Nella giornata di ieri, l’Hall of Famer WWE Sunny è andata in tribunale per la sentenza sui suoi 3 arresti per guida in stato di ebbrezza, avvenuti tra il 2015 ed i primi mesi del 2016.

Sunny non andrà in prigione, ma dovrà scontare 125 ore di lavori per la comunità e pagare circa 2000 dollari di multe. L’Hall Of Famer WWE ha evita la prigione, grazie ad un recente periodo passato in riabilitazione e dopo aver dimostrato di essere sobria da 152 giorni.

FONTEWrestlingInc & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.