In un recente tweet, è stato chiesto a Meltzer cosa ne pensasse di Shawn Michaels. Questo ha risposto asserendo che, nonostante sia uno dei più grandi performer del nostro tempo, non ha mai avuto potere d’attrazione verso le folle.

Pubblicità

Vince Russo, in un recente podcast con ospite Meltzer, ha quindi ribattuto al critico dicendo che le sue argomentazioni sono ridicole visto che Shawn Michaels, durante gli anni 90, ha portato tutta la federazione sulle sue spalle. Russo considera Michaels il migliore con cui abbia mai avuto il piacere di lavorare e ritiene l’opinione di Meltzer imbarazzante, sopratutto per uno che prende soldi dai fan che chiedono sue opinioni. Russo conclude a suo modo asserendo che questo tipo di commenti fanno cadere completamente la credibilità di una persona come Meltzer, ma che questo alla fine non ne ha mai avuta come critico.

FONTERinginsidenews e Zonawrestling
EdoCFH
Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, sono un blogger a periodi alterni dall'età di 16 anni. Sono cresciuto a pane, metal e wrestling grazie a Triple H ed alla storica The Game. Band preferite: Mastodon, Gojira, FASK, 30STM, The Ocean / Wrestler preferiti: Kenny Omega, Dean Ambrose, Aj Styles, Johnny Mundo
  • _Romanov_

    Ok. Meltzer è un completo idiota. Forse di Shawn Michaels ha visto solo il periodo nei Rockers.

  • Irish Tommy

    Vince Russo… che ditarculo

  • MikeP92

    Ahahah! Ma veramente Meltzer ha detto una cosa simile o Russo l’ha rigirata a suo modo per criticarlo?

    • Cole

      Potrebbe essere la seconda

  • Aj Rollins

    HBK è il migliore di tutti i tempi.
    Gli bastava stare fermo in silenzio sul ring per mandare il pubblico in delirio.
    Uno dei pochissimi, se non l’unico, che riusciva a rendere interessante qualsiasi cosa facesse.
    Shawn è stato per molto tempo l’unica ragione per cui ho seguito la WWE.
    Il mio preferito da quando ho iniziato a seguire la disciplina.
    Inoltre uno dei pochi che ha saputo ritirarsi al momento giusto, da vera leggenda!

    • Carlitos Higuain

      Sai cosa ha scritto Meltzer?

  • Gawd

    “In un recente Tweet è stato chiesto a Meltzer cosa pensi di Shawn
    Michaels. Questo ha risposto asserendo che nonostante sia uno dei più
    grandi performer del nostro tempo questo non ha mai avuto potere
    d’attrazione verso le folle”

    WHAAAT???? Ma è fuori? Ha bevuto?

    • Carlitos Higuain

      Ma tutti voi che state criticando Meltzer, avete idea di cosa sia il drawing power?
      Poi Meltzer non ha detto che HBK non era una star, ma soltanto che non sta in una top 30/50 di tutti i tempi riguardo al drawing power. Ragionate prima di rispondere

      • QUindi cosa sarebbe esattamente ?

        • Carlitos Higuain

          Bisogna vedere i buyrates dei ppv, i dati di attendance degli house show, il merchandise venduto. HBK, oggettivamente, è sotto i vari Hogan, Austin, Rock, Cena, restando soltanto al periodo moderno, poi se consideriamo il pre 1984, e non solo il nord-america ci sono almeno 50/60 wrestlers superiori a Michaels. Ovviamente ciò si riferisce esclusivamente al drawing power, in ring, invece, si trova molto in alto.

