Nella giornata di ieri Sting, Ric Flair e Jim Ross hanno partecipato al WrestleCon Kickoff Q&A. Ecco una sintesi dell’intervista:

Pubblicità

Flair ha detto di non avere nessun problema con John Cena, che recentemente ha eguagliato il suo record di regni da campione del Mondo.

 

Ha discusso con Vince McMahon riguardo al match con Sting nell’ultimo episodio di WCW Monday Nitro, ritenendosi non contento della sua apparizione nello show.

Il presunto “Black Scorpