Amici di Zonawrestling ben ritrovati ad una nuova edizione dello Smackdown Report, per questa settimana eccezionalmente scritto da me, Alex Silver. Ma bando alle ciance, andiamo subito a vedere cosa è accaduto in questa puntata dello show blu.

Pubblicità

Ci viene mostrato un video che ci ricapitola la faida tra Becky Linch e Alexa Bliss, quest’ultima stasera difenderà il titolo dall’assalto dell’irlandese in uno Steel Cage Match. Niente sigla, ma subito Shane McMahon fa il suo ingresso sul ring armato di microfono. Il commissioner di SD ricorda al pubblico che fra due settimane a San Antonio ci sarà la Royal Rumble e ricorda alcuni dei nomi più importanti che ne faranno parte, ma il WWE Championship avrà una piccola deviazione prima di WrestleMania, infatti fra quattro settimane il titolo verrà difeso nell’Elimination Chamber. AJ Styles fa il suo ingresso e dice a Shane se davvero, dopo aver battuto Cena alla Rumble, dovrà anche difendere il titolo in un Elimination Chamber, il Commisioner risponde che non è detto, il titolo potrebbe anche vincerlo John e diventare un sedici volte campione del mondo. Styles si scalda e dice a Shane che prima di fare cose del genere dovrebbe parlarne con lui, McMahon gli risponde che è lui a dirigere Smackdown Live e di queste cose ne parla solo con il GM, ma dal suo punto di vista egli vede AJ come uno dei migliori. Quello che ha fatto in un anno è stato davvero fenomenale, ma dovrebbe cambiare atteggiamento, AJ risponde che lui prenderebbe il suo atteggiamento, il suo titolo e andare in Giappone per non farvi più ritorno, lui non è mai stato in un Elimination Chamber e non vuole combattere in un mach barbarico di questo genere. John Cena fa il suo ingresso sul ring e prova a parlare, ma AJ lo zittisce immediatamente dicendo che non ha il diritto di parlare, poi si rivolge a Shane e gli dice che è stupido metterlo in un EC dopo appena due settimane dalla Royal Rumble, lui è il campione ma tutti gli remano contro, chissà chi altro vuole provare a rubargli le luci della ribalta? Risuona la Theme di The Miz, che si rivolge a Styles, dicendogli che le sue luci sono appena state rubate, poi si rivolge a Shane dicendo che rivincerà l’Intercontinental Championship e la Royal Rumble, per andare al Main Event di WrestleMania ed essere un doppio campione. AJ lo ferma e gli dice che come campione Intercontinentale ha fatto bene, ma la cosa migliore per lui è stare lontano dal suo WWE Championship e dalla EC, Miz gli risponde che dovrebbe smetterla di essere ossessionato dal suo “Beat John Cena”, mentre lui era in Giappone a farsi crescere i capelli per diventare “American’s Next Sfigato” lui già sconfiggeva John Cena prima che Styles lo facesse diventare fico. Lui ha fatto molto per il titolo Intercontinentale, molto più di tutti gli altri, perché lui è la miglior Superstar di sempre della WWE, si intromette Cena, secondo la sua opinione Miz si reputa meglio di Styles. AJ ricorda che l’ultima volta che si sono scontrati lui gli ha fatto saltare un dente, Cena si posiziona dietro Miz e gli dice se davvero lascerà che uno come Styles gli parli così, Shane il campione e Miz e dice loro che ora si sfideranno, visto che vogliono tanto scontrarsi.

Dean Ambrose è nel Backstage e incontra Shane, che già sa che lui vuole entrare nella EC, ne possono parlare. Ambrose gli risponde che vuole farne parte, ma prima devono parlare della cintura Intercontinentale, questa puzza di burrocacao, crema al cocomero e spray per capelli, non può averne una nuova? Shane conferma la puzza, ma dice che non si può cambiare, Ambrose chiede che vuole della vendetta contro la Wyatt Family, Shane acconsente, ma Dean dice che vorrebbe tagliare la testa al serpente, quindi stasera sfiderà Randy Orton.