          • Questo non è dovuto alla sua poca capacità di attrarre il pubblico, bensi perchè non fu MAI utilizzato come simbolo di un’epoca, esattamente come Taker (ad esclusione forse del periodo di transizione da Gimmick Era ad Attitude Era, insieme a Bret Hart). Quelli che hai elencato tu, insieme a Bruno Sammartino e forse anche a CM Punk, sono stati i SIMBOLI di alcuni periodi; Michaels ha fatto qualcosa di ancora più grosso, insieme a Taker, cioè essere il simbolo dell’intera WWE nella storia

          • Carlitos Higuain

            In realtà nel 1996 è stato lanciato come top face, e non ha funzionato molto, come dimostrano i dati dei buyrates e i dati degli house show, anche se questo è dovuto anche al boom WCW, per dire un Bret Hart ha fatto meglio di Michaels nel 1994.
            Riguardo al tuo messaggio vorrei dire che Punk non è assolutamente al livello dei sopracitati riguardo al drawing power, forse neanche al livello di Michaels.

          • L.A.X.

            Prima di Austin e Rock ci sono stati Hart e Michaels, e in quel periodo a metà degli anni 90 la WWE riversava in uno stato economico pietoso.

          • Carlitos Higuain

            Quindi ciò dimostra che Michaels e Hart non erano al livello di Austin riguardo al drawing power, così come non erano al livello della controparte in WCW, come Hogan, l’NWO e Golbderg.
            Cioè essi non erano in grado di attirare un numero di spettatori come essi.Ovviamente ciò si riferisce esclusivamente al drawing power; in una classifica all-time bisognerebbe considerare anche altri parametri come l’abilità in ring, oppure l’importanza storica.

          • _Romanov_

            Ma pensa te cosa mi tocca leggere. Studia un po’ di storia della WWE. HBK è uno degli artefici del sorpasso della WWF sulla WCW. Altrochè 50/60.

  • Meltzer posa il fiasco e fumali spenti

  • Contro Nessuno

    Russo 24-0 Meltzer patetico

  • JohnMorrison96

    Per quanto Michaels non mi piaccia sul lato umano, il fatto di dire che non aveva drawing power è follia.
    Ah, non ci credete? Raw a Montreal nel 2005, guardatevi il suo promo e poi ne riparliamo

    • Carlitos Higuain

      Mica si valuta così il drawing power. Per dire Daniel Bryan è stato il wrestler più tifato degli ultimi 5 anni, eppure non è neanche lontanamente vicino a John Cena in questo parametro

      • JohnMorrison96

        Daniel Bryan è stato per poco sulla cresta dell’onda a causa degli infortuni, dagli la stessa longevità di Cena e vedi che anche lui ti avrebbe portato altissimi buyrates così come hanno fatto i vari Triple H, Chris Benoit, Steve Austin, The Rock, Shawn Micheals e via dicendo

        • Carlitos Higuain

          Benoit e Michaels non hanno mai portato grossi buyrates. Forse solo Michaels a WM14, ma i draw erano Austin e Tyson, e a Summerslam 2005, in cui aveva contro Hogan

          • _Romanov_

            WM 12, Survivor Series, Bad Blood, WM 25, WM 26, Summerslam 2002, tutta la faida con Triple H che vendeva da sola i biglietti. Hanno perfino creato un PPV per la DX. Non sai proprio di cosa stai parlando. Poi ti svelo un segreto, oggi è normale avere molti più spettatori: grazie alla diffusione del web, grazie alla mancanza di una concorrente , anzi due (ECW e WCW), grazie all’avvento del network e grazie all’acquisto dei PPV.

          • Carlitos Higuain

            Invece so benissimo di cosa sto parlando. In realtà oggi la WWE non ha tantissimi spettatori rispetto al passato, tutt’altro, infatti gli unici due draw sono Cena e Lesnar, in quanto spostano i numeri.
            Riguardo al feud HHH vs HBK, portami dati numerici, io so benissimo di cosa sto parlando. Ho notato che si parla soprattutto per luogo comune.

            Portami i dati dei buyrates, ma soprattutto degli house show e poi ne parliamo del feud HHH vs HBK.
            Quel feud ha fatto bene, ma niente di straordinario.

          • _Romanov_

            “la WWE di oggi non ha tantissimi spettatori rispetto al passato”/ “quel feud ha fatto bene, ma niente di straordinario”. Vaaaaa bene dai, puoi andare a trollare da un’altra parte ora.

