Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con Friday Night Smackdown. Puntata dello show blu nella quale vedremo Vince McMahon che, dopo le accuse che lo hanno coinvolto nella giornata di ieri, passerà a fare un saluto per poi scomparire per sistemare le magagne legali che lo coinvolgono (dubito seriamente parlerà del problema in sé o che toccherà in qualche modo l’argomento). Ben più importante, nel Main Event di questa sera il Tribal Chief Roman Reigns difenderà il suo titolo contro un Riddle in cerca di vendetta per quanto successo al suo amato compagno di tag Randy Orton. Continuano i match di qualificazione per il Money in the Bank Ladder Match e verrà risolta la questione “Drew/Sheamus” dopo che il loro match di settimana scorsa è terminato in un no contest. Infine ci sarà anche la resa dei conti tra Madcap Moss e Happy Corbin in un Last Laught Match. Tutto questo e molto altro ancora in questa nuova edizione dello show blu!

Ad aprire questa nuova puntata di Smackdown sarà nientemeno che Vince McMahon. Ecco, se qualcuno di voi si aspettava che il patron della WWE avrebbe in qualche modo fatto chiarezza sulla bufera che lo ha colpito nella giornata di ieri, mi spiace ma non ci sarà nulla del genere. Vince infatti si limiterà a darci il benvenuto per poi tornare immediatamente nel backstage.

PROMO: Ora il microfono passa per le mani di colui che nel main event di questa sera sfiderà Roman Reigns con l’intento di portagli via entrambi i titoli: Riddle. Il membro degli RK-Bro inizialmente ci fa ripercorrere tutta la storia tra lui e la Bloodline e successivamente si lancia in un discorso al miele per il suo compagno di coppia Randy Orton, ringraziandolo per i venti anni di sacrifici e facendogli gli auguri per una pronta guarigione. Riddle continua affermando che questa sfida sarà totalmente dedicata a Randy e successivamente abbandona il ring con la musica di ingresso della vipera che risuona in sottofondo.

Last Laugh Match: Happy Corbin vs Madcap Moss 3 out of 5 stars (3 / 5)

Terza sfida e probabilmente anche il capitolo finale della rivalità tra Happy Corbin e il suo ex barzellettiere. Moss parte bene, mette a segno qualche colpo e costringe più volte il Lone Wolf a rifugiarsi all’angolo. Corbin riesce a reagire, ma è solo questione di tempo prima che il suo ex assistito lo rimetta al suo posto con un poderoso Shoulder Tackle. Ci spostiamo a bordo ring, qui Corbin riesce ad avere la meglio, prima schianta il suo rivale contro il ring e successivamente lo butta nella zona del time-keeper con un potente Lariat. Dopo la pausa la situazione non è cambiata, il Lone Wolf continua ad avere la meglio e a mettere in difficoltà il suo rivale andando anche più volte vicino ad ottenere lo schienamento vincente. L’azione si sposta nuovamente a bordo ring, Corbin prova a vincere per count-out ma Moss, con un guizzo, riesce a riprendere il suo rivale riportandolo fuori e andando lui stesso vicino a vincere. Corbin rientra nel ring in fretta e furia per evitare il conteggio di 10, nel farlo perè viene intercettato da Moss che lo schianta a terra con ben due Punchline aggiudicandosi così la vittoria.

Vincitore: Madcap Moss

Nel post-match Moss si lascia andare ad una fragorosa risata alla faccia del suo ex compagno.

BACKSTAGE: Gli Street Profit sono carichi per la sfida che li vedrà impegnati contro gli Usos in quelli di Money in the Bank.

PROMO: Happy Corbin, dopo la pesante sconfitta subita, prende un microfono e si dirige verso la zona dei commentatori. Qui se la prende con Pat McAfee per averlo preso in giro durante i suoi ultimi match e lo avverte che se dovesse continuare a prendersi gioco di lui finirà per pentirsene amaramente. Pat è tutto tranne che intimorito dalla cosa e esorta il pubblico a continuare a prendersi gioco del Lone Wolf.

BACKSTAGE: Natalya rinnova la sua sfida a Ronda Rousey promettendo che lei sarà la prima a far cedere la campionessa grazie alla sua Sharpshooter.

New Day vs Shanki & Jinder Mahal 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)

Il match tra le due coppie è molto breve. Buon inizio nel New Day che riesce subito a mettere in difficoltà Jinder Mahal, il quale riesce con successo a rifugiarsi in angolo dando il tag al suo compagno. Shanki domina per un po’ ma viene distratto dalla musica suonata con il trombone da Xavier Woods ed inizia a ballare. Mahal è furibondo e riesce a riprendersi il tag. Ad aspettarlo perà c’è lì in agguato Kofi, Troumble in Paradise e schienamento che regala la vittoria al New Day.

