Intervistato nei giorni scorsi da Jim Ross nel suo Ross Report, l’ex wrestler WWE Alex Riley ha parlato di vari argomenti, tra cui il controverso addio di CM Punk in WWE.
Riley ha spiegato di non condividere l’astio dell’ex campione del mondo: “Non capisco e davvero non condivido gran parte delle sue leamentele. So che è qualcosa che riguarda cure mediche e affini, ma questo è il problema, è quello per cui hai firmato. Non so cosa guadagnasse alla fine perchè non è di pubblico dominio, ma so che guadagnasse molto. Se qualcuno mi paga un milione di dollari o non so quanto, se fai così tanti soldi, se respiri devi star zitto e lavorare”.
L’ex pupillo di The Miz ha poi continuato dicendo: “Io imploravo perchè qualcuno mi dasse da lavorare, davvero imploravo. Chiedevo alla gente ogni giorno perchè non venivo usato senza mai avere una risposta, girando sempre a vuoto, solo per sentire lui chiedere altre opportunità e riceverle e quindi andarsene come ha fatto. Non posso essere comprensivo con lui perchè io non avrei fatto così. Non conosco i dettagli ovviamente, ma chi li conosce?”
Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.
  • Contro Nessuno

    Alex…parliamo di cose un po’ più serie…che fine hai fatto?

  • King Cuzzy

    “non conosco i dettagli” e allora perché parla?
    Punk non è stato il primo ad andarsene, a torto o a ragione non che se sei un main eventer allora è tutto ok, anche Austin si lamentava e fece il walkout, anche Lesnar e Goldberg erano sempre scontenti nonostante fossero top stars e finirono con l’andarsene………se non si sanno le cose perché parlare? Posso capire il disappunto di Riley nel vedere qualcuno che sta al di sopra lamentarsi, ma per parlare bisogna sapere le cose per filo e per segno.

    • The Beast Incarnate

      Lesnar, Goldberg, Punk e cosi via hanno tutti lasciato la wwe per soldi non a caso la prima lamentela è stata che taker con un match a wm guadagnava quasi il doppio di lui e guarda caso accetta un contratto milionario con la ufc…

      • King Cuzzy

        Il problema principale in realtà è di natura fisica……………poi infatti quando parla dei soldi dei part timer per poi avere un contratto con la UFC nonostante ce le prenderebbe da me è ipocrita, però io ho commentato le parole di Riley……..Riley ha criticato le lamentele dicendo di non sapere i dettagli, ed è un controsenso, oltre al fatto che se aveva problemi con Punk poteva dirglielo in faccia, da uomo, invece di parlare in un’intervista.

        • The Beast Incarnate

          Se aveva problemi fisici non andava di certo in ufc è quindi la cosa è molto da ipocrita (come hai detto tu) per quanto riguarda riley lui si riferiva al fatto che nonostante Punk fosse un main eventer ha ugualmente lasciato la wwe per soldi quando invece lui (Riley) a fatica a trovare un impiego poi ovviamente non può avanzare altre lamentele perché non sa i dettagli ma lui ha parlato su quello che sa come del resto noi critichiamo per quello che sappiamo su questa storia anche se non credo ci sia altro da sapere, la storia wwe/punk è un wwe/Goldberd e wwe/Lesnar 2.0

          • King Cuzzy

            Riley non parla di soldi XD Riley parlava di lavorare nel senso che voleva lottare ma all’epoca faceva il commentatore
            I problemi fisici di Punk erano che a quanto pare la WWE si era dimostrata superficiale nella sua infezione, nulla che gli impedisse di combattere dopo essere stato curato 🙂
            Però si, ci sono tanti impicci che noi e Riley non sappiamo, per questo è bene essere prudenti nell’attaccare, da fan ci si può rimanere male e alcune cose dette da Punk sono ipocrite, però in altre (la superificialità nel curare il suo problema o gli spot troppo elevati per i part timer, cosa che va a di la dei soldi, Punk ha preso soldi ma è partito dal fondo -anche se non doveva neanche partire) gli darei ragione, poi chissà che c’è sotto…..

      • LuckIsForLosers

        Punk ha preso 500.000 $ per il suo match. Quale contratto milionario.

    • Riccardo Amoruso

      Austin si scusa ogni giorno per quel walkout e ha più volte detto che è stato il più grande errore della sua carriera. Lesnar e Goldberg non so quanto possano essere presi a esempio. Per quanto mi riguarda il comportamento di Punk è stato fuori luogo e molto poco professionale

      • King Cuzzy

        Ma se devi dirmi una cosa dilla sul gruppo non voglio iniziare flame XD
        Tutti i walkout sono cose non professionali, però io sono convinto che si parla di esseri umani e a volte si agisce di istinto, sono cose che capitano, la vita del wrestler può essere stressante e i problemi (fisici, personali e anche di ego, perché no) possono portare a gesti irrazionali, secondo me solo chi prova lo stress della vita da wrestler WWE può giudicare al 100 % Punk e la WWE, non noi “comuni mortali”, fermo restando che ci sono evidenti ed innegabili mancanze ed errori da entrambe le parti.