          • Carlitos Higuain

            Ma non sto trollando assolutamente, ti sto solo chiedendo di portarmi dati, e tu non sai rispondermi.
            Quindi la WWE di oggi è più popolare di quella dell’era Attitude?
            E’ una domanda.

          • _Romanov_

            Bravo, ci sei arrivato. La WWE di oggi trasmette in tutto il mondo, non so se hai idea di cosa significhi. La WWE di oggi ha 1 milione e mezzo di iscritti al network. La WWE dal 2007 , non è mai scesa sotto i 70 mila spettatori per una Wrestlemania. La WWE di oggi fa house show in tutto il mondo , arrivando perfino in Giappone.Oggi un MITB qualsiasi ha quasi gli stessi spettatori delle Wrestlemania di quel tempo. A quel tempo i PPV (Big 4 esclusi) raramente superavano i 12.000 spettatori,spesso nemmeno si superavano i 10.000, con eccezioni come Bad Blood che arrivò a 20.000, dove indovina un po’? Shawn Michaels combatteva nel main event. Quindi informati un po’ prima di dire str*nzate simili.

          • Carlitos Higuain

            Ma oggi è il brand che attrae, non i singoli wrestler, solo Cena e Lesnar lo fanno.
            Ma quindi per te, HBK, è una star allo stesso livello di Austin e The Rock?

          • _Romanov_

            Che problemi hai? “Quindi la WWE di oggi è più popolare di quella dell’era Attitude?” Su cosa avrei dovuto risponderti? Bah. Per quanto riguarda la seconda parte, sì, esattamente. Forse ti sei perso il periodo di HBK campione mondiale , che portava la compagnia sulle spalle. Forse ti sei perso il periodo della DX. Forse ti sei perso il periodo dell’ultimo HBK e forse non sai che se HBK non è stato volto della compagnia per 10-15 anni e non ha vinto 10 titoli mondiali, è solo dovuto agli infortuni e alla sua volontà, perchè Vince McMahon ha sempre stravisto per lui.

          • Carlitos Higuain

            La WWE durante l’Attitude era molto più popolare di oggi, surclassava l’NBA nei ratings.

            Quello che voglio chiderti: HBK è un draw al pari di Austin, The Rock e Cena?

          • _Romanov_

            Vabbè è inutile davvero. O sei un troll o non ci arrivi proprio.

          • Carlitos Higuain

            Una risposta non me l’hai data? Sei tu il troll visto che non sai argomentare e parli per luogo comune

          • _Romanov_

            Probabilmente non sai leggere.

          • Carlitos Higuain

            Scusa, ma leggere cosa?
            Non mi sembra che tu mi abbia risposto a questa domanda:
            HBK è un draw al pari di Austin, The Rock e Cena?
            Io vorrei discutere in maniera civile, cioè ad un’opinione ne vorrei contrappore un’altra, tu invece, in questi ultimi messaggi non hai portato nessuna argomentazione

          • Maik

            Secondo me non ci hai capito un c*zzo.
            Cosa c’entrano i palazzetti sportivi?
            La WWE e la WCW fra il 1998 e il 2001 facevano 7 milioni di spettatori ogni settimana a testa.
            Oggi è un miracolo quando arrivano ai 3 milioni.
            Che il fenomeno del wrestling in generale sia scemato anche in America è evidente. Vai a sentire cosa ha detto Fred Durst…

          • Maik

            Ma cosa vuol dire che la WWE dal 2007 non è mai scesa sotto i 70 mila spettatori per una Wrestlemania?
            Certo, prima le Wrestlemania venivano ospitate nei palazzetti sportivi.
            Da quando sono diventati PG gli vengono concessi stadi e grandi strutture, agevolazioni che prima non avevano perché proponevano un prodotto violento che gli toglieva fasce di mercato e portava via investitori.
            Per non parlare del cattivo credito della stampa americana.

  • Meltzer piantala di drogarti.

  • Stex14

    Ma perchè Meltzer quale credibilità possiede? spara 6722 rumor e qualcosa azzecca, mi sembra il Criscitiello di turno del calciomercato…poi vabbè sta cosa di HBK non è manco da prendere in considerazione…