Buon Sabato a tutti lettori e lettrici di Zona Wrestling. Le parole che state leggendo vengono dalla tastiera di GiovY2JPitz, pronto a fare i proprio pronostici e la propria preview di Payback, quinto evento live del 2015 targato WWE. Buona lettura a tutti.

Pubblicità

 

KICK OFF PRE SHOW

Tag Team Match

The Ascension vs Axelmania & Macho Mandow

Il più classico degli incontri da Kick Off, nel quale si vuole mettere qualcosa che attiri a comprare il PPV a coloro che non hanno accesso al network e ad abbonarsi allo stesso a coloro che invece l'accesso ce l'hanno. Incontro messo su in pochi show, dove la WWE non me la racconta: anche se gli Ascension parlano di una nuova era, stanno chiaramente facendo la parte dei Demolition, che verranno, ironia della sorte, demoliti dai Megapowers, in quello che a mio modo di vedere non sarà nemmeno un grande match. Prevedo sufficienza. Winners: Axelmania & Macho Mandow.

 

SHOW

Two Out of Three Falls Tag Team Match

The New Day (c) vs Cesaro & Kidd (w/Natalya) for the WWE Tag Team Championship

Il New Day continua ad assaporare un regno titolato che arriva dal nulla e che sorprende sempre di più, noi e loro. La WWE alla fine ci ha visto giusto dandogli le cinture e adesso ci troviamo un nuovo rematch contro Kidd e Cesaro. Purtroppo per gli appena citati ottimi wrestler, mi sa che la cintura resterà alla vita del New Day, che dopo questa potranno prima sconfiggere i nuovi Megapowers, poi dedicarsi ai Lucha Dragons, che in uno o due match gli strapperanno le cinture. Per Kidd e Cesaro match a caso, magari split e poi si vedrà. Per quanto riguarda il lottato, mi aspetto non poco. Già a Extreme Rules questo è stato secondo me uno dei match della serata, e contando i partecipanti, un Two Out of Three Falls è una stipulazione che può addirittura migliorare l'esito della contesa. Winners and Still WWE Tag Team Champions: The New Day.

 

One on One Match

Ryback vs Bray Wyatt

Parcheggi. Sia quello di Ryback che quello di Bray Wyatt non sono che dei parcheggi in questo match. Dal primo la WWE sembra stia cercando di tirare fuori ancora quel qualcosa che pensa ci sia ma non ha ancora trovato, e forse una piccola reazione durante le ultime puntate c'è stata. Il secondo è a fine corsa, urge un cambiamento, come gimmick o almeno come modo di agire. Questa è l'occasione migliore per ridimensionarlo, magari affiancandogli, come vociferato, suo fratello. L'incontro se andrà bene, di buono avrà lo stiff, ma non mi aspetto niente oltre questo e qualche mossa di potenza. Bo Dallas interverrà a favore di suo fratello. Winner by DQ: Ryback.

 

Tag Team Match

Naomi & Tamina Snuka vs Brie Bella & the Divas' Champion Nikki Bella

Tag Team Match femminile che non ha niente da dirci. Potevano costruire un rematch fra Naomi e Nikki, ma non hanno intenzione di dare un'ulteriore sconfitta alla prima, in previsione di una faida con Paige al suo rientro, ne far perdere il titolo alla seconda, che probabilmente manterrà questa cintura fino a che lei o John Cena non diranno che non la vogliono più. Tamina Snuka si prenderà il pin dalla campionessa. Non ho nessuna aspettativa per quanto riguarda la qualità del lottato, le gemelle sono abbastanza scarse e faticano a migliorare. Naomi le segue nascondendo tutto ciò che di buono potrebbe fare. Tamina, seppur non eccelsa, potrebbe mettere in scena qualcosa di buono, ma sola contro tre, dubito ci riuscirà. Winners: Brie Bella & the Divas' Champion Nikki Bella.

 

One on One Match

King Barrett vs Neville

Niente da dire sulla costruzione del match, semplice e lineare. Rematch di Extreme Rules e King of the Ring: siamo sull'uno a uno. Sinceramente non sarebbe facile decretare un vincitore, ma solo se non sapessi che King Barrett è appena stato incoronato King of the Ring e secondo me sarà il prossimo campione intercontinentale. Incontro che non sarà molto diverso dagli altri, con Neville che volerà da una parte all'altra del ring mettendo in mostra le sue doti incredibili e Barrett che tra un incasso e l'altro assesterà qualche mossa di potenza. L'ultima sarà il Bull Hammer. Winner: King Barrett.

