Recentemente Wade Keller del Pro Wrestling Torch ha fatto notare come ci siano stati alcuni screzi tra il Chairman della WWE, Vince McMahon, e “The King Of Kings”, Triple H.

Pubblicità

La base del problema sarebbe NXT, dato che “The Game” non considera adeguata la gestione della maggior parte dei talenti che vengono chiamati nel main roster, e ciò crea apparentemente frustrazione in Triple H, perchè, data questa gestione, considera tutto il suo duro lavoro e il suo impegno nel lavorare su NXT come una perdita di tempo.

  • Giorgio Tiretti
    • Tony Dillinger Terry

      Non parliamo degli Alpha letteralmente in panchina.

    • Mich Catinari

      Sinceramente? Meglio così

  • MirkoTheLegend

    Beh HHH ha ragione in parte… comunque gli screzi stranamente ci sono sempre quando la barca comincia a penzolare.

    • Nobleman

      Ragione IN PARTE? Triple H ha TOTALMENTE ragione, ti dicono niente ottimi ascolti di nxt e pessimi per raw e bassini per SD?

      • MirkoTheLegend

        Secondo me in parte, perché non bisogna promuovere tutti quelli di NXT a prescindere, dato che non tutti sono all’altezza.

        • Nobleman

          Ah ma quello sicuramente ma Dillinger, Breeze e gli Alpha? Quelli ti sembra corretto lasciarli in panchina o farli jobbare?

          • MirkoTheLegend

            Gli Alpha sono ridicoli, per Dillinger e Breeze mi trovi d’accordo

  • Tony Dillinger Terry

    Me l’aspettavo una cosa del genere.
    Tipo Bàlor che non ha ottenuto la title shot d’ufficio, io boh.

    • Mich Catinari

      Ricordando che Balor era lo stesso che venne subito lanciato al titolo universale mentre buona parte dei fenomeni da tastiera diceva che “così non andava bene perché lo avrebbero bruciato”

      • G.S.B

        ed è cosi. l’effetto sorpresa è andato perso.

        • Mich Catinari

          Scusa eh, se mi permetto, ma come avrebbero dovuto fare?

          • G.S.B

            farlo debuttare nel main roster e aspettare in modo che piacesse di più al pubblico per poi farlo diventare l’eroe e farli vincere il titolo come con Cena. la costruzione di John Cena è esemplare.

          • Venetian One

            Balòr ha 36 anni mi pare , l’hanno lanciato nel modo giusto , e pur piacendomi molto concordo con quanto scritto ossia che il suo personaggio è sprecato per lui.

          • G.S.B

            mica anni bastava aspettare 6 mesi o un anno avrebbero avuto non dico chissà chi ma un buon punto di riferimento.

          • Venetian One

            Eh ma il problema è che già 6 mesi te lo ritrovi a 37 e gli anni che puoi utilizzarlo dopo restano 2/3 per uno come lui , è una sorta di corsa per renderlo credibile per poi utilizzarlo al meglio . Anche io sarei per le costruzioni graduali , non come Mahal e company , però nel caso di Balòr posso capire il perchè della fretta. Anche perchè attualmente è l’unico face decente che si ritrovano visto che Rollins è imploso e Ambrose è un modesto uppercarder.

          • G.S.B

            si è vero ma purtroppo credo il fattore sorpresa sia ancora importante nel wrestling e credo che balor dovesse essere usato meglio prendi anche batista un bidone sul ring ma la sua costruzione è stata eccellente.

          • Venetian One

            Ma all’epoca c’era un programma preciso , e non appena entrato nell’Evolution , si sapeva avrebbe turnato e non c’era fretta vista l’età . Ripeto , per me il motivo di questo super push è dovuto principalmente all’età.

          • G.S.B

            si ovvio che erano altri tempi, non c’era concorrenza e tutto però si poteva fare meglio poi se è stato per l’età abbiamo avuto goldberg campione meglio tardi che mai.

          • Venetian One

            Ma Goldberg non aveva uno stile così rischioso , a parte a WM con Lesnar , la combo Spear-Jackhammer ha sempre contraddistinto i suoi match .

          • G.S.B

            vabbe stile rischioso o meno cmq ad un’età è rischioso lottare. cmq stavamo parlando di età per quanto riguarda il tempo che passa per i lottatori e vincere titoli, non dello stile di lotta.

          • MikeP92

            Personalmente non mi sono lamentato della sua immediata vittoria del titolo ma, come hai fatto giustamente notare tu, vista la sua età, avrebbero dovuto tenerlo di meno ad NXT.

