Dopo due anni di assenza, Alex Riley torna sul ring e deve passare su CJ Parker prima di arrivare a Kevin Owens; ce la farà? Inoltre, Tyler Breeze riuscirà a prendersi la sua rivincita su HIdeo Itami nel main event? Questo e molto altro in questa puntata di NXT, con il report come sempre di Marsupilami.

Pubblicità

 

 

Sigla e subito mandolino tamarro!

 

Match 1: Enzo Amore & Colin Cassidy vs Lucha Dragons(2,5/5)

 

Solito promo pre show per i nostri tamarri, che paragonano i Lucha Dragons alle lucertole delle pubblicità per assicurazioni americane che chi ha fatto un live nella vita ha sicuramente visto, e che i due vogliono uno sconto sull'assicurazione o è meglio che i messicani si levino di torno e faranno di loro la prima vittima per la via verso i titoli di coppia. Solito ingresso acrobatico per i due mascherati, con tanto di camera dal basso al momento del salto sul ring, ma oggi il pubblico della NXT Arena è tutto per i loro avversari. Partenza equilibrata con Enzo che tiene testa a Kalisto, ma poi subisce la maggior stazza di Sin Cara e deve quindi rivolgersi all'aiuto di Colin. Gli ex campioni reagiscono e riescono di nuovo a tenere Amore lontano dal compare e lo lanciano persino fuori dal ring, per poi proseguire con un doppio suicide dive ed è bravo Cassidy a spostare Amore e a subire lui entrambi i colpi lasciando intonso il compagno di squadra. Colin è ancora decisivo poi a salvare Enzo da una potenziale mossa combinata dei Dragons, prendersi il tag, colpire con una standing Black Hole Slam e poi fare la trampolino a Enzo per la sua splash dal paletto che vale la vittoria.

Vincitori: Enzo Amore & Colin Cassidy

Stasera avremo il ritorno di Riley all'azione contro CJ Parker e il rematch da Rival tra Hideo Itami e Tyler Breeze.

Settimana prossima invece avremo le riprese di quanto accaduto negli show di NXT svoltisi a Columbus per l'Arnold Classic con due match già annunciati, ovvero Owens vs Riley e Alexa Bliss, ragazza dell' Ohio, contro la campionessa Sasha Banks

Video promo su Alex Riley e su quello che aveva fatto nella sua run nel main roster, interrotto ormai un paio anni fa. Subito dopo, ovviamente, un bel video su Kevin Owens, suo nemico in questo momento e come abbiamo visto si affronteranno la settimana prossima.

Match 2: Carmella vs Alexa Bliss(2/5)

Anche la principessa di Staten Island fa il promo, come i suoi due amichetti del match prima e sperando porti a lei fortuna come già accaduto in precedenza. Buona l'accoglienza per Alexa al suo rientro dopo la rottura del naso, e la sua presenza è sempre molto gradita ai nostri occhi. Inizio molto veloce e di buon ritmo, anche se le mosse non sono pulitissime ma Alexa dimostra di esser in buona forma e di non aver smarrito il suo atletismo. Carmella astutamente la fa sbattere contro il paletto per guadagnare un pò di spazio e prende il comando del match rallentandone il ritmo e utilizzando delle efficaci mosse di sottomissione alternati da tentativi di pin infruttuosi. Alexa reagisce e riesca a colpire prima con un Flip a terra e poi con uno Splash modificato, chiamato Sparkle Splash che le vale la vittoria.

Vincitrice: Alexa Bliss

Intervista nel backstage a Riley, che dichiara che gli ultimi 2 anni sono stati paragonabili a quelli di un animale chiuso in gabbia, affamato con tutti gli altri che gli mangiano attorno e tutti che gli dicono che non era il suo momento e senza idea su cosa fare della tua vita. Alex ringrazia Owens perchè gli ha dato la forza di reagire e di lottare per quelli che sono fuori nel pubblico ed è arrivato il momento di combattere e tirar fuori la sua rabbia.

Video selfie di Tyler Breeze sul main event stasera, iin cui dimostrerà di esser molto più di un bel visino

Match 3: CJ Parker vs Alex Riley(2/5)

CJ nel suo cartellone di accompagnamento si bulla di aver rotto il naso di Kevin Owens e prova anche a parlarne, ma viene interrotto dall'ingresso di un carichissimo Riley, bene accolto dal pubblico della NXT Arena. Prima fase dominata dal rastone che cerca però di fare troppo e di rompere il naso anche a Riley che però reagisce e mette a segno prima una compilation di clothesline, poi un bel rolling neckbreaker e poi condire tutto con la Blockbuster dal paletto che è sufficiente per chiuder la contesa a suo favore.

Vincitore: Alex Riley

Esce subito sullo stage Owens che dice di esser contento che Riley sia in forma, ma gli dà del coglione per aver deciso di chiuder la carriera da commentatore perchè ora toccherà a lui chiudergli quella da lottatore e una volta fatto ciò metterà fine anche alla crescita della carriera di Finn Balor.

Match 4: Tyler Breeze vs Hideo Itami(3/5)

Ingresso con il fido selfiestick per il nostro modello di fiducia, che a sto punto meriterebbe di entrare anche per sbaglio in Zoolander 2, molto concentrato come sempre Itami sulla via del ring e il pubblico è ovviamente tutto dalla sua parte. Decisamente attendista la tattica del modello questa volta, che tenta di colpire e fuggire fuori dal ring diverse volte, ma viene presto raggiunto all'esterno da un braccio teso del giapponese. Itami lo riporta sul ring e va con una bella Guillottine DDT per chiuder rapido la contesa ma il tentativo di volo dal paletto viene castrato letteralmente dalla prontezza di riflessi di Breeze che in questo modo prende l'inerzia della sfida. Itami riesce ad uscire dagli attacchi con un bel volo dal paletto seguito poi da un Discus Lariat che vale solo un conto di 2. Tyler non molla però e risponde colpo su colpo alle offensive dell'avversario, colpendo anche con il Supermodel Kick che non è sufficiente a portare a casa la vittoria. Il modello cerca quindi di usare il paletto per fare ancora più danni ma Itami risponde a tono e lo manda a sbatter contro il paletto, per proseguire con un suplex sulle corde che lascia Breeze penzolone alle corde e colpirlo con una ginocchiata volante dal paletto. Il pubblico chiama la GTS ma Itami non la prova questa volta e mal gliene incoglie perchè manca il suo dropkick al paletto e Breeze è lesto a mettere a segno la sua Beauty Shot che vale la vittoria e pareggia la sconfitta di Takeover: Rival.

Vincitore: Tyler Breeze

Voto puntata: 6,5/10

Cosa mi è piaciuto: puntata di relativa transizione ma gradevole, con finalmente Enzo e Colin che vanno per i titoli di coppia in maniera ufficiale, un discreto match tra le due ragazze, un Riley decisamente in forma e pronto per la grande sfida con Owens e un buon main event, in cui è evidente la buona chimica tra Itami e Breeze e ci piace che vada avanti una faida anche senza cintura in ballo.

Cosa non mi è piaciuto: per una volta, errore della produzione di NXT in quanto il promo andato in onda dopo il tag team match sulla prossima puntata spoilerava quanto sarebbe accaduto solo più avanti nella puntata, promo di Owens compreso.

 

E' tutto, a settimana prossima!

 

 

Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.