        • Riccardo Amoruso

          Vabbè ho visto che ne parlavi qua e ti ho risposto ahaha Riley la vita da wrestler la viveva, magari non coi suoi ritmi ma la viveva. Ho sempre pensato che Punk di motivi per lamentarsi ne avesse pochi, stava guadagnando un botto ed era un top guy se non il top guy. La storia dei medici non so quanto sia vera, ma fatto sta che il suo comportamento non è perdonabile, nonostante stiamo parlando di quello che a mio avviso è il miglior wrestler da 5 anni a questa parte, eguagliato solo da KO

          • King Cuzzy

            Beh io nella storia dei medici gli credo eccome, poi top guy………………Cena, Lesnar, Rock, Taker venivano tutti prima di lui nonostante non fossero alla sua altezza.

          • Riccardo Amoruso

            Lesnar Rock e Taker facevano un match l’anno, conta relativamente poco. E ha avuto la possibilità di lavorare con tutti e 3. Di cena non credo si sia mai lamentato perché ha sempre detto che non voleva il suo posto. Ha lottato a WM contro Taker. Titolo per un millennio. Batte da solo tutto lo Shield. 2 match contro The Rock. Ha battuto praticamente tutti. Se si lamenta lui della gestione, Dolph dovrebbe impiccarsi (e per me è ugualmente capace). Non aver avuto il ME di Mania (lo avrebbe avuto in futuro) non giustifica il suo comportamento secondo me

          • King Cuzzy

            Le top star sono quelli che fanno i main event e i top match, Punk anche da campione veniva dopo Cena e i suoi (orrendi) match, contro Lesnar, taker e Rock perse……….veniva dopo nonostante fosse superiore.

  • The Beast Incarnate

    Cm Punk ormai ha perso la faccia con quell’incontro in ufc è questa è stata una grossa vittoria personale per la wwe, hai lasciato la wwe per soldi? Hai montato tutta questa storia per smerdarla ma alla fine chi ci ha rimesso? Che poi alla fine tra 20 anni o meno ti rivedremo di nuovo li è la cosa è scontatissima e cosa rende diverso Punk da Goldberg? Sempre quella è la risposta soldi! Più se ne guadagna più se ne vuole incredibile

    • Contro Nessuno

      Punk sarebbe meglio di Gorberg nel lottato…

      • The Beast Incarnate

        Non parlavo del lottato ma della mentalità, sul piano lottato punk se lo mangia goldberg letteralmente

        • Contro Nessuno

          Infatti.

    • Irish Tommy

      L’unica differenza, se posso aggiungere, è che Punk ha smesso perchè voleva dedicarsi ad altro, Goldberg perchè non gli importava di stare in un business non suo.

      • The Beast Incarnate

        Si ma se Punk voleva dedicarsi ad altro raggiungeva un accordo pacifico come ha fatto ryback ma il modo con cui ha lasciato la wwe a me personalmente mi ha fatto in******e perché ero un suo fan, mi ha deluso moltissimo. Goldberg è sempre stato e resterà un c*****e

        • Newsted Head

          Ryback non si è lasciato con la WWE in maniera del tutto pacifica,soprattutto dopo le famose dichiarazioni che fece nel periodo post-wrestlemania

          • The Beast Incarnate

            Ha avuto qualcosa da dire ma chi non si lamenta mai ? Anche cena nonostante 15 titoli si lamenta spesso della sua gestione xD

        • Irish Tommy

          Beh, Ryback non avrà fatto nessuna pipebomb ma non si può dire che ha lasciato in buon accordo.
          Ma in fin dei conti, il wrestling va avanti comunque 😉

        • DETH

          Beh più o meno le modalità d’addio di Ryback sono state le stesse; le uniche differenze sono che uno (almeno a detta sua) era pieno di problemi di salute e se n’è andato anche per urgenza di curarsi, e la WWE per questo ha cercato di non dargli soldi che gli doveva finchè non sono andati in causa, e poi altre cose dette prima da una parte e poi dall’altra che hanno solo peggiorato i rapporti; l’altro invece (vuoi anche per tali precedenti mediaticamente scomodi) l’hanno lasciato andare senza stare a farsi guerre inutili.

    • LuckIsForLosers

      Non riesco a trovare una cosa corretta in questo post. Giuro, ci sto provando ma proprio non riesco.

      • The Beast Incarnate

        Non riesco a capire cosa non capisci davvero ci sto provando ma proprio non riesco a capirlo

  • The Lone Wolf

    Occhio Alex.. I Punk Boy ti si scagliano addosso per una cosa simile xD

    • Mich Catinari

      Ma guarda che CM Punk viene odiato un po’ da tutti ora come ora. Solo il pubblico di Chicago è irremovibile

  • Eddy Y2J

    Ah quindi se uno guadagna un milione di dollari non ha diritto a lamentarsi delle condizioni in cui lavora?

  • Simone Giuliani

    Scontro tra titani.