          • Venetian One

            Ma neanche io mi sono lamentato , anzi era l’unica cosa che potevano fare con lui , tenerlo ad Nxt due anni è stato una sorta di suicidio perchè nel ring era già molto buono ed al mic non è migliorato tanto.

    • G.S.B

      in parte hai ragione, ma ad nxt tutto è più bello. nel main roster devi esser capace di zittire il pubblico. per me balor e zayn sono una gran delusione al mic non hanno nulla di particolare balor è bravo sul ring ma è un nano in confronto ad altri. credo che il suo personaggio sia sprecato con lui. zayn non ha un bel fisico, sul ring non fa grandi cose, al mic non è piatto come RR.

      • gianluke19

        Scusa eh, ma chi se ne frega se Zayn non ha un bel fisico, meglio il suo che quello strapompato di Mahal. Sul ring altroché non fa grandi cose, vedi i match con Owens, Neville, Cena, Nakamura, persino Corbin. Al mic è buono invece, vediti i feud con Neville a NXT o con Owens.

        • G.S.B

          ma non conta essere solo un buon atleta conta anche altro devi portare i soldi in wwe.

          • gianluke19

            eh, mettili nelle zone della card che contano e a lottare nei match che contano, e non a vagare per un anno e mezzo e vedi che i soldi li portano.

          • G.S.B

            no c’è stata tanta gente che è stata messa nel giro che conta e sono stati dei flop.

      • TheRemoFoiN

        Zayn sul ring non fa grandi cose? Ti sei perso diversi dei suoi match a quanto pare, chi parla così merita di vedere Mahal campione

        • G.S.B

          a parte le stesse mosse non vedo altro.

          • gianluke19

            aaah, ma tu per non sa fare grandi cose sul ring parli del numero di mosse? io pensavo intendessi anche raccontare una storia, il selling… lo dicevi subito…

          • G.S.B

            n ma visto che sei dio in terra e dici che ho detto cose che non ho detto pensala come vuoi.

      • Fringe

        In che senso non fa grandi cose sul ring?

        • Gawd

          Non farei queste domande, perchè sarebbe da denuncia un post del genere. Mi sanguinano gli occhi.

        • G.S.B

          ma scusate ovviamente questi sono miei pareri personali poi ognuno tifa per chi vuole. ma quando ZW ha scritto una frase tempo fa che è un lottatore anche troppo sopravalutato nessuno ha fiatato.

      • Tony Dillinger Terry

        Io personalmente Zayn l’ho sempre trovato sciolto e capace sul ring come al microfono

        • G.S.B

          ovvio che anche le mie parole sono a livello personale. poi tutti tifano per chi vogliono.

    • The Chick Magnet

      In teoria nemmeno KO e Goldberg hanno avuto la loro rivincita per il titolo universale, in teoria.

      • Tony Dillinger Terry

        Infatti, pure se Goldberg è stato un caso a parte

        • The Chick Magnet

          Ora che ci penso anche The Rock ha una clausola di rivincita per il WWE Title dal 2013, chissà che prima o poi non la eserciti..

    • Nobleman

      Senza considerari i vari NTX champios totalmente abissati nei mail roster, Ascentions, Bo Dallas, Breeze. Fortunatamente sembra che Neville abbia recuperato in parte attraverso il King of the Cruiserweights.

  • THE WYATT FAMILY

    Tutti (o quasi) quelli che arrivano da NXT finiscono nel dimenticatoio o vengono usati male…perdita di tempo è proprio la parola giusta

  • Andrea Re

    Noo ma davvero, io mi chiedo a che serve a sto punto NXT, doveva essere un territorio di sviluppo dove creare nuovi wrestler da mandare alla grande nel main roster invece è diventato un posto transitorio per wrestler che arrivano da TNA, NJPW e altre indy, dimostrazione che American alpha,tye dillinger, ascension, curtis axel, bo dallas, tyler breeze, e altri non hanno combinato quasi niente..chi ha ottenuto qualcosa sono pochi, allora saranno tutti delle scarpe o non si valorizza il lavoro fatto a NXT?!

  • Mich Catinari

    Ah che belle queste notizie che fanno arrabbiare come delle iene i fan di Internet.
    Non provate nemmeno a portarmi in pompa magna nei commenti uno Tye Dillinger eh

  • MikeP92

    Bravo HHH, fatti rispettare!

  • Ryu

    C’è anche da dire che il pubblico del Main roster è diverso da quello di NXT. Non puoi pretendere di buttare gente nel MR (costituito in buona parte da gente che non segue NXT), non costruirli e sperare che ricevano subito le stesse reazioni

    • Mich Catinari

      Ma non è solo questione di pubblico, ma anche di personaggi e gestione.
      Voglio dire, davvero credi che in futuro uno come No Way José avrà successo?

