Nell'ultima puntata di Smackdown, Sheamus ha sfidato Dolph Ziggler ad un inedito, se non nella stipulazione quantomeno nella formulazione linguistica, "Kiss Me Arse" Match. La WWE, nell'annunciare ufficialmente l'incontro, lo ha presentato con queste righe, tradotte per voi:

Pubblicità

 

"Quando Dolph Ziggler affronterà Sheamus ad Extreme Rules, non ci sarà un titolo in palio, bensì qualcosa di più importante: l'orgoglio. Infatti, domenica 26 aprile una Superstar emergerà vittoriosa mentre l'altra sarà costretta ad afforantare un'assoluta umiliazione, dopo che i due guerrieri si saranno dati battaglia in un Kiss Me Arse Match. Uno stufo Dolph Ziggler ha preso di mira Sheamus con un pungente discorso durante l'ultima punta di Smackdown a Londra, spingendo la Superstar con la cresta (mohawked, ndr) a sfidare l'ex World Heavyweight Champion nel primo Kiss Me Arse Match. Alla contesa saranno applicate le tradizioni regole dei single match, con l'aggiunta di una stipulazione del tutto inusuale: lo sconfitto dovrà baciare il culo del vincitore. Non c'è niente di più umiliante per un lottatore se non baciare il didietro del proprio avversario. Ad Extreme Rules, uno tra il Celtic Warrior e lo Show-Off sarà costretto a compiere quest'imbarazzante gesto dinanzi all'intero WWE Universe."

 

A scanso di equivoci e lamentele in stile MOIGE, l'utilizzo esplicito della parola culo è stato voluto per rendere in italiano l'altrettanto esplicito uso del termine arse nell'originale comunicato inglese.

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.