Come è noto, The Rock si è dedicato anima e corpo negli ultimi mesi per la produzione del film “Fighting with my family”, biopic che racconta la vita della wrestler WWE Paige.

Pubblicità

Il film è stato proiettato per la prima volta questa settimana ad un pubblico molto ristretto. Ai presenti è stato raccontato che si trattava della prima volta che il film veniva visto che qualcuno che non avesse partecipato alla produzione.

In realtà il montaggio è ancora un work in progress la proiezione è stata effettuata proprio per questo motivo.

Per i più curiosi, possiamo svelare che il film comincia in Inghilterra, passando poi per le vittorie del titolo di NXT e poi quello delle Divas.

Il produttore esecutivo del film, l’ex campione WWE Dwayne Johnson, fa diverse apparizioni durante il film, seppur brevi. Secondo quanto riportato da alcuni spettatori, la recitazione è molto buona ed il finale è molto emozionante. La pecca, secondo Pro Wrestling Sheet, sarebbe che la trama del film, alla luce delle varie sinossi e dei comunicati stampa forniti pubblicati fino ad oggi, sarebbe abbastanza scontata, senza molte sorprese.

Non è ancora stata annunciata una data di uscita.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.
  • ;Destiel

    The Rock (e in generale qualsiasi superstar wwe)=filmetti di quart’ordine

    • Riccardo Amoruso

      Non sono affatto d’accordo. Il film The Wrestler, in cui ha recitato qualche WWE, è un grande film. E se vuoi escludere quello perché non è made in WWE, posso nominarti The Call, non un capolavoro ma si può vedere. Parlando di Rocky, fa un genere non impegnato ma non per questo li definirei di quart’ordine. Non ci sarà un Forrest Gump, ma sicuramente ho visto di peggio

      • ShowOFF

        Piccolo appunto, in the Wrestler, i lottatori erano della ROH. Il film davvero bello, prodotto dai WWE studios, è Oculus.

    • The Xan

      Solamente che The Rock è il secondo attore più pagato al mondo xD con 65 milioni di dollari all’anno. I film della WWE in genere sono film con budget non alti per lo più su generi action, horror….

    • Give me a Spell yeah! TFT

      I prodotti WWE sono prevalentemente dei blockbuster di serie b: Action alla Steven Seagal per intenderci. Questa volta si tratta di una biografia e sembra esserci l’intenzione di fare uno step successivo verso il cinema d’autore. Staremo a vedere.

      • DeanAyane

        Concordo ma non ci spererei troppo…

        • Give me a Spell yeah! TFT

          Oggi mi sento ottimista… ^ – ^

  • Contro Nessuno

    Ma in linea temporale, fino a dove arriva?
    Solo fino alla vittoria del titolo?
    No, perché sennò dovrebbero fare un sequel.

    • LANSE ARCIAAAAA !!!

      Un dramma.

      • Gawd

        una strappa storia lacrime.

    • E perchè scusa ?

    • Jonnydanny86

      con la situazione in cui sta paige la wwe tornasse indietro non produrebbe nemmeno il primo, paige ha attirato troppa antipatia in parte per la storia con alberto el coglion, in parte per i video ( non colpa sua sia chiaro ) e chissa cosa fara la wwe con lei, la terranno anche dopo il 2019? se torna le faranno fare qualcosa ? nessuno lo sa, lei vorrebbe tornare ma dubito che alberto sia della stessa idea, o al ritorno fa pace con i dirigenti e magari trova un vero uomo con cui stare che ci tiene veramente a lei o se la situazione rimarra come adesso vedo il futuro di paige buio

      • Contro Nessuno

        Ok. Ti correggo solo sul fatto che il film non è della WWE. Ma di The Rock. Credo.

        • Jonnydanny86

          vero pero anche la wwe partecipa come produttore del film , almeno cosi mi risulta

  • Believe in the Shield

    Che colpi di scena ci dovrebbero essere in una biografia ?!?!? La storia è quella, mica la possono cambiare, mah…

    • Pietro_ Brother Nero

      Biografia di Hitler :”Ci aspettavamo una sorpresa tipo un turn face nel finale”

      • giuseppe_97nk

        nella caduta ci sono quasi riusciti

      • Believe in the Shield

        Ahahaha

  • ChrisHysmerk

    La icardi del wrestling

    • bestsincedayone

      non mi risulta che icardi si faccia di coca e stia con una degenerata che l’ha portato allo sbando, le sue prestazioni restano indiscutibili

      • DeanAyane

        La Wanda Nara del wrestling?

  • Daniel

    ma che storia straordinaria avrebbe Paige da fargli un film? questo mi chiedo.

    • E’ u personaggio popolare e quindi puo interessare la biografia
      In tra la sua famiglia e i suoi inizi in Inghilterra ce n’è da raccontare

      • Daniel

        popoale lei come altre 1000 divas prima di lei e sicuramente con stesse storie o simili

  • Give me a Spell yeah! TFT

    E’ un bio. I bio hanno il vantaggio d’essere coinvolgenti grazie alla caratteristica di reggere il loro impianto su personaggi conosciuti e che hanno già un filo diretto che li lega al pubblico. I difetti riguardano quasi sempre la critica che indugia sui difetti narrativi e la relativa creatività degli autori. Alla fine si trattano di questioni di lana caprina. Se il protagonista fa presa sul pubblico è fatta.

  • Cos’è, The Rock fa i camei come Stan Lee ? hahahaha

  • Alexssio

    Se proprio dovessi scegliere un film autobiografico da fare su qualcuno in WWE probabilmente la mia top ten sarebbe:

    10: Shawn Michaels
    9: Stone Cold Steve Austin
    8: The Rock
    7: Bret Hart
    6: Ted Dibiase
    5: Ric Flair
    4: Triple H
    3: Paul Heyman
    2: Chris Jericho
    1: Vincent Kennedy McMahon

    Chi sa le effettive storie di questi atleti concorderà che un film su di esse sarebbe oro colato specialmente un auto biografia su Vince

    • Paolo Palermo

      Un film su Ted DiBiase sarebbe bellissimo, concordo con te

  • Eddie Guerrero

    Il film sull’autobiografia di Paige può essere bello da vedere però cosa si aspettavano dalla autobiografia di Paige, ah si che dovevano comprendere anche quando divulgarono roba osé di Paige e di quello che combino con le mazze altrui che fu un piacere di vero godimento e se non ti lecchi le dita godi solo a meta con tutti quei mars e fonzies, e l’autobiografia la farei anche di Rikishi Val Venis Dude Love ecc.

  • Fringe

    Duccio, c’hai mezzora eh. Non stamo a fa’ Kubrick

  • Jonnydanny86

    the rock ma non potevi fare un film su charlotte, lei almeno ha fatto molto in wwe , è ancora in buoni rapporti, e soppratutto è la figlia di ric flair

  • Stex14

    “la trama del film sarebbe abbastanza scontata, senza molte sorprese” ma scusate se è un racconto sulla vita di Paige che diavolo di sorprese devono esserci? è ovvio che è scontata, racconta i fatti di quello che è REALMENTE successo…