      • m4p0

        Paradossalmente può avere più successo lui che non altri più “seri”

      • Ryu

        Lui può avere successo nel commedy. In uno show del genere, gente commedy che ti tira fuori il tormentone e che ti fa vendere qualche maglietta per i primi mesi serve.
        E’ gente come gli Alpha che saranno sempre danneggiati. Prendi loro: non hanno un personaggio, nei primi mesi a Smackdown non hanno fatto nulla fino a quando -senza costruzione- hanno vinto i titoli contro i Wyatt (sostituendo di fatto gli Hype Bros a causa dell’infortunio di Ryder). E com’è finito il loro regno? Nell’anonimato in quanto a nessuno interessava di loro.

    • Ma se quando debuttano i big di NXT ricevono sempre grandi pop?
      Dillinger era poco tifato alla Rumble ad esempio. 😀
      Non lo conosceva nessuno proprio.

      • Ryu

        Dillinger senza il TEN non sarebbe mai andato over. Ma questo è un discorso a parte.
        Anche gli Alpha al debutto hanno ricevuto un gran pop. E ora son scomparsi.
        Anche Bayley era osannata e ora ci manca poco che si prenda i fischi.
        Chiunque arrivi da NXT si prende il pop, ma se poi non c’è una continuità nella scrittura del personaggio siamo punto e a capo. Questo perché appunto sono due categorie di pubblico differente: quello di NXT è più circoscritto alla Full Sails University dove si svolge il 95% della programmazione di NXT, ed è ovvio che li in un modo o nell’altro vai over. Il pubblico del Main roster, che è un pubblico diverso ogni settimana costituito anche da fan casual, deve essere intrattenuto. Cambiando canale, un fan casual si interessa ad un personaggio interessante, che suscita una reazione, che ha una scrittura precisa piuttosto che ad uno monotono e senza sviluppi.
        Poi vabbè, se mi fai esempi con i big di NXT quali Owens, Nakamura, Bàlor e simili (che sono già belli che costruiti) allora non hai capito il ragionamento

  • Kaizer

    Da NXT al Main Roster molti personaggi sono stati downgradati:
    Bayley:Da l’underdog che ce la fa ad una bimba speciale.
    American Alpha: Da gran tag team che ha fatto match di livello a generico tag team
    Enzo Amore e Big Cass: Da un tag team amato ad un tag team di cui vorremo solo la morte
    Ascension: Da un Tag Team dominante a Strani tizi con un face-paint
    Becky Lynch: Da un’irlandese cazz*ta ad una che prendeva ca**i da tutti (Fino al draft)
    Bo Dallas: Da un punto focale dello show a Main Event, quasi evanescenza
    Sasha Banks: Da l’Elite della divisione femminile di NXT a groupie di Rich Swann
    La Wyatt family: Da gruppo dominante con storyline affascinante a bho…..
    Sami Zayn: Vedi Bayley (Tranne la parte del bimbo speciale)

  • ;Destiel

    Che novità. Secondo me i due la pensano in modo diverso su molte cose e questo è solamente uno dei vari screzi. Comunque per me ha ragione il triplo. Certo, non tutti quelli che arrivano da nxt sono dei grandi, però…

  • Jeff Hardy

    O li ributti ad NXT.. è l’unica cosa da fare. Da una parte c’è il titolo congelato minimo fino a Summerslam dell’anno prossimo a meno che Roman Reigns non si faccia male (non è un augurio eh), dall’altra per il titolo principale spinge molto il mercato indiano, non che mi dispiaccia la novità Mahal ma c’è una fila di persone che aspettano. L’unica speranza la si da all’IC. A RAW butterei Rollins, Balor e Bray sullo United States, è l’unica.

  • SunBro245

    Prendo i pop corn.

    Comunque, è evidente che il Triplo ne ha le scatole piene delle manifestazioni di senilità del suocero e vorrebbe definitivamente prendere le redini di tutta la baracca. Speriamo che ciò avvenga nel minor tempo possibile in modo da dare finalmente un senso logico al filo conduttore NXT-Main Roster, il quale è stato ad oggi solamente un tunnel nella melma.

