH. Si parte con una prova di forza dove il giovane ha la meglio. Dopo un breve ma non troppo spot pubblicitario, vediamo Goto cercare la reazione con una bella Lariat. Hikuleo risponde con delle Chop ma è ancora un Lariat a farlo andare al tappeto. Goto sale sul turnbuckle, viene raggiunto da Hikuleo che connette un Superplex. Conto di due. Clothesline di Hikuleo e conto di due. Il match si chiude quando Goto esegue prima una Ushigoroshi ed infine un GRT. 1,2,3!

WINNER: Hirooki Goto

Kenny King è nel backstage. Dice di aver battuto Jay Lethal e ammette di essere un pò ossessionato da lui. Non riesce a capire perchè lui sia più considerato dal momento in cui si considera migliore. La prossima settimana i due avranno un match su ROH Tv.

Kelly Klein & Jenny Rose VS The Allure [ND]

Entrano la campionessa e Jenny Rose, ma vengono subito attaccate dalle Allure. Quanto odio questa divisione.

WINNERS: No Contest

Diversi video ci ricordano cosa vedremo a Best In The World: Castle contro Dragon Lee, Bandido contro Taylor, i Briscoes contro Cabana e Aldis ed infine il tag team match femminile a cui siamo appena scampati.

PJ Black, Mark Haskins & Tracy Williams VS Cheeseburger, Ryan Nova & Eli Isom 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

La stable capitanata da Juice Robinson perde pezzi. Juice è più in Giappone che in Usa, Finlay Jr. si è infortunato, Tenille se ne è andata dalla ROH e nell’ultimo mese Bandido ha avuto da fare con la NJPW. I LifeBlood si ritrovano dunque a dover allearsi con PJ Black. Cosi come faranno in occasione di BITW dove andranno a competere per i titoli 6-Men.

Partono Cheeseburger e Williams, con quest’ultimo che gestisce facilmente il leader della SSS. Dopo il break vediamo Nova e Haskins, con il primo che riesce a dare del filo da torcere al britannico. Tag per PJ Black e conto di due su Nova. Pendulum da parte del sudafricano che permette un Leg Drop a Williams. Prova il pin su Nova ma intervengono i suoi compagni. Rientra Haskins che ha modo di ‘vendicarsi’ di Nova. Entra Isom che connette uno Springboard Moonsault su Haskins, che inoltre subisce due voli anche dagli altri SSS. PJ Black con un Moonsault riporta gli SSS con i piedi per terra e Williams può eseguire una Spicolli Driver. PJ Black si lancia poi su Nova con un Moonsault Double Stomp e 1,2,3!

WINNERS: PJ Black, Mark Haskins & Tracy Williams

Al termine del match vediamo i LifeBlood che lanciano una sfida a Bully Ray e ai nuovi arrivati, i Savagery.

Matt Taven si accomoda al tavolo di commento per il main event.

Jeff Cobb VS Jay Lethal VS PCO VS Rush 3.3 out of 5 stars (3,3 / 5)

Niente stretta di mano per Rush. Il messicano infatti è il primo a partire e si ritrova presto in un faccia a faccia con il #1 Contender Cobb. Dopo la caciara iniziale vediamo sul ring PCO e Lethal, con il primo che sfida l’ex campione a tuffarsi verso di lui con un Suicide Dive. Lethal tentenna perplessa, Cobb lo abbatte e va a lanciarsi ma Rush arriva e gli ruba il ‘posto’ fingendo di andare a tuffarsi su PCO e facendo il Tranquilo al centro del ring.

A proposito di Suicide Dive, Lethal riesce a lanciarsi su Rush e su Cobb, poi decide di puntare anche PCO che però se lo prende in braccia ed esegue una Chokeslam sull’apron. PCO regala una Chokeslam anche a Lethal e arriva al conto di due grazie all’intervento di Rush. Il messicano connette un Big Boot su Cobb ed un Suplex su Lethal.

Cobb connette un Superkick ed un Delayed Vertical Suplex su Rush, dopodichè anche un Belly To Belly su PCO. Prova il pin su Lethal ma è solo conto di due. Dopo il breve break pubblicitario vediamo Lethal che esegue un DDT su Cobb all’unisono con una Downward Spiral su Rush.

PCO e Lethal si ritrovano sul turnbuckle dove vengono raggiunti da Cobb. Si sente aria di un doppio Superplex ma ecco arrivare Rush che con una Powerbomb mette al tappeto tutti e tre i suoi avversari. PCO è il primo ad alzarsi e riesce anche ad evitare una Lethal Injection girandola in una Powerbomb. Conto di due.

Cobb va vicinissimo a chiudere il match con un Samoan Drop ed uno Standing Moonsault su PCO. Rush interviene e connette un Belly To Belly su Cobb verso il turnbuckle. Rush va a mille e si ritrova davanti anche PCO, che gli riserva la solita Senton suicida sull’apron. Lethal è pronto per la Lethal Injection ma vediamo arrivare Kenny King che lo distrae dicendo che gli sta rubando le mosse. Cobb ne approffitta e chiude la contesa quando riesce a connettere la Tour Of The Islands.

WINNER: Jeff Cobb

Un match che sarebbe dovuto servire ad aumentare la credibilità di Cobb come #1 Contender ma che invece è sembrato più destinato a continuare la faida tra l’insipido Kenny King e Jay Lethal.

RECAP

  • Hirooki Goto batte Hikuleo in 7:05 [**]
  • The Allure contro Kelly Klein & Jenny Rose finisce in No Contest [ND]
  • LifeBlood & PJ Black battono la Shinobu Shadow Squad in 7:25 [**1/2]
  • Jeff Cobb batte Rush, PCO & Jay Lethal in 12:35 [***1/4]

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità del Lottato
6.5
Qualità dei Promo
5.5
Evoluzione delle Storylines
6.0
VIAZW
FONTEZW
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di ROH e di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta. Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.