1 – AJ Styles vs The Miz 2 Stars (2 / 5)
Prima di iniziare John Cena si posiziona al tavolo di commento. Si parte, Styles va con una presa al braccio molto prolungata, Miz si rifugia alle corde e si prende un Break fuori dal ring, al suo rientro nel quadrato si becca un Dropkick, AJ lo lancia alle corde, ma viene steso da una ginocchiata dell’Awesome One. I due battagliano al centro del ring e Styles prova la Calf Crusher, ma Miz raggiunge subito le corde, il suo avversario cambia tattica e lo stende con un Forearm, poi si posiziona sull’Apron, Maryse lo disturba e Miz lo colpisce con un Big Boot. Successivamente Styles viene chiuso in un Abdominal Stretch, AJ si libera ma viene steso da una DDT, Miz prova la Figure 4, ma il suo avversario lo spinge via e lo colpisce col Pelè Kick che fa finire l’Awesome One fuori dal ring. Styles lo prende e lo lancia contro Cena, quest’ultimo lo afferra e lo spedisce contro le barricate, l’arbitro chiama la squalifica. AJ fugge nel ring e poi ne esce, Cena rimane nel quadrato e viene attaccato da Miz, ma il leader della Cenation lo stende con la AA. Styles rientra ma viene steso anche lui dalla AA, Cena guarda la cintura da campione poi se ne torna nel Backstage.
Vincitore via DQ: The Miz

Nikki Bella fa il suo ingresso sul ring e chiama fuori Natalya dicendo che questa settimana finiranno ciò che hanno iniziato la settimana scorsa. Natalya non si fa vedere, successivamente si sente la voce della canadese che chiama Nikki, Natalya si trova tra il pubblico e dice alla Bella che vuole mostrargli qualcosa. Natalya si reca dallo stand del Merchandise e chiede dove sia quello di Nikki Bella, il commesso gli mostra che quello di Nikki è vicino a quello di Cena, la canadese rimarca che tutti gli atleti hanno del merchandise, tranne lei, anche suo zio ce l’ha, ma di sicuro questo è tutto un piano di Nikki per mettergli contro la sua famiglia. Natalya prende delle maglie a caso e comincia a buttarle nel secchio, Nikki arriva e schianta la canadese su un tavolo, che va in frantumi, deve arrivare la Security a dividere le due.

Dasha Fuentes intervista Alexa Bliss e le chiede se si senta spaventata a difendere il titolo in uno Steel Cage Match, la campionessa risponde che non lo era nel Tables Match dove ha vinto la cintura, se vuole che le due vengano chiuse in una gabbia a lei sta bene, vedere l’espressione di Becky dopo la sua sconfitta sarà magnifico.

Un video ci mostra Kurt Angle e l’imminente induzione nella Hall Of Fame di quest’anno.

2 – Dean Ambrose vs Randy Orton 2.5 Stars (2,5 / 5)
Inizio basico tra i due con una Wristlock di Ambrose, seguiti da una Hammerlock e una Side Headlock Takedown – ribaltata da Orton che prova a chiudere e a sfiancare il suo avversario. Reazione di Ambroseche manca la Dirty Deeds e viene distratto da Bray e Harper, presenti a bordo ring. Dopo una lunga headlock di Orton, botta e risposta tra i due che falliscono l’esecuzione delle rispettive mosse finali, Orton vede ribaltato il suo ddt dalle corde e deve intervenire Harper ad aiutarlo. Ambrose travolge Harper, che cerca vendetta ma cosi facendo distrae Orton: schoolboy di Ambrose e match a casa! Il finale non piace però ad Orton che va facci a faccia con Harper. Bray deve intervenire a dividerli e… colpisce Harper! E sta per colpire anche Orton ma The Viper si allontana. Orton e Harper si guardano in malo modo e vanno via.
Vincitore: Dean Ambrose

Dasha Fuentes intervista Becky Lynch nel backstage: Becky dice che non è mai scappata da una sfida e stasera vincerà il titolo femminile.

Una grafica ci annuncia un segmento tra Jerry “The King” Lawler e Dolph Ziggler. I due salgono sul ring per il King’s Court di oggi. Lawler dice che è felice di averlo ospite visto che lo stima ma da qualche settimana lo vede cambiato. Lo trova frustrato, e forse sta cercando un modo per vincere nuovi match da un nuovo punto di vista. Ziggler sta per andarsene quando si gira verso Lawler e gli dice che non vuole star lì a farsi vedere come un cattivo nella sua città e davanti ai suoi parenti. Si vede un video di un vecchio match tra loro dove Ziggler causò dei problemi cardiaci a The King. Ziggler dice che Lawler lo incolpa perché vuole vendicarsi. Lawler gli chiede cosa sia cambiato rispetto a quel match del 2012 a parte il fatto che è rimasto un perdente? Ziggler risponde con un Superkick ai danni di Lawler! JBL accorre sul ring mentre Ziggler se ne va.

Bray Wyatt in video dice che la Wyatt Family sarà alla Rumble ma che non vede più una famiglia poiché ci sono dvisioni interne. Annuncia dunque che settimana prossima Orton e Harper si sfideranno e usciranno dal match più forti di prima.

3 – Smackdown Women’s Title Steel Cage Match: Alexa Bliss (c) vs Becky Lynch 3.5 Stars (3,5 / 5)
La campionessa prova subito a scappare dalla porta ma Becky la prende e la costringe ad un match vero e proprio. Tante prese tra le due, tentativi di uscita ma senza fortuna. Dopo un buon momento della Bliss, Becky reagisce con un improvviso Small Package trovando solo il conto di 2. Lotta tra le corde tra le due finché non finiscono al tappeto con un volo. Becky prova a uscire dalla porta ma non riesce, allora ci prova con un dropkick dalla terza corda, ancora conto di 2. Ancora Becky all’attacco, assesta la Exploder Superplex e… no!!! Solo conto di 2, col pubblico in visibilio. La Bliss finalmente si fa notare, serie di pugni e di calci, reazione di Becky che connette la Dis-Arm-Her. La Bliss potrebbe anche cedere ma la Luchadora entra dentro la gabbia e colpisce Becky! Bliss si riprende e assesta il suo DDT valevole ed la vittoria!
Vincitrice e ancora campionessa femminile: Alexa Bliss

Non sono paghe la Bliss e la Luchadora, parte l’assalto a Becky che reagisce e scaccia via la campionessa. Becky afferra la maschera della Luchadora, gliela toglie e…. è MICKIE JAMES!!! Mickie James torna a Smackdown!! La Bliss approfitta dello stupore di Becky per atterrarla e pestarla per bene prima di festeggiare con Mickie in mezzo al ring.

  • SMACKDOWN RISULTATI UFFICIALI

– The Miz def. AJ Styles via squalifica
– Dean Ambrose def. Randy Orton
– Women’s Title Steel Cage Match: Alexa Bliss def. Becky Lynch

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7.5
Qualità dei promo
7.5
Evoluzione delle storyline
7.5
Alex Silver
Nato a Fabriano, piccolo paese delle Marche, uno degli ultimi arrivati nel sito. Appassionato di wrestling dal 2002, reporter di WWE 205 Live e della ROH, grande, e probabilmente unico, tifoso accanito di Sheamus. The Undertaker, Steve Austin, Kurt Angle e Chris Benoit sono i suoi idoli da sempre.
  • FLOYD

    Concordo con l’analisi. Ottima puntata

  • Contro Nessuno

    Ok……
    Solo 3 match? Che potevano dare di più…a mio avviso…
    Ma…la scorsa settimana….the lost report?
    #WhereIsCeleste

    • Francesco “Red Monster”

      #BringbackYSMSC
      Apparte gli scherzi, ha qualche problemino tecnico con la sua postazione, tornerà presto e più forte di prima 😉 ahahahahaha

  • Milo

    Dopo aver visto questa ottima puntata di Smackdown ti viene in mente solo una cosa: DEVO ANDARE SUBITO A VEDERE LA REAZIONE DI KIIIIIIIIIIINGAAAAHH ROSS QUANDO JBL è caduto in live TV….AHAHAHAH non poteva accadere qualcosa migliore

    • Cole

      Quello sì che è stato un vero ‘It’s John’O Clock Motherfuckers’ hahahah

  • I’m Carlus

    Match non ottimi (tranne lo steel cage match al femminile,per di più,con il ritorno nel finale di Mickie),ma promo e segmenti che mi sono piaciuti un botto!
    Puntata letteralmente godibile!
    Grande SD,come sempre una spanna sopra Raw.

  • _Romanov_

    Ed ecco la differenza tra Raw e SD. Qui si ha e si da spazio quasi esclusivamente alle faide principali, mentre nel primo, per esigenze temporali, vengono usate faide tappabuchi per riempire le tre ore. Immaginatevi un Raw con spazio dedicato esclusivamente a , Charlotte vs Bayley , Cesaro&Sheamus vs Club, Zayn vs Strowman, Rollins e Reigns vs JeriKO con apparizioni sporadiche di Lesnar , Goldberg e HHH. Sarebbe tutt’altro show.

    • avremmo più o meno 20 disoccupati in più…
      fermo restando che sono d’accordo con te

      • _Romanov_

        Che potrebbero essere utilizzati a ME oppure inseriti negli show principali per necessità di storyline. Ovviamente non si può fare un Sheamus&Cesaro vs Club, ogni settimana, ogni tanto rispolveri il New day o gli Shining stars. Stessa cosa per il titolo USA , ogni tanto butti in mezzo Rusev, ogni tanto Goldust per qualche match e credo non avremo lamentele .

  • _Romanov_

    Comunque buono lo steel cage, peccato per la non-reazione del pubblico a Mickie. Storyline della family che procede in modo lineare, hype per Orton vs Harper.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Bray che separa i bambini 🙂

  • The Architect

    Sempre puntate di buon livello. Il ritorno della James era troppo scontato, si vedeva dalle tett…ehm, dalle mosse che stavolta sotto la maschera c’era lei come si vociferava da tempo.
    Ma Lawler vuole tornare a lottare?
    Styles vs Cena sarà il primo candidato al MOTY 2017, me lo sento.

    • Aj Rollins

      Già il MOTY 2017 lo hanno fatto Kenny e Okada ad inizio Gennaio?

  • SickDaSh*t

    Bosingwa

  • wakko

    Buona puntata retta da un buonissimo promo iniziale e da un buon ME;
    –stanno costruendo un + che probabile last woman standing match alla RR tra Natalya e Nikki in maniera certosina e mi fa molto piacere dato che non mi aspettavo che questo feud prendesse una simile gradevole piega
    –il superkick a Lawler s’è sentito ma il silenzio di Zig s’è SENTITO molto di + e non è affatto una bella cosa
    –lo split della Wyatt è sempre + vicino
    –Mickie è tornata e dovrei saltare dalla gioia ma non posso e non per la carnevalata che ha “ucciso” il pubblico(anche le sedie sapevano chi c’era dietro la maschera)ma perchè ora in questo report dovremo parlare oltre che del suo ritorno anche del’ufficialità del TT alla RR tra lei Alexa e Becky,ed invece s’è deciso sto “coso” per allungare un brodo che sa di “nonsòcosa” !!!Sperabile che Vince rinsavisca martedì notte

  • Kish

    il titolo del report lo avrei intitolato “it’s me, becky ! it was me all along, becky!”

  • Matt16

    Ecco, io vorrei vedere questo.
    Pochi match ma fatti bene e con un senso.
    Serviva buttarci dentro un altro match a caso fra le Divas o fra gli AA e un team random? No, ergo hanno fatto bene a non metterlo.
    Raw brulica di queste cose e i segmenti decenti latitano, a Smackdown i promo sono bene o male tutti interessanti e le storyline vengono sviluppate in maniera semplice ma coerente.
    Non siamo ancora al top, ma Smackdown ha imboccato un’ottima strada.

  • Eddie Guerrero

    un’altra grande ottima puntata di Smackdown, tutto su per giù fatto bene sopratutto all’inizio con The Miz Cena e Aj Styles e il ritorno della James che è stato fantastico, grazie anche alle qualità sul ring e alle poppe che poi devono fare il match a tre per il titolo minimo che sarebbe grandioso e interessante.

  • Stex14

    La terza puntata dello show blu del 2017 dopo 2 puntate deludenti, si rivela un piacevole show semplice e scorrevole
    Il lottato si è ben difeso con 3 incontri abbastanza solidi e a tratti piacevoli
    La sorpresa, molto chiacchierata nelle ultime settimane, si rivela esser il ritorno ufficiale di Mickie James nel main roster rivelandosi lei “La Luchadora” aiutando la Bliss a mantenere il titolo
    Annunciato un Elimination Chamber match valida per il titolo WWE al prossimo PPV di SmackDown
    Quota 18 raggiunta per i partecipanti alla Royal Rumble visto l’ingresso della Wyatt Family
    La faida principale Cena-Styles vede questa volta come terzo “incomodo” Miz e alla fine del match ad aver la meglio è il 15 volte WWE Champion che riesce a annichilire entrambi con una doppia AA.
    Nella divisione femminile oltre il clamoroso ritorno c’è stata anche un altra rissa questa volta nel backstage tra Natalya-Nikki
    Faida IC Miz-Ambrose rimasta in “panchina” per questa settimana
    Continua a piccoli passi il turn heel di Dolph con l’attacco a Lawler
    Questione Wyatt Family che continua ad aver problemi “interni” sempre più duri tra Orton e Harper
    Prossima settimana annunciato un match tra Harper-Orton