  • JohnMorrison96

    Beh…. l’unico salito da NXT che ha avuto successo diventando un Main Eventer è stato Seth Rollins

  • _Romanov_

    Ricapitoliamo: Rollins,Ambrose,Reigns-campioni mondiali, feud importantissimi-tante altri titoli.
    Charlotte,Banks,Becky,Bayley,Bliss- rispettivamente 4-3-1-1-3 titoli mondiali femminili. Protagoniste della divas revolution
    Woods,Big E: membri del team col regno più longevo .
    Owens: batte Cena all’esordio, diversi feud importantissimi, campione del mondo e degli Stati Uniti.
    Zayn,Corbin: in attesa della storyline giusta, protagonisti di feud di livello, il primo sempre spendibile come uppercarder.
    Nakamura, Joe: destinati alla grandezza.
    Balor: primo campione universale.
    Revival: sfortunati ma destinati alla grandezza.
    Ecco lamentarsi che gente come Dillinger, Samson, Crews, Enzo&Cass, Vaudevillans, Dana Brooke, Mojo Rawley , ovvero gente col carisma di un comodino, che non ha mai ottenuto nulla nemmeno ad NXT, dove conta un po’ di più il lottato, venga utilizzata male, mi sembra un po’, passatemi il termine, una stron*ata.

    • Kish

      non è tanto i risultati che conquistano, ma il COME li conquistano. La maggior parte dei talenti, se non tutti, è gestita male, lo so io e lo sai anche tu

      • _Romanov_

        Ah certo, Balor lo ha conquistato male, Rollins pure, Ambrose idem, Reigns anche, Owens sempre protagonista di pessime storyline, Joe infilato in una brutta storyline, le divas gestite malissimo. Tutto giusto vero? Il problema è che in questo momento c’è confusione su tutti gli atleti WWE, non solo su quelli di NXT.

        • Y2J

          Ma cosa citi Ambrose e Reigns che non ci sono praticamente mai stati ad NXT. Non conta cosa hanno vinto, perché altrimenti a chi li avrebbero dati quei titoli? Vengono quasi tutti da NXT. Il problema è come vengono gestiti. Dimmi tu se la gestione di Owens, Bayley, American Alpha, Sami Zayn e via dicendo è coerente con quella che avevano ad NXT, suvvia..

          • _Romanov_

            Owens è stato gestito male? Cosa mi tocca sentire ragazzi. Bayley subito campionessa mondiale, ora ha tutti gli spunti per ripartire da underdog. Zayn ha bisogno della storyline giusta, fino ad adesso è l’unico assieme ad Emma che potrebbe accennare una lamentela. Gli American Alpha sono quanto di più anonimo mai visto. Fenomeni sul ring, ma non siamo ad NXT. Enzo e Cass, mi vieni a difendere quelle due mezze seghe? Davvero fai? I Vaudevillans non ne parliamo nemmeno, pessimi sotto ogni punto di vista, forse decenti solo in ring.

          • _Romanov_

            Owens riassunto in due anni : esordisce battendo John Cena. Faida di primo livello. Batte Ryback e conquista il titolo intercontinentale. Faida di primo livello con Ambrose. Rivince il secondo titolo intercontinentale. Faida con Zayn. Vince lo Universal championship. Faide vinte contro Rollins e Reigns. Perde contro Goldberg. Vince il titolo degli Stati Uniti dopo una faida contro Chris Jericho. TOGLITI IL PARAOCCHI.

          • Y2J

            Come mai mi citi solo Owens tra quelli da me nominati?
            Comunque sia:
            Faida con Cena, persa
            Ha battuto Ryback!!! Fantastico! Quanto l’ha tenuto il titolo? Due mesi?
            Secondo titolo IC, vinto a metà febbraio e perso ad inizio aprile
            Titolo Universale? Vinto grazie al pedigree di HHH, non gli fanno neanche fare la sua finisher. Il suo regno da campione? Una barzelletta, non vince nè a Raw nè riesce a vincere degnamente neanche nei PPV. Contro Rollins vince con il codbreaker di Jericho, contro Reigns vince per squalfica sempre grazie a Jericho, alla Royal Rumble mantiene grazie alla Powerslam di Strowman su Reigns. Fine regno.

            TOGLITELO TU IL PARAOCCHI, non è che se vai a favore della WWE sei un esperto di wrestling eh

          • MikeP92

            Senza contare che il titolo intercontinentale l’ha perso a favore di Zack Ryder e il titolo Universale in 20 secondi contro Goldberg ahah. KO è stato interessante nelle faide contro Cena, Sami e Jericho, per il resto è stato una delle tante vittime del passaggio in WWE, anche se ad altri (Bo Dallas) è andata molto peggio.

          • _Romanov_

            Tu non sei un ribelle ad andare contro. Se Owens è stato gestito male, ti consiglio di cominciare a seguire il cricket, il wrestling WWE, nonostante sia un prodotto per bambini, non fa per te.

          • Y2J

            Ma chi vuole passare per ribelle? Qui l’unico bambino sei tu, che neghi l’evidenza per portare avanti le tue stupide idee

          • _Romanov_

            Datti una gran calmata che non sono un tuo amico o tuo fratello. C’è molta più gente che la pensa come me di quelli che la pensano come te. Evidenza sto gran ca**o ragazzino presuntuoso.

          • Y2J

            Prima di tutto cosa ti fa pensare che io sia un ragazzino?
            Poi quello che si deve dare una calmata sei tu, dato che hai iniziato tu a rivolgerti in maniera irrispetosa

          • DETH

            Eeeemh… no. Al massimo vi state moltiplicando per effetto controtendenza, ma che le cose vadano male in fatto di gestione è sugli occhi di tutti, anche addetti al lavori, veterani ecc.

          • _Romanov_

            Si sicuramente. Menomale che ci siete voi con la verità in mano. Grazie ragazzi. La cosa che non capite, probabilmente per scarse capacità cognitive, cosa che ho anche scritto più sopra, è che in questo momento tutti sono gestiti male, nessuno escluso. Sheamus, Ziggler e tanti tanti altri, quindi è inutile che Hunter si lamenti dei suoi pupilli, quando non è un buon periodo per il roster generale, specialmente se i ragazzi di NXT vengono spesso gestiti meglio rispetto agli altri.

          • DETH

            Si, e ne fai una questione come se i vari Dillinger, Breeze, Crews, English e gente varia fossero troppo scarsi per meritarsi una buona gestione a quei livelli… a quei livelli, con tutto ciò che si possono permettere dovrebbero essere capaci di tirare fuori storyline del secolo con Ellsworth, altro che aver paura di pushare gente come Cesaro, o attaccarsi al carisma di gente che intanto chissà come mai è in tv, o chissà quali altre puttanate sopperibili da un booking organizzato e sensato. Altrove gente con un millesimo del loro budget riesce a restaurare pure gli scarti del performance center mentre questi si ingegnano a riesumare divisioni morte 10 anni fa per tarpare le ali a gente come Noam Dar, Austin Aries e forse pure lo stesso Neville.

          • _Romanov_

            Pushare Cesaro? Quello che non ha vinto un titolo mondiale in RoH e che non riesce a fare un promo basilare in inglese, dopo 6 anni in WWE? Lo stesso che non è riuscito a rendersi interessante con 3 manager diversi? Eh , che grande campione che ci siamo persi. Poi vabbè risponderti dopo che chiedi un push per gente come Crews o English non ha senso. Neville poi, criticate pure l’incriticabile, quando ha finalmente acquisito un senso come heel nei cruiseweight, ma che te lo dico a fare.

          • MikeP92

            E come farebbe uno a rendersi interessante da solo se lo fanno perdere ogni volta nelle occasioni più importanti? Non c’entra il manager, c’entra la gestione: Vince non lo vuole pushare perché lo trova noioso!

          • _Romanov_

            Vince non lo vuole pushare perchè oltre al lato in-ring, non ha altro da offrire, nulla.

          • MikeP92

            Mah… non sono totalmente d’accordo. Al microfono concordo non è capace ma come Paul Heyman guy e nel suo stint da face era interessante e over; avrebbero potuto dargli più spazio (non parlo di titolo del mondo). Poi a me piaceva molto come parodia di 007, ma questi sono pareri personali.

          • _Romanov_

            Veramente sia lui stesso che Heyman hanno definito quell’esperimento un fallimento totale, poi vedila come vuoi.

          • DETH

            Non prenderlo sul serio, usa frasi ad effetto apposta, quelle di chi deve propagandare un qualcosa, nel bene o nel male.

          • DETH

            Si, lo stesso Cesaro che è in grado di prendere gente come Khali e Big Show dalle gambe e farli girare come se fossero bambini di 5 anni, lo stesso con una pulizia d’esecuzione che fa paura, lo stesso che mette impressione di potenza in ogni colpo che esegue, lo stesso dei match fenomenali con Zayn, lo stesso che sa fare il powerhouse meglio di certi presunti big men, lo stesso che non ha mai ricevuto l’opportunità di dimostrarsi per quel che vale davvero, lo stesso che dell’extraring non ne avrebbe nemmeno bisogno e che comunque ha almeno un look già sufficiente oltre ad essere forse l’unico tra i cosiddetti internet darlings a poter fungere anche da powerhouse.
            Su quei due non ho chiesto necessariamente un push anche se in condizioni di minore affollamento potrebbero meritarlo anche, solo una gestione più civile a livello creativo, che certe cagate non intrattengono più nemmeno i bambini; su Neville poi appunto, che ne parliamo a fare? Un fenomeno di high flyer anche fortissimo fisicamente, che si è sempre misurato alla pari con gente che ora è nei main roster a fare ben altro fin da quando era a NXT, un wrestler come minimo, ma minimo proprio, meritevole di un titolo US/IC rilegato nel ghetto dei lowcarder presi solo per togliere mercato alle indies, con un titolo inutile che sinceramente ero ben contento di veder sparire col regno di Hornswoggle 10 anni fa.

          • _Romanov_

            Certo certo, peccato che Neville, messo a confronto con il resto del roster sparisca perdendo significato. Una volta che viene valorizzato davvero, come bullo in una categoria “troppo stretta” per lui, riuscite a lamentarvene. Su Cesaro, ti ricordo che siamo in WWE, grazie al cielo aggiungo io, l’extra ring , il charisma, il look, fanno il 60% della riuscita di un wrestler, se non di più. Ha sempre funzionato così in WWE e sempre così funzionerà. Guarda altro se vuoi il lottato, magari la lotta greco romana.
            Fosse per voi gli unici campioni del roster sarebbero : Cesaro, Zayn, Dillinger-Crews, Harper, American Alpha. Immagino già che intrattenimento che tirerebbero fuori. Gente così puoi giusto farla arrivare sul ring, farla combattere e farla andare via. La E di WWE non è casuale, ha un significato bello preciso.

          • DETH

            “Certo certo, peccato che Neville, messo a confronto con il resto del roster sparisca perdendo significato.” Ma cosa? Ma dove? Ma perchè? Daglielo sto titolo US/IC, gestiscilo come si deve e mettilo nelle condizioni di fare un match da Neville ogni volta che può, e poi ne parliamo. Ma quando era campione massimo a NXT per quasi un anno che ti faceva così schifo?
            No, in WWE, come in tutto il wrestling in generale conta essere OVER, conta solo quello, il risultato non i mezzi; c’è poi chi può andare over per il lottato, o chi per la bravura al microfono, l’espressività, il look, il tanto decantato carisma (che avranno veramente giusto quei 3 o 4), la theme e tutto il resto delle cose che insieme a quelle che ho elencato compongono il cosiddetto extraring; ma a fare davvero anche più del 60% dell’interesse creato attorno a uno show è come lo si costruisce, come si caratterizza ogni cosa, il modo in cui la si promuove, quanto impegno ci si mette nella realizzazione più credibile possibile di uno show televisivo di wrestling; quindi per favore basta dare colpe a performer come Cesaro, Zayn, Dillinger, Crews, Harper, American Alpha ecc. quando siamo nell’era di uno che non ha quasi niente da dare nè in ring, nè in extraring, nè in credibilità, nè in presenza scenica, con una theme e un look fermi al giorno in cui ha debuttato ma che semplicemente, sebbene moltissimi errori di gestione riguardino anche la sua e lo rendano meno interessante, è l’uomo di punta perchè qualcuno ha deciso che dovesse essere così. Dunque se uno qualsiasi può essere tutto questo, un altro pari o superiore come quelli che hai elencato può essere la stessa cosa o poco meno, basta solo la voglia di chi decide, che spesso e volentieri manca quando serve.

            p.s. E non ho volutamente citato il push di Mahal perchè sono buono.

          • _Romanov_

            Mahal e Reigns sono 10 volte meglio di Cesaro, Crews, Alpha ecc… nell’extra ring. Aggiungerei anche Zayn, però devo inquadrarlo meglio da quel punto di vista, anche se è molto carente. Neville ad NXT era un discreto campione, ma NXT è quel posto dove gli Ascension ed Enzo&Cass sembravano ottimi tag team.

          • DETH

            “Mahal e Reigns sono 10 volte meglio di Cesaro, Crews, Alpha ecc… nell’extra ring” e come fai a dirlo? E comunque, hanno ottenuto i loro push per questo? Caspita, non posso distrarmi un attimo che mi perdo i nuovi Cena e CM Punk…
            “Neville ad NXT era un discreto campione, ma NXT è quel posto dove gli Ascension ed Enzo&Cass sembravano ottimi tag team.” appunto, è così che dovrebbe essere uno show di wrestling ideale, tirare fuori il potenziale e rendere utile anche l’inutile; non uno dove Noam Dar, Tyler Breeze, Curt Hawkins, o Natalya sembrano scarsi.

          • MikeP92

            Cesaro sotterra Reigns in qualsiasi ambito e chi sostiene il contrario non so davvero cosa dirgli. Al microfono nessuno dei due ci sa fare ma Cesaro ha l’aggravante di saper parlare 5 lingue, mentre il grande cane non sa minimamente recitare nemmeno nella sua lingua, eccetto le classiche frasette.

