Dana Warrior

Pubblicità

Tutti gli addetti ai lavori della WWE si sono trovati veramente bene a lavorare con Dana Warrior, la vedova di Ultimate Warrior. Chiunque, sia wrestler che dirigenti, hanno descritto Dana come una donna meravigliosa e piena di bontà. Tutti quanti, pertanto, sperano che i rapporti lavorativi fra lei e la WWE si intensifichino maggiormaente nell'imminente futuro, in progetti legati principalmente alla beneficenza. Per sua spontanea volontà ad esempio, Dana sarà in prima linea nel progetto Connor's Cure. La federazione vorrebbe anche coinvolgerla negli altri progetti umanitari, come la Make a Wish, Be A Star e la Susan G. Komen.

Infine è importante sottolineare che, a detta della WWE, ma anche della maggioranza dei fan, la consegna del Warrior Award, da parte di Daniel Bryan e Dana Warrior al padre di Connor "The Crusher", Steve Michalek,  sia stato il momento più bello e toccante dell'intera cerimonia della Hall of Fame.

Fonte: Dailywrestlingnews.com & Zonawrestling.net