Il brano di oggi è Fight With Dream, utilizzato come tema di ingresso per il compianto Hayabusa.

Pubblicità

ChristiaNexus: Il rumore del vento e la chitarra fanno da apripista ad uno dei brani più belli mai utilizzati sul quadrato; la melodia orientale e molto delicata ma, al tempo stesso, energica e carica di pathos emotivo fa di Fight With Dream un pezzo unico, immediatamente riconoscibile e che entra subito nel cuore di chi lo ascolta. Pur trattandosi di un brano strumentale, non pecca di ripetitività grazie ai cambi di ritmo e alle piccole varianti presenti per tutta la sua durata. Molteplici versioni del brano hanno accompagnato il compianto Hayabusa durante il suo ingresso sul ring (con alcune piccole variazioni quali il ritmo diverso o l’utilizzo di strumenti diversi) ma non cambia la sostanza, ovverosia il fatto che si tratti di una delle migliori composizioni nell’ambito wrestling. Peccato che sia pressoché sconosciuta ai più e che l’artista che l’ha composta sia ignoto.

Mauro Chosen One: theme song odierna molto sottovaluta poiché conosciuta solo da pochi o da chi è fissato con le theme o il wrestling giapponese. Brano poco ripetevo è molto intenso che non risulta per niente banale. Brano molto interessante e che non sfigura nemmeno fuori dal contesto del wrestling.

Questo piccolo extra è un rifacimento molto bello contenuto nel videogioco Fire Pro Wrestling Returns, titolato Phoenix (Hayabusa vuol dire fenice, in giapponese):

 

N.B.: Si chiede all’utenza di commentare la canzone in questione, non il lottatore che la usa, il suo destino, se sia stato valorizzato o meno o simili e, a fortiori, si chiede di evitare ogni altro commento che non riguardi il brano, grazie.

Mauro Chosen One e ChristiaNexus

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.
  • Contro Nessuno

    Wow.
    Mi sbilancio sul dire che questa sia una theme song epica che tutti vorremmo avere ne il ruestling.
    Epicità=Magia=Poesia