          • DETH

            E ad ogni modo penso che entrambi se li lasciassero esprimere e li sapessero gestire potrebbero dare molto di più.
            Che poi sono i soliti discorsi, scommetto che la maggior parte di quelli che si attaccano a ste cose qualche anno fa avrebbero giudicato quel Derrick Bateman scarso al microfono e senza carisma…

    • Cole

      Aggiungerei anche Emma alla lista di quelli che si possono lamentarsi

      • _Romanov_

        Lei e forse Zayn possono accennare una mezza lamentela.

    • gianluke19

      Allora, provo a rispondere di tutti quelli che hai citato:
      Rollins, Ambrose e Reigns ok
      Le wrestler più o meno perché a parte Charlotte e la Bliss le altre hanno avuto dei mesi di nulla imbarazzante.
      Owens l’avrebero dovuto sfruttare meglio da campione universale anche se il suo regno è arrivato un po a caso.
      Zayn è in attesa della storyline giusta da quando è arrivato nel main roster
      Corbin devo continuare a trattarlo così senza lanciarlo nel main event, almeno per il momento.
      Per Nakamura non devono combinare casini che già il feud con Ziggler è stato un po meh.
      Lo stesso per Samoa Joe, che senza l’infortunio di Strowman starebbe ancora a vagare senza una meta precisa, nonostante il suo debutto fosse uno dei più attesi (vedi voci di un feud con Cena).
      Balor ok primo campione universale, ma dal suo ritorno non ha fatto più nulla.
      Revival ok.
      Dillinger è comunque over e dovrebbero sfruttarlo fin quando è così, se non è inutile che parliamo di gente che deve far guadagnare.

    • MikeP92

      Hai dimenticato di citare Cesaro, Adam Rose, il Nexus (come stable, in singolo l’unico sottovalutato è stato Justin Gabriel), Kaval, Lucky Cannon, Tyler Breeze e Fandango…

      • _Romanov_

        Ah giusto Cesaro, quello che nemmeno fuori dalla WWE ha mai vinto un titolo mondiale che conta davvero, lo stesso che non riesce a fare un discorso basilare in inglese senza impappinarsi. Adam Rose, scarso come pochi, accusato di violenza domenica e sospeso , da jobber, al wellness program. La storyline del Nexus fu gestita male, ma è stato meglio così, Bryan ha percorso la sua strada, Wade Barrett, spesso noioso ha vinto tanto, gli altri mezze seghe incredibili, Gabriel a parte e Slater, che bene o male se la cavicchia. Kaval, Cannon e Fandango, facevano parte di un NXT con un format alquanto ridicolo. Breeze con il suo personaggio, non aveva molte chance di riuscita, quantomeno ora ha il suo bel spazio televisivo ed è over in team con Fandango e tutto ciò non grazie alle idee dei wreslter ma grazie ai booker che hanno preso due ragazzi che viaggiavano nel nulla cosmico e li hanno resi over.

  • Eddie Guerrero

    e ci credo visto che Triple h ha fatto tanto per questi wrestler a Nxt che li ha fatti diventare grandi ancora di più poi vengono promossi nel main roster e non vengono valorizzati come Nxt tranne pochissimi Wrestler, e quindi a Triple h gli girano un po le palle diciamo anche perché Vince sarà anche bravo come imprenditore ma ha la sua età e pensa ancora che deve essere come un tempo qui ci vuole aria fresca a comandare la WWE e Triple h può essere la persona giusta.

  • francescob

    Ridatemi gli Ascension di NXT vi prego, questi non si possono vedere. A parte le battute, Il Triplo ha perfettamente ragione. Non tutti avranno una carriera ricca di successi, ma lo spreco a cui stiamo assistendo è assurdo. Certo, gente come i Vaudevillans era chiaro fin da subito che non avrebbero fatto nulla, ma i già citati Ascension, gli AA e Balòr meritano assai.

  • King Cuzzy

    Mah, a dire il vero la cosa è diversa: è quasi impossibile trovare personaggi con una gestione adeguata, non si tratta solo degli ex membri di NXT

  • Contro Nessuno

    Lo capisci solo ora, Hunter?

  • giovy2jpitz

    Le voci che si rincorrono dal backstage a fuori, chissà quante mutazioni subiscono. E’ normale discutere su questioni lavorative, soprattutto fra pezzi grossi. Saranno normali disappunti, secondo me con tutti questi commenti state esagerando, magari si parlava di due, massimo tre talenti, e traspare, nel rumor, che sia generale. Calma.

  • 1907IceFire .