 

One on One Match

Sheamus vs Dolph Ziggler

Anche qui siamo nella situazione del match precedente, solo che non c'è dentro un fresco vincitore del KOTR e nemmeno il prossimo campione intercontinentale. Anche qui possiamo parlare di pareggio, dato che a Extreme Rules Ziggler ha vinto ma Sheamus non ha baciato il suo sedere, anzi, ha costretto Ziggler a baciarlo a lui. L'incontro sarà gradevole di sicuro, magari esplodendo in uno dei match della serata. Il vincitore, vista la costruzione di Sheamus dopo il suo rientro, non credo alla fine sarà Ziggler. Winner: Sheamus.

 

I Quit Match

John Cena (c) vs Rusev (w/Lana) for the United States Championship

Entriamo nelle zone calde della card, con quello che secondo me sarà un incontro non solo incerto, ma anche buono. Questa volta non ci sono infatti, i limiti del Russian Chain Match, e le qualità dei due insieme a qualche oggetto contundente possono farci gradire l'incontro. Non sarà il match della serata, questo è sicuro, però non il più brutto come successo ad Extreme Rules. Il risultato sembrerebbe scontato, con John Cena che non può cedere, non può dire I Quit. Quello che mi frulla in testa però, dato che non ci potrà più essere un Champion vs Champion per l'unificazione dei titoli secondari a Summesralm contro Daniel Bryan, è che Cena possa perdere questa cintura. Sarebbe un modo per allungare la faida e non buttare via cosi tutto il lavoro fatto con Rusev. Il titolo potrà essere unificato ugualmente contro un altro face e Cena potrà combattere contro Rollins in un momento di stanca, magari a Money in the Bank, oppure a Night of Champions. Semplice, Rusev afferra lana e minaccia di colpirla, Cena deve dire I Quit. Questa mia idea cozza con la mia logica, che è ciò che mi fa ragionare nei panni della WWE. Una WWE che con tutta probabilità distruggerà Rusev lasciando che John cena vada avanti con i suoi promo da Marine. Infine, ultima osservazione per quanto riguarda il fatto che Rusev possa tornare campione: "Io sono come Cena e meglio di Cena. Anche io posso difendere il titolo ogni settimana in un Open Challenge". Con un heel, funziona sempre meglio, soprattutto quando hai una caterva di talenti tra i quali scegliere il face che può sconfiggere Rusev al debutto. 75% Cena, 25% Rusev. Winner and Still United States Champion: John Cena.

 

Fatal Four Way Match

Seth Rollins (c) (w/J&J Security) vs Randy Orton vs Dean Ambrose vs Roman Reigns

Tutti quanti parlano del turn heel di Dean Ambrose durante questa contesa. Io però mi chiedo, come può essere che Dean Ambrose turni face in un match con queste modalità? Attacca Orton? E' lecito, è un suo avversario. Attacca Reigns, uguale. L'unico modo sarebbe allearsi all'Authority, attaccando gli altri e lasciando lo schienamento a Rollins. Ma non mi sembra che Ambrose sia il tipo da Authority, e non sarebbe un push, ma un depush. Io credo che il turn avverrà a fine match, su Randy Orton. La contesa invece vedrà tanti spot, buone manovre, sarà più che sufficiente e Dean Ambrose si prenderà il pin, magari dopo un RKO, e sarà la goccia che farà traboccare il vaso. La WWE non ha intenzione di dare titoli ad Orton, e lo toglie cosi di mezzo per qualche mese, pushando Ambrose e cambiando qualcosa della sua gimmick. Roman Reigns rimarrà dentro la zuppa del titolo ma dopo Elimination Chamber, mentre Ambrose e Orton continueranno la loro diatriba, lui avrà pronto magari Rusev, o Sheamus. Per Rollins ci sarà il ritorno di Cena o il push di qualcuno giusto per Money in the Bank (Kane?), dove il match titolato non è il piatto forte. Di una cosa comunque, dopo tutti questi ragionamenti, sono certo, Seth non perderà. Winner and Still WWE World Heavyweight Champion: Seth Rollins.

 

PPV

Questi PPV mi fanno paura, perché sembra abbiano grandi cose all'interno, ma se si guarda bene c'è ben poco. Un main event degno, si. Un I Quit Match, si. Un Tag Team Match promettente, si. Ma poi? Gli incontri davvero interessanti sono abbastanza scontati mentre gli altri nemmeno offrono grandi spunti di discussione. Spero di essere piacevolmente sorpreso ma dubito che in generale andremo oltre il livello di Extreme Rules. 

 

 

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!