  • BoBx30

    Beh diciamo che non ha tutti i torti. In fin dei conti Punk detiene tuttora il record di regno WWE più lungo degli ultimi 30 anni! Ce l’avessi io quel record! XD

    • Contro Nessuno

      Spero non faranno battere il record a Roman…

      • X3Spike

        Lo faranno, believe that

    • King Cuzzy

      Non è un record, non è che contano solo 30 anni XD dovete capire che il nome di CM Punk non è in nessun albo dei record, casomai chi parlerà di 2010-2015 dirà che il migliore di quel lustro era CM Punk, ma questo non sta scritto da nessuna parte.

      • BoBx30

        Non è nell’albo d’oro perchè ovviamente si conta tutta la storia del titolo dalla sua nascita. Ma se si parla degli ultimi 30 anni sì. Non sarà un record effettivo, ma è comunque il campione più longevo degli ultimi tempi. E buttalo via XD sti cazzi dell’albo d’oro. Io mi accontenterei e come.

  • Rob934

    Si può dire qualsiasi cosa su CM Punk, però io ancora spero che prima o poi ritorni.

  • Soren_Kierkegaard

    Riley ringrazia che il wrestling non abbia un sindacato per la difesa dei diritti dei performer, altrimenti non vedresti una tessera manco col binocolo

  • DETH

    “I let the keep that fuckin’ money, you know, even know that’s like a lifetime of fucking money to most people, i let the keep it, because that’s what my health and my sanity was worth to me”

    Se continuano a non capirlo neanche così…

  • StratusFAN

    Ma perchè questo parla se non conosce la situazione?
    Poi ovvio che ti viene da pensare che sia in cerca di visibilità, visto che mette il becco in argomenti che, come lui setto ha amesso, non conosce.

  • Robin Zabriskie

    cm punk army is coming after you alex

  • bestsincedayone

    ma di che caz…spita parla? CM Punk si è lamentato della scarsa attenzione prestata dai medici verso le commozioni cerebrali, una cosa sacrosanta direi.. da come la dice lui sembra che Punk un giorno s’è alzato e abbia detto “we io oggi c’ho un dolorino alla schiena, non lavoro”.. non è affatto così, Punk ha lottato in qualsiasi condizione negli ultimi 2 anni!
    Inoltre, ragionando come lui, dato che Bryan respira, se gli danno un milione di dollari deve lottare nelle sue condizioni? Perchè Bryan può lottare, è solo che ha tipo un rischio del 99 % di farsi male e restare paralizzato se prende una botta più pesante, ma di fatto può lottare

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Si ma se alla fine non sai nulla della questione che parli a fare?

  • Mich Catinari

    “Io imploravo perchè qualcuno mi dasse da lavorare, davvero imploravo. Chiedevo alla gente ogni giorno perchè non venivo usato senza mai avere una risposta, girando sempre a vuoto, solo per sentire lui chiedere altre opportunità e riceverle e quindi andarsene come ha fatto”.

    Ma forse era un bene, caro Riley.
    Wrestler mediocre, nonché uno dei peggiori face dell’era moderna, aldilà di presunti alterchi con John Cena.

    Riguardo CM Punk la cosa credo sarà semplice: tra parecchi anni verrà proposta una cifra da capogiro e il wrestler di Chicago tornerà, ovviamente da part timer per via dell’età, e quindi peccherà di coerenza

  • Eddie Guerrero

    prima o poi Punk ritornerà e mi farà un grande piacere sperando presto, ma tu caro Riley calmati cosa hai contro Punk non ti incazzare come si vede nella foto della news se no ci rimetti solamente e non vale nell’altra foto dove c’è Punk che sembra abbia sonno o è uno Zombie, c’è Riley hai pienamente torto se non sai le cose non parlare e basta.

  • Guadagnare tanto non significa avere meno diritti. Riley deve capire che CM Punk non è stato fortunato ad essere pushato, ma semplicemente il suo talento è stato giustamente ripagato perché portava soldi alla compagnia. Non ci trovo nemmeno nulla di poco professionale nel lasciare una compagnia che secondo il suo avviso lo stava distruggendo fisicamente. Il pro wrestling ha bisogno di sindacati, perché attualmente vige la legge del più forte, dove non esistono ferie e ti trattengono a forza solo perché nessuno ti pagherebbe quanto la WWE.

  • _Romanov_

    Beh che dire, con tutto ciò che guadagnava Punk, si sarebbe potuto permettere i migliori medici al mondo, se la cosa non lo soddisfaceva. (come molti ,dei lottatori in WWE , fanno) Al posto suo, gente come Alex, o Swagger o qualsiasi altro low carder, che guadagna una miseria , se paragonato a Punk, che dovrebbe dire?

  • ECW

    La faccia di Punk nella foto del titolo rappresenta esattamente l’espressione che avrebbe Punk nel caso leggesse e rispondesse…

  • Stex14

    Quindi perchè deve stare zitto? se non sa nulla perchè ha fatto questa intervista?