    Alla fine puoi essere bravo quanto vuoi ma quel passaggio obbligato da NXT è quello che rovina veramente tanti wrestler, vengono imbarcati nel mondo del business, spesso snaturati privati di mezzo parco mosse,del nome con cui si sono fatti conoscere etcetc poi arrivano nel main roster dove i fan che li conoscono dalle altre federazioni continueranno a stravedere per loro ma, per i mark della WWE e che seguono solo quella, sono dei signori qualunque che arrivano dalla serie B della federazione e devono dimostrare tutto prima di essere seguiti e tifati e li c’è il problema maggiore, son stati completamente privati o quasi del loro personaggio che tanto funzionava nelle indy o altrove e spesso in alcuni momenti sono un po’ sperduti come se non sapessero davvero cosa fare.Non a caso uno dei nuovi che funziona meglio è AJ che ha saltato quel processo orribile a mio parere che è NXT mantenendo la sua gimmick il più possibile inalterata e passando come un campione che arriva per essere al top pure in WWE e non come un wrestler che si guadagna il posto nel mondo che conta sudando sette camicie, nonostante il fatto che probabilmente molti mark della WWE non sapessero chi fosse ma la reazione del resto del pubblico e questo metterlo subito in match importanti ha convinto tutti che meritasse tutto questo.NXT va bene per i giovani che non sono arrivati a certi livelli ma che migliorano le proprie qualità e possono crearsi una gimmick in cui credere e che gli stia bene addosso.

  • Thebigdog

    La cosa bella di leggere i commenti delle persone è che tutti vogliono fare gli esperti delle gestioni delle superstar e i booker della situazione,come se loro fossero capaci di riuscire a gestirli io capisco le opinioni ma qui leggo sentenze.Se i vari Zayn,Bo Dallas (chi???) American Alpha,Ascension,Mojojojo (quello delle superchicche???) Vaude villains,Dillinger non sono stati gestiti bene e non sono al top è perché sono delle emerite PIPPE mettetevelo in testa,se la WWE non punta su di loro un motivo ci sarà,la WWE ha successo i tutto il mondo ha fatto miliardi e li fa ancora da 60 anni un motivo ci sarà no? Un po ne capiranno che dite??
    X gli altri non c’è niente da dire Owens ha vinto titoli la banks uguale Bayley ( che a mio parere è una pippa anche lei) ha vinto il titolo e anche a Wrestelmania, Bàlor primo universal Champion quelli che valgono hanno i loro momenti quindi basta fare i professori, o volete Curtis Axel Universal Champion O.O

    • Crispy

      Zayn e American Alpha pippe.
      Certo, ma poi insulta gli altri mi raccomando, genio del marketing!

      • Thebigdog

        Anche te sei una nuova assunzione di Vince??? E poi di che insulti parli spiegati meglio

        • Crispy

          Uno che tifa per un bastone e definisce pippa uno come Zayn non lo commento più, mi dispiace.

          • Thebigdog

            Il bastone è quasi sempre main eventer e ripeto gli addetti ai lavori in WWE e Vince stesso sicuro ne capiscono più di noi, quindi a tutto c’è un motivo 😉

    • 3:16

      hai vinto tutto

    • MikeP92

      Il bello è che nessuno dei wrestler che hai citato, escluso Mojo, è una pippa! Poi sì la WWE sicuramente sa sfruttare i talenti in vista dei guadagni ma non è che facciano tutto giusto eh. Altrimenti i miliardi potrebbero anche farli invece, come disse CM Punk, si accontentano dei milioni.

  • Knees2faces

    Come dare torto a Triple H, è chiaro che non tutti i wrestler di nxt possono diventare main eventer ma in alcuni casi il lavoro fatto a nxt non è poi stato sfruttato nel main roster.

  • BelieveInTheShield

    Il fuoco arde sotto la brace.
    Per quanto sia importante la gestione dei talenti, è solo un pretesto.
    Al Triplo gli sarà mancato un battito quando ha saputo che Vince e il suo fido avrebbero tagliato l’entrata di Nakamura, per dirne uno, ma non è questo il punto.
    Lui sa benissimo che oggi tutti vengono trattati con il culo, mica solo i ”suoi” ragazzi.
    Il punto è che sta ottenendo grandissimi risultati e il SUO NXT è una realtà enorme, tanto da non poter essere più ignorata dai grossi papaveri di Casa Stamford.
    Questo successo, impensabile a qualche anno fà, non fa che accellerare i tempi verso il prossimo obiettivo suo e di una certa Stephanie McMahon, ovvero il controllo della baracca.
    È solo questo il punto.
    In TV la WWE è tutta rose e fiori, bella e desiderabile, ma sono sicuro che a telecamere spente è una polveriera.

  • Stex14

    E’ palese che molti ex top di NXT nel main roster siano gestiti con il sedere (Zayn, Bayley, American Alpha…) e se fossero veri questi “Problemi” posso capire il triplo.