Uno dei match più importanti ed attesi di Super ShowDown, il ppv che la WWE sta tenendo in Arabia Saudita proprio in queste ore, era quello in programma tra Kofi Kingston e Dolph Ziggler con in palio il WWE Championship che è alla vita del primo ormai da più di due mesi, dalla notte di WrestleMania 35. Il match si è appena concluso e…

… a spuntarla è stato Kofi che è riuscito a schienare Dolph dopo un match che è stato caratterizzato da un grandissimo ritmo e che ha regalato grandi emozioni ai fan presenti nell’arena. La svolta nel match si è avuta quando Ziggler, dopo aver spedito Kingston contro i gradoni d’acciaio, ha cercato di colpire il suo avversario con un Superkick ma Xavier Woods, sacrificandosi per il suo compagno, si è messo in mezzo ed ha subito il colpo al posto di Kofi.

Tornati sul ring Ziggler è stato colpito da un Enzuiguri Kick di Woods che si è così vendicato del colpo ricevuto e, in questo modo, Xavier ha permesso a Kofi di connettere, su un Dolph provato dal colpo subito, la sua Trouble in Paradise per l’1-2-3 vincente e Kofi così si è riconfermato campione anche dopo l’odierno ppv.

VIAzonawrestling.net
FONTEzonawrestling.net
ENQU4R
Laureato in legge, ancora senza un futuro certo, ma con tre grandi passioni: il Calcio, il Cinema e la WWE. Come tutti quelli della mia età mi sono avvicinato al wrestling 15 anni fa, su Italia 1, con John Cena ed Eddie Guerrero, poi me ne sono allontanato riscoprendolo da poco più di 5 anni. Adoro Seth Rollins, AJ Styles e Kevin Owens. Nel sito oltre ad essere, ormai, tra i veterani che rompono le scatole ai nuovi arrivati, sono il "reporter ufficiale" di SmackDown e di Main Event. Quando non sono in giro a bere Gin Tonic e Old Fashion passo le giornate tra film, serie tv, tennis e partite di calcio. Fino alla fine!