Ecco a voi i risultati di ROH Best in the World, PPV svoltosi nella nottata italiana a New York City (NY):

Pubblicità

– Mark Briscoe batte Donovan Dijack, schienandolo dopo una FroggyBow.

– The Decade (Adam Page & BJ Whitmer) battono ACH & Matt Sydal quando Page colpisce Sydal con la Rite of Passage.

– Dalton Castle sconfigge Silas Young dopo un Low Blow e la complicità dell'arbitro che non ha chiamato la squalifica.

I War Machine battono i C&C Wrestling Factory dopo una Fallout su Caprice Coleman. Dopo l'incontro, Cedric Alexander afferma che il team con Coleman non esiste più.

– Roderick Strong batte Moose e Michael Engin, laureandosi #1 Contender al ROH World Championship. 

– The Bullet Club (AJ Styles & Young Bucks) sconfigge The Kingdom (Adam Cole, Michael Bennett & Matt Taven), schienando Cole dopo una combo di Indytaker & Styles Clash.

– The Addiction sconfiggono i reDRagon in un No Disqualification Match, mantenendo i ROH Tag-Team Titles.

– Jay Lethal batte Jay Briscoe e si laurea ROH World Champion, ottenendo il pin vincente dopo la Jay Driller.

Fonte: CageSideSeats.com & ZonaWrestling.net

Giuseman
Un non più teenager con la passione per lo sport in generale, ma che predilige quello sul ring a noi congeniale e con il logo WWE sullo stage. Su ZonaWrestling dal marzo 2015.