Come riportato da alcuni siti del settore, sembra che Austin Aries si sia infortunato nel corso dell’ultimo live event di NXT a Fresno, California, dopo aver subito un calcio di Shinsuke Nakamura.

Pubblicità

L’arbitro ha fatto il segno della X ed il match è terminato per no contest, successivamente Aries è tornato nel backstage. Per Aries, si parla di un brutto taglio sotto l’occhio.

FONTEWrestlingInc & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.
  • Contro Nessuno

    Nakamura is the new Seth Rollins.
    Serie di infortuni ad nxt parte seconda…o terza…non so.

    • Bad News

      Per quel poco che ho visto il simpatico giapponese a Rollins se lo mangia, my opinion.

  • _Romanov_

    Lo stile stiff di Nakamura , può creare qualche problemino alla WWE. Nessuno è abituato a prendere colpi simili e non è il primo che viene acciaccato .

  • Eddie Guerrero

    mamma mai, speriamo nulla di grave, e che sia tutto a posto per Austin Aries.

  • TagliateIlPassato

    Naka calmati un po che già con Seth purtroppo ci siamo lamentati,con il tuo stile a cui qualcuno non è abituato si rischia di fare danni grossi

  • Speriamo di no

  • Gai Dillinger Maito

    Maronna speriamo bene…

  • wakko

    Mannaggia Naka…………….

  • Believe in the Shield
    • Contro Nessuno

      Ma l’ha ucciso!

    • Tiger Mask

      :O oh my god!

      • Vick

        Non capite nulla, sta solo facendo il cosplay di Glenn di TWD!

    • DeanAyane

      è lui che non vede bene te! ^-^

  • Stex14

    E dio santo però..