Vincitore: New Day

PROMO: Adam Pierce invita Sheamus e Drew McIntyre a raggiungerlo sul ring in modo da poter fare chiarezza su quanto successo la scorsa settimana e decretare così chi prenderà parte al Money in the Bank Ladder Match. I due rivali non perdono tempo e iniziano quasi subito ad insultarsi a vicenda. Ristabilito momentaneamente l’ordine Pierce ci informa che Sheamus prenderà parte al match. Questo fa subito scattare l’irlandese che prende in giro Drew per essere stato escluso dalla contesa. Questo non fa piacere allo Scottish Warrior che sbatte Sheamus fuori dal ring. Il General Manager poi continua dicendo che anche Drew sarebbe stato incluso nel MIB match. Il Guerriero Celtico ora è furibondo, prova a vendicarsi ma viene travolto in pieno volto dalla Claymore del rivale.

Money in the Bank Qualifying Match: Raquel Rodriguez vs Shayna Baszler 2 out of 5 stars (2 / 5)

Il match viene dominato da Shayna Baszler, la quale concentra tutte le sue offensive sulla gamba sinistra dell’avversaria. A Raquel però basta un momento in cui Shayna ha la difesa abbassata per colpire con la sua Chingona Bomb e chiudere il match, aggiudicandosi così un posto nel Money in the Bank Ladder Match.

Vincitore: Raquel Rodriguez

BACKSTAGE: Max Dupri si lamenta con Adam Pierce per non aver mantenuto la promessa di fatta riguardante l’illuminazione nel ring che sarebbe servita per mettere in risalto i suoi modelli.

BACKSTAGE: Ludwig Kaiser esalta la vittoria del suo Ring General affermando che ora verrà restituito lustro ad un titolo che è non riceve il rispetto che si merita da troppo tempo.

Undisputed WWE Universal Championship Match: Roman Reigns vs Riddle 4 out of 5 stars (4 / 5)

Riddle parte in quarta, appena il match prende il via si lancia all’assalto cercando di mettere subito alle strette il più forzuto rivale. Roman risponde colpo su colpo e dopo la pausa pubblicitaria la musica non cambia. Ogni tentativo offensivo di Riddle viene spesso rispedito al mittente. Riddle non molla e dopo aver evitato un primo Superman Punch si lancia all’assalto. Il momento della svolta arriva poco dopo, il membro degli RK-Bro riesce a mettere in seria difficoltà il campione. Lo porta a bordo ring per schiantarlo con un Backbody Drop sul tavolo dei commentatori (restituendolo dopo che Roman lo aveva messo in difficoltà allo stesso modo) e successivamente lo colpisce con la Silver Spoon DDT. Sembra tutto pronto per la RKO, Riddle batte i pugni sul ring, ma al momento dell’esecuzione Roman riesce con successo a liberarsi e ad andare a segno con il suo patentato Superman Punch. Il Tribal Chief prova a sua volta a chiudere il match, prova la Spear ma OUTTA NOWHERE ecco la RKO di Riddle. La mossa ottiene un aaaampio conto di due. Riddle non si scompone e prova nuovamente il tutto per tutto: Floating Bro a segno ed è pronto alla nuova RKO. Roman questa volta evita la mossa e trasforma il tentativo di Cutter in Spingboard del membro degli RK-Bro in una Spear che travolge a mezz’aria il suo rivale. Uno… Due e Tre, Roman si porta a casa la vittoria tenendosi stretto il titolo.

Vincitore: Roman Reigns

Nel post match Roman si prende del tempo per farsi riconoscere dal pubblico di Minneapolis, vantandosi del fatto di aver sconfitto tutti.

A interrompere la festa ci pensa un volto molto famigliare a Roman Reigns, BROCK LESNAR fa il suo ritorno in WWE dopo la sconfitta subita proprio contro il Tribal Chief a Wrestlemania. The Beast Incarnate non perde tempo per far capire le sue intenzioni, finge di voler stringere la mano al campione per poi caricarselo sulle spalle e andare a segno con la F-5. Stessa sorte tocca ai due gemelli Uso, mentre Roman se la dà a gambe levate.

Su queste immagini si chiude questa nuova puntata di Smackdown. Alla prossima settimana, sempre qui su Zonawrestling!

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Evoluzione delle storyline
7.5
Qualità dei promo
7