Lo YouTuber Paul Logan e la Superstar WWE Sami Zayn si sono scambiati spesso tweet nelle scorse settimane. A quanto detto da Zayn, tutto ciò porterà alla presenza di Logan al prossimo episodio di SmackDown. Naturalmente, ora ci si interroga sulla fondatezza di questo annuncio e sul modo in cui lo YouTuber (molto seguito in America e con un passato da pugile dilettante) verrà impiegato.

Presente al 100%

La risposta è arrivata proprio dal diretto interessato che, fugando ogni perplessità, ha scritto su Twitter che sarà presente senza alcun dubbio nel prossimo episodio di SmackDown. Il tutto fa parte della storyline in cui Zayn afferma di aver scoperto la verità su una fantomatica cospirazione ai suoi danni, chiodo fisso che l’ha portato nuovamente al conflitto col suo amico/rivale Kevin Owens e al loro match a WrestleMania 37. Resta da capire se il coinvolgimento di Logan Paul sarà limitato a SmackDown o si protrarrà anche nello show più importante dell’anno.

FONTEringsidenews
Max Heenan
Ciao, ho 44 anni. Seguo il wrestling dai tempi di Hogan, Macho Man e Jim Duggan. Dopo un'interruzione di una decina d'anni, ho ripreso a seguire nel momento di splendore di Cena, Edge e Orton, diventando spesso critico verso il prodotto WWE, ma sviluppando una vera passione per personaggi heel o borderline (Punk, Owens, Wyatt) e per i cosiddetti ciccioni volanti (Umaga, Keith Lee, Samoa Joe). Mi piace molto scrivere e ho una laurea in lingue e letterature straniere. Per vivere, faccio il bibliotecario e l'attore di teatro, forse anche per questo del wrestling apprezzo molto le storie e la recitazione.