I piani originali per Lio Rush sono via via cambiati nell’ultimo mese. L’intenzione di associarlo a Bobby Lashley avrebbe dovuto permettergli di essere presente anche a 205 Live, ma non da solo. Come abbiamo visto, così non è ancora avvenuto.

 

L’idea era quello di rendere Rush manager di Lashley a Raw e di essere a sua volta sotto la protezione del wrestler Babatunde Aiyegbusi a 205 Live. I due avevano già lavorato bene in alcuni house show di NXT ma poi per il gigante Aiyegbusi non vi è stata altra possibilità se non la fugace apparizione alla Greatest Royal Rumble di aprile.

L’intenzione era quella di creare un attrito tra Lashley e Babatunde, in modo che i due arrivassero a giocarsi le prestazioni di Rush nel futuro. Questa idea è stata riposta nel cassetto ed al momento l’ex atleta della EVOLVE sta proseguendo su un’altra strada.

VIAWrestlingObserver & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".