Secondo MMAFighting.com, Brock Lesnar avrebbe informato la UFC di essersi ritirato definitivamente dalle MMA.

Pubblicità

Per chi si fosse perso il tutto, cosa molto difficile, The Beast ha fatto il suo ritorno nell’ottagono durante UFC 200, sconfiggendo Mark Hunt per decisione unanime, salvo poi essere trovato positivo a due controlli antidoping, uno tenutosi proprio il giorno dell’evento.

L’esito dell’incontro è stato poi trasformato in No Contest dalla UFC, con l’ex WWE Champion che ha accettato la sospensione di un anno con pagamento di una multa da 250.000 dollari. Nonostante la sospensione Lesnar era considerato ancora un fighter attivo e l’USADA poteva effettuare controlli antidoping a sorpresa in qualsiasi momento. La sospensione, per onor di cronaca, l’avrebbe tenuto lontano dall’ottagono per altri cinque mesi, esattamente fino al 15 Luglio 2017.

The Beast chiude la carriera, dunque, con uno score di 5-3 ed un No Contest.

FONTEWI.com & ZW.net
Giuseman
Un non più teenager con la passione per lo sport in generale, ma che predilige quello sul ring a noi congeniale e con il logo WWE sullo stage. Su ZonaWrestling dal marzo 2015.