Intervistato come sempre da Michael Cole, il COO della WWE Triple H ha parlato di diversi argomenti. HHH ha commentato la batosta di subita da Cena a SummerSlam. Hunter ha elogiato Cena per il suo non mollare mai ed ha sottolineato che non ha mai visto nessun subire un pestaggio del genere,come quello subito da Cena a SummerSlam. HHH ha sottolineato che Lesnar, da quanto è ritornato in WWE, è innarrestabile e probabilmente sarà il campione più dominante della storia della federazione. HHH ha detto di aver paura per Cena in vista del rematch di Night Of Champions, che potrebbe mettere fine alla carriera di Cena.

HHH ha detto di essere orgoglioso di sua moglie Stephanie per la vittoria di SummerSlam contro Brie Bella. Per quanto riguarda la situazione  di Nikki Bella, HHH lo ha commentato dicendo che l'Authority non c'entra nulla. Probabilmente Nikki si è svegliata finalmente ed ha detto basta a tutte le cagate dette dalla sorella.

Mentre per quanto successo a Dean Ambrose, durante il suo match di Raw e per la storia dei mattoni, è colpa del WWE Universe, che ha deciso così il destino di Ambrose. Rollins ha fatto ciò che aveva promesso più volte ed ora Ambrose è scappato con la coda fra le gambe come un codardo. Secondo HHH, Ambrose non si farà mai più rivedere in WWE:

Ecco l'intervista completa a Triple H:

 

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.Net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.