In clamoroso ritardo causa troppo cibo natalizio, Marsupilami vi porta come lo zio in ritardo il report dello show di NXT con il meglio del 2014!

Pubblicità

 

 

Entriamo in una vuota NXT Arena dove degli elegantissimi Corey Graves and Reneè "grazieperesistere" Young ci accolgono per il riassunto del 2014 del nostro show preferito, e ci ricordano che stasera vediamo il rematch tra Charlotte e Sasha Banks. Si parte dall'annuncio del Network e dei vari debutti di stelle di NXT nel main roster come Paige, Bo "son sparito" Dallas e Rusev per poi passare a un veloce ripasso di NXT Arrival, che è stato il primo show in diretta del Network.

La nostra meravigliosa coppia ci parla di Adrian Nevile e vediamo un filmato dell'ex campione ripreso durante il tour europeo e in particolare il suo ritorno a casa sua, a Newcastle, con tanto di sorpresa alla mamma che stava lavando i piatti, giro allo stadio locale, racconti su come è diventato un lottatore e non un giocatore di pallone, visita alla sua palestra( e una foto sua e di Owens di quando penso avessero 18 anni), fino ad arrivare all'ingresso nel palazzo locale, ovviamente applaudito dai suoi concittadini.

Abbiamo un video di Tyler Breeze che ci augura buon Natale e ci ricorda che l'anno prossimo aggiungerà dell'oro alla sua collezione di accessori.

Torniamo da Reneè e Corey e con loro andiamo a riveder il main event di R Evolution, un match che è già diventato un classico e il mio favorito del 2014 tra Zayn e Neville, di cui rivediamo la fase finale. E' difficile per chi scrive andare a pescare quale è stato il miglior match perchè la qualità espressa nel roster giallonero quest'anno è stata veramente incredibile, e spero che per l'anno nuovo parte di queste qualità vengano trasferite anche al piano di sopra. Sembra banale ma è la cosa migliore da augurare alla WWE per svegliarsi da un 2014 con molti botti ma con pochissimo arrosto una volta passate le luci e i fumi. Ovviamente rivediamo anche il momento finale con il tradimento di Owens e la powerbomb sull'apron. Poco da aggiungere uno dei momenti meglio scritti e messi in scena negli ultimi anni.

Andiamo nell'ufficio del GM Regal e con lui c'è Curtis Axel, che vuole farsi notare come stan facendo tanti a NXT, manco fosse il meme che girava settimane fa. Regal dice che dovrebbe chiedere un appuntamento per parlare con lui, e il figlio d'arte se ne va piuttosto scocciato.

Video dedicato ai campioni di coppia NXT ovvero Sin Cara e Kalisto, i Lucha Dragons, una delle piacevoli sorprese dell'anno. Vediamo anche un riassunto della loro faida con i Vaudevillains, e degli spezzoni dei film muti. Vero, è una gimmick molto semplificata e qualcuno potrebbe dire anche da Anni Ottanta, ma è portata bene da English e Gotch e in ogni caso fa vedere come dare una caratterizzazione marcata non sia per forza un male ma anzi dà sapore allo spettacolo

Vediamo anche qui le fasi salienti del loro match a Revolution, con la conferma dei campioni ma con uno schienamento discutibile che, come già sappiamo, porterà a un rematch nelle prossime settimane. Ah, nota a margine: un roster in cui Kalisto è il sesto prospetto in termine di interesse è un roster pieno di talento.

Botto di Capodanno: settimana prossima, nel primo show dell'anno, rematch tra Balor&Itami vs The Ascension! E andiamo proprio dai primi: Itami dice che li distruggeranno, mentre Balor dice che fino ad ora hanno superato ogni aspettativa e settimana prossima manderanno gli avversari fuori dalla porta e nel loro peggiore incubo, il booking del main roster.

Vediamo un pò dei debutti di quest'anno qui a NXT: Baron Sveltina Corbin, Bull Agilità Dempsey,Hideo Itami e Finn Balor e il suo spettacoloso Paint Job di Revolution, e ultimo ma non meno importante il già citato Kevin Owens.

E proprio da Owens andiamo, che ricorda che in una settimana ha mandato Zayn e Neville in ambulanza nonostante fossero suoi amici, immaginate cosa possa fare a chi non è amico e lotterà con tutti finchè non resterà l'ultimo in piedi.

Altro video in cui vengono ripresi i debutti di lottatori NXT nel main roster, oltre ai 3 già citati prima, aggiungiamo Emma, Summer Rae e Adam Rose. Ma Bo Dallas da quanto non si vede nel main roster? Non che mi manchi, ma è una osservazione.

Rich Brennan è nel backstage con Bayley che guarda il DVD di HHH e si sta focalizzando sulla parte del recupero del ginocchio e lo sta usando come ispirazione per il suo recupero.

Match 1: NXT Woman Championship: Charlotte vs Sasha Banks(3/5)

Completo rosso per la sfidante, accompagnata dalla sua nuova amichetta Becky Lynch mentre ad annunciare la campionessa, e a prendersi i soldi per il Natale, arriva il buon vecchio Nature Boy Ric Flair che fa i complimenti anche a Sasha per il suo match a Revolution prima di fare entrare la figliola con lo spirito di un Mastrota di fronte a una pentola.

Partenza subito a razzo per la campionessa che attacca con decisione il ginocchio sinistro dell'avversaria in un piano ben chiaro, ma Sasha si libera e la manda a sbattere contro il palo dell'angolo in modo da prender il comando delle operazioni. La contesa è decisamente fisica, Sasha decide di puntare sulla forza e con diverse mosse di sottomissione per spezzare la resistenza della campionessa che regisce da far suo e mette a segno diversi colpi importanti. Scambio di neckbreaker e conteggi di due da ambo le parti, ma Sasha sembra frustata ma riesce a connettere con la Back Stabber e poi con la sua mossa di sottomissione, ma Charlotte riesce ad aggrapparsi alle corde e a scivolare fuori ring, parando anche un attacco volante della nemica. Si va in alta quota e la Banks mette a segno un gran superplex ma che non le basta per conquistare la cintura. Charlotte va con la Figure Four che la prima volta viene rovesciata in uno small package, ma la seconda la bionda si premura di aggiungere un ponte che rende la mossa letale e costringe la Banks a cedere.

Vincitrice e ancora Nxt Woman Champion: Charlotte

Match leggermente inferiore a quello di Revolution ma le due metton in scena una contesa che nel main roster si sognano, avendo oramai una chimica sul ring invidiabile.

Non dò una voto alla puntata, ma all'anno di NXT e non può che essere altissimo, diciamo un 8 e mezzo perchè si tratta senza dubbio dello show che in questo momento tutti gli appassionati di wrestling dovrebbero seguire e consigliare a chi volesse cominciare a seguire la disciplina e per me è stato un onore raccontarvelo in un anno che, personalmente, non è stato dei più facili. Prendermi quell'ora e mezza alla settimana per raccontarvi, spero in maniera a voi gradita, le vicende dello show di sviluppo è per me un piacere e mi auguro che nel 2015 sempre più persone si avvicinino a questa parte del roster. Settimana prossima non ci sarò ma fidatevi troverete come sempre puntuale il report qui su ZonaWrestling!

 

 

Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.