Recentemente, vi abbiamo riportato di come Billy Corgan abbia fatto causa a Dixie Carter, Impact Ventures, la società che gestisce la TNA, ed altre figure che fanno parte della federazione.

PWInsider ed altri siti del settore hanno rivelato i primi dettagli della causa di Corgan, fra cui un ordine restrittivo che impedisce alla federazione di prendere alcuna decisione, economica e non, senza il suo consenso, bloccando un possibile ingresso di una nuova parte nelle trattative sul futuro della federazione.

Inoltre, i legali di Corgan hanno menzionato una possibile cessione della compagnia alla WWE nel mese di Gennaio e richiesto di ottenere pieno accesso a tutti i documenti ricevuti e spediti alla WWE dal primo gennaio ad oggi.

I legali di Corgan sostengono “l’insolvenza della TNA”, che dal punto di vista economico, significa che la TNA non può pagare i suoi debiti, fra cui uno nei suoi confronti risalente a Giugno e mai rimborsato. Corgan sta cercando di ottenere più potere, così da poter licenziare alcuni dirigenti della TNA e nominare delle persone di fiducia per tali cariche.

Tuttavia, la difesa sostiene che la TNA non è insolvente ed è in grado di risanare i suoi debiti, tentando di sfasciare il piano dell’accusa.

FONTEWrestlingNewsSource & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.