Benvenuti in questa nuova rubrica di Zona Wrestling dove riveleremo alcune curiosità a voi fans sono sconosciute. Questa rubrica si suddividerà in varie parti, ogni articolo rivelerà 5 curiosità su 10 lottatori! Partiamo subito con la prima parte e con i primi dieci wrestler!

Pubblicità

– The Rock

1) Il personaggio di The Rock è stato inventato completamente da Johnson che, dopo il flop della gimmick di Rocky Maivia, rimodernizzò il suo personaggio approfittando di una pausa dovuta a un infortunio. Il nome "The Rock", però, è stato inventato da Jim Ross.
 
2) Quando decise di diventare un wrestler, suo padre accettò di allenarlo ad una sola condizione: lo avrebbe allenato molto più duramente di quanto avrebbe fatto con chiunque altro e se Dwayne si fosse lamentato avrebbe smesso immediatamente. 
 
3) Nel 2000 fece un'apparizione nella serie tv "Star Trek Voyager" interpretando un… wrestler alieno, con tanto di People's Eyebrow e Rock Bottom!
 
4) È stato il primo wrestler ad uscire al contro di 2 da uno schienamento dopo una Stone Cold Stunner.
 
5) Accettò di frequentare l'Università di Miami perché fu l'unica Università a non "corteggiarlo" per via del fatto che fosse il figlio di Rocky Johnson. Anni dopo, ha donato un milione di dollari in beneficenza all'Università, che per riconoscenza gli ha dedicato lo spogliatoio della squadra di football, di cui Dwayne faceva parte.

 

– Bad News Barrett

1) Durante uno dei suoi combattimenti clandestini a Budapest, in Ungheria, Barrett è stato aggredito alle spalle da un malvivente armato di coltello che voleva derubarlo del denaro vinto. Quel giorno ha perso molto sangue ma ha difeso i suoi soldi e ha lasciato in condizioni pessime il suo rapinatore. Gli è però rimasta una cicatrice sul tricipite di ben 12 centimetri.
 
2) È laureato in Biologia Marina all'Università di Liverpool, infatti prima di entrare in contatto col mondo del wrestling lavorava in un laboratorio.
 
3) Il tatuaggio che ha sul braccio destro, con le parole "Culture, Alienation, Boredom and Despair" è ispirato ad una canzone dei Manic Street Preachers, il suo gruppo preferito. Tale canzone è "Little Baby Nothing". Inoltre il suo "cognome d'arte", Barrett, è stato scelto in onore di Roger Barrett, uno dei fondatori dei Pink Floyd, altro gruppo che lui adora.
 
4) Il nome Wade è stato scelto in onore di Wade Dooley, ex giocatore di Rugby inglese, che, inoltre, somiglia notevolmente a lui. Barrett è anche un appassionato di calcio. La sua squadra preferita è il Preston North End che ha sede nella sua città natale, ma simpatizza per il Liverpool e l'Everton. Barrett simpatizza anche per la Lazio visto che vi ha giocato Paul Gascoigne, grande calciatore inglese.
 
5) Il wrestler preferito di Wade Barrett è "British Bulldog" Davey Boy Smith. Barrett ammirava Bulldog e non poteva credere che uno che era nato a pochi chilometri dalla sua città fosse riuscito a diventare una stella mondiale. Proprio in suo onore ha deciso di diventare un wrestler.
 
– Sheamus
 
1) Sheamus è l'unico irlandese ad aver vinto sia il World Heavyweight Title che il WWE Championship. 
 
2) È un grande tifoso del Liverpool (infatti è stato anche ospite ad Anfield) e simpatizza per la Sampdoria. In particolare adorava Attilio Lombardo, che è stato giocatore della Doria a inizio anni '90.
 
3) È un pupillo di Triple H, che lo considera uno dei wrestler che gli somiglia di più.
 
4) Prima di diventare un wrestler lavorava come bodyguard. Ha fatto da guardia del corpo, tra gli altri, anche a Bono, il frontman degli U2.
 
5) Ha vinto il WWE Championship a soli 6 mesi dal debutto nel Main Roster, stabilendo un record secondo solo a quello di Brock Lesnar, e per questo ha sempre ringraziato John Cena che gli ha concesso il job a TLC 2009. 
 
 
– The Undertaker
 
1) Il becchino si è sposato per ben tre volte: il primo matrimonio è stato quello con Jody Lynn nel 1989, il secondo con la famosa Sara (quella del tatuaggio) nel 2000 e il terzo con l'ex Diva Michelle McCool dal 2010. In totale il Deadman ha ben 4 figli con tutte e tre le donne.
 
2) Il Deadman non ha mai ufficialmente perso nessun match per sottomissione, ma…. in un match a Smackdown il 4 luglio 2002 contro Kurt Angle, The Undertaker ha ceduto mentre schienava Angle e l'arbitro ha ufficialmente sancito la fine del match come un pareggio, quindi non ha mai perso ma non si può dire che non abbia mai ceduto.
 
3) The Undertaker è l'UNICO performer ad aver presenziato alla prima puntata di Raw nel 1993 a combattere ancora oggi su un ring WWE.
 
4) The Phenom nella sua carriera ha interpretato più di 10 gimmick diverse, tra le varie federazioni in cui ha lavorato (WCW, WWF/E, WCCW, WCWA, USWA…)
 
5) Nel 2008, per WM 24, Taker aveva proposto e insistito con la dirigenza WWE per perdere il suo match contro Edge e mettere fine così alla sua leggendaria streak, per aumentare lo star power della Superstar vietata ai minori e lanciarlo come Main Eventer top heel della federazione. Tutti noi sappiamo che la Streak è proseguita per ancora altri 6 anni, per poi essere interrotta quest'anno da Brock Lesnar.
 
– John Cena
 
1) John Cena prima di tentare una carriera nel wrestling, si è laureato in fisiologia, è stato un bodybuilder e ha anche lavorato come autista per una società di limousine.
 
2) Suo padre ha origini italiane e sua madre è italo-francese.
 
3) E' un grande fan degli anime giapponese, il suo preferito è Ken-Il guerriero.
 
4) La sua consueta A.A. una volta veniva chiamata F-U (Fuck You), una chiara parodia della F-5 di Brock Lesnar.
 
5) Il ricavato degli indumenti che indossava per la campagna ''Rise Above Cancer'' è stato interamente devoluto all'associazione Susan G. Komen for the Cureper che aiuta le donne affette dal cancro al seno.
 
 
– Brock Lesnar
1) Nel DVD “Brock Lesnar: Here Comes the Pain!”, uno dei suoi amici d'infanzia racconta che per prendere in giro Lesnar gli diede il soprannome "Broccoli" (esatto, proprio la pianta), con il quale si divertiva scherzandoci su.
 
2) Il tatuaggio della spada che punta alla sua gola rappresenta il punto buio avuto nella sua vita dopo aver lasciato la WWE. Lesnar racconta: "Mi sentivo come se la vita aveva in mano una spada proprio contro la mia gola, così sono andato a tatuarmi facendo in modo di non dimenticare come mi sentivo in quel momento". "Il tatuaggio sul petto ha molto senso per me. In qualche modo, è divertente, perché il periodo della mia vita del quale sto parlando è un tempo che voglio dimenticare, ma so che posso utilizzare questo ricordo come motivazione."
 
3) Lesnar rifiutò di fare il consueto rito che i wrestler americani fanno quando vanno a lottare in Giappone, ovvero ricevere uno schiaffo in pieno viso dal leggendario Antonio Inoki. La maggior parte dei wrestler giapponesi considerano questa iniziazione come un onore, ma quando Lesnar andò a lottare nella NJPW disse chiaramente che nessuno lo avrebbe schiaffeggiato, nè Inoki, nè chiunque altro.
 
4) Nel suo match contro CM Punk a SummerSlam 2013, fece un tributo al suo amico Eddie Guerrero, tributandogli i famosi "Three Amigos". Il pubblico capì al volo ed intonò il coro "Eddie, Eddie".
 
5) Brock Lesnar è stato l'unico a battere The Undertaker a Wrestlemania, di conseguenza, è stato lui ad interrompere la Streak vincente del becchino.
 
 
– Triple H

1)  Il nome Triple H non è niente altro che lo pseudonimo di Hunter Hearst Helmsley nome del personaggio che interpretava prima di entrare a far parte della DX .
 
2) Triple H aveva programmato per la sua entrata di Wrestlemania 27 un entrata col cavallo ma ciò non si è potuto realizzare perché il cavallo si spaventava per il volume della musica troppo elevato .
 
3) HHH è lo zio paterno della cantante e attrice JoJo .
 
4) Durante la sua entrata di Wrestlemania 29 Triple H ha riportato una ustionatura di secondo grado per il giaccio secco che si era attaccato al suo corpo dopo esser uscito dal teschio gigante .
 
5) E' stato il primo World Hevyweight Champion visto che ha ricevuto il titolo nel Settembre del 2002, inoltre The Game è anche il secondo Grand Slam Champion, secondo solo al suo amico Shawn Michaels .
 
 
– Damien Sandow
 
1) Sandow esordì in WWE nel 2006 con il ring name di Idol Stevens. Insieme a KC James, formava il team dei "Teacher's Pets", gli scolaretti della maestra Michelle McCool.
 
2) Questa però non fu nemmeno la sua prima apparizione in uno show WWE. Infatti, a Vengeance 2003, gli APA ospitarono nel loro Bar Room Brawl il "coniglietto pasquale". Ebbene, sotto il vestito del coniglietto c'era proprio Aaron Haddad, ovvero Sandow.
 
3) Quando era in OVW, con il ring name di Aaron Stevens, interpretava il personaggio del "pappone", simile a quello del Godfather. Le sue due accompagnatrici erano Beth Phoenix e Shelly Martinez.
 
4) Nei primi mesi dopo il debutto, per restare nel suo personaggio, i messaggi scritti sul suo account twitter erano firmati da un certo Ignatius, che nella storyline era il suo scrivano, dato che Sandow era troppo intelligente per scrivere su un social network.
 
5) Il suo allenatore è Killer Kowalski, lo stesso che ha allenato, tra gli altri, Triple H.
 
 
– Alberto Del Rio
 
1) Alberto Del Rio è figlio d'arte, infatti suo padre e allenatore è Dos Caras, molto noto e apprezzato in Messico. 
 
2) E' arrivato quarto nel torneo di lotta greco-romana nei giochi olimpici Panamericani 1999. 
 
3) Era pronto per debuttare nel 2009 alla Royal Rumble, ma la CMLL gli aveva appena fatto vincere il titolo massimo della federazione e gli impedì di firmare per la WWE. 
 
4) Ha anche un passato nelle MMA, infatti ha combattuto 14 match contro honduregni, spagnoli e giapponesi collezionando 5 sconfitte e 9 vittorie. 
 
5) Avrebbe dovuto battere Edge a Wrestlemania 27, ma i piani cambiarono a favore del canadese perchè quest'ultimo si sarebbe ritirato poco dopo e quindi la WWE ritenne giusto fargli chiudere la carriera da campione del mondo. Quando Del Rio vinse per la prima volta il WHC, Edge si congratulò con lui su twitter.
 
 
– Daniel Bryan
1) Daniel Bryan è stato allenato da Shawn Michaels prima e William Regal poi, che ha fin da subito creduto nelle sue straordinarie abilità! 
 
2) E' considerato uno delle leggende della Ring Of Honor, già nei primi anni del 2000 era considerato uno dei migliori performer al mondo per il suo vastissimo parco mosse e per i suoi match che avevano una durata incredibile, come quello contro Austin Aries di ben 80 MINUTI! 
 
3) Ad NXT debuttò contro Chris Jericho in un match a 4 stelle mostrando subito di che pasta fosse fatto. Il suo mentore in chiave storyline era The Miz che spesso gli metteva i bastoni tra le ruote. Tra loro due c'è stato un feud nel 2010 che vide assoluto vincitore l'American Dragon in quella che io ritengo l'ultima vera rivalità costruita bene per il titolo degli Stati Uniti. 
 
4) Sempre nel 2010 fu licenziato subito dopo il suo debutto nel main roster con il Nexus per aver strangolato Justin Roberts, un'azione vietatissima in WWE che andava contro le regole PG. Fu poi riassunto dopo le proteste di parecchi fans e tornò da face a Summerslam. 
 
5) Bryan era un vegano nella vita reale e tale stile lo aveva portato anche nel suo personaggio durante il suo stint da heel da Campione del Mondo. Tuttavia dal 2012 in poi non lo è più, perchè per sua stessa ammissione, oltre ad essere allergico alla soia, con questa dieta non riesce a mantenere i ritmi stressanti e spossanti on the road della WWE. 
 
Il nostro primo appuntamento con questa rubrica si conclude qui! Si ringraziano gli amici di Tutto sulla WWE per l'idea, appuntamento con il prossimo numero.