La WWE ha pubblicato oggi i bilanci relativi al secondo quarto del 2018. Ecco i dati e il commento finale di Vince McMahon.

  • Ricavi +31% (281.6 Milioni). Il più alto aumento registrato nell’arco di tre mesi nella storia della WWE
  • Reddito operativo quasi duplicato. Da 10.7 Milioni del primo trimestre ai 21.2 registrati a fine Giugno
  • Reddito operativo prima della deprezzazione e dell’ammortizzazione (OIBDA) aumentato del 79% (43.5 Milioni)
  • L’accordo fra WWE e USA Network e quello stipulato con FOX Sports porteranno nel 2019 ad un aumento del valore medio annuale (AAV) di circa 3.6 volte superiore a quello del 2017.
  • Le sottoscrizioni al WWE Network sono aumentate del 10% circa portando il totale degli abbonati a 1.8 Milioni.
  • Per quanto riguarda la parte Social dell’azienda invece si registrano un aumento delle views complessive di circa il 58% tra WWE.com e Youtube. 

 

”Siamo lieti di continuare i nostri successi e di continuare a crescere con i nostri contenuti a livello globale. Questi successi derivano anche dai nuovi accordi che abbiamo raggiunto con Fox e USA Network. Puntiamo a distruggere altri record con la prossima edizione di WrestleMania e a continuare la nostra partnership con la Saudi General Sports Authority.”

 

VIAwwe/Zw
FONTEwwe/Zw
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.