Era abbastanza scontato che dopo quanto accaduto la scorsa settimana, Baron Corbin non lasciasse passare tanto facilmente la vittoria di Murphy. Per quest’ultimo le cose si fanno serie dopo aver concluso (e vinto) il confronto con il suo maestro Seth Rollins, visto che il King ha deciso di dotarsi di due nuovi alleati piuttosto fidati. Si tratta di due ritorni, due ragazzi che fin qui erano rimasti a casa in attesa di nuovi programmi per loro.

I Forgotten Sons al fianco di Baron Corbin

Nella puntata di Smackdown di ieri notte, Baron Corbin ha sconfitto Murphy. Importante la presenza di Wesley Blake e Steve Cutler, meglio noti come Forgotten Sons. I due hanno interferito attaccando la famiglia Mysterio presente a bordo ring e permesso la distrazione utile alla vittoria di King Corbin. Al momento sono stati presentati come un team, dunque Jason Ryker non dovrebbe far più parte del gruppo dopo le dichiarazioni sul Black Lives Matter occorso qualche mese fa.

FONTEWrestlinginc
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.