La WWE ha regalato ieri notte molte emozioni con la messa in scena di NXT Takeover: New Orleans. In particolare ha regalato una serata da sogno ad Adam Cole che in una sola serata ha messo alla vita ben due cinture: quella North American e quella Tag Team.

A sorpresa, la conferma degli Undisputed Era è arrivata da un turn heel improvviso di Roderick Strong, che ha attaccato il team partner improvvisato Pete Dunne e ha permesso ai campioni di compiere il pin decisivo. Particolare come a fine match abbia preteso il polsino della stable e si sia finalmente aggiunto al gruppo, come auspicato da Adam Cole in avvio del loro stint.

VIAWWE.com & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".