Oltre alla WWE, una delle federazioni che sta riscuotendo un enorme successo in tutto il mondo è senza ombra di dubbio la New Japan Pro Wrestling. Infatti, grazie ad una maggiore apertura verso il resto del mondo e un roster che farebbe invidia a chiunque, la federazione nipponica è riuscita a raggiungere vette di popolarità che non avrebbe mai potuto immaginare.

Dopo l’annuncio della presenza della WWE nell’evento “All In”, Triple H, intervistato da SunSport, ha confermato il suo interesse per tale promotion, aprendo ad una possibile collaborazione in futuro:

“Siamo aperti a collaborare con chiunque o qualunque cosa”. Triple H ha poi continuato: “Abbiamo un alleanza con la Progress nel Regno Unito, una collaborazione con l’ICW in Scozia, due promotion molto ben gestite e rispettate che fanno bene agli affari, ma che soprattutto stanno coltivando talenti. Non stanno solo sfruttando i talenti e prendendo ragazzi per creare uno show con loro, stanno insegnando ai talenti e stanno cercando di renderli migliori, il che è tutto per me.”

Alla domanda se la compagnia fosse aperta ad un evento cross-promotion con la NJPW, Triple H ha risposto: “C’è un’opportunità per eventi cross-promotion? Assolutamente, con le circostanze giuste. E’ una lavagna vuota e sono aperto a qualsiasi cosa se si mostra la situazione giusta.”

VIAWrestling News
FONTESunSport
Mattia Tamberi
Chiamato anche "Lo Scarso" dai suoi malfidati amici, vive nella ridente città di Torino dove frequenta il liceo classico. Appassionato di videogiochi e fumetti oltre al wrestling, con il tempo è entrato nel mondo delle indy coltivando un grande amore soprattutto per la NJPW. Wrestler preferiti: Tetsuya Naito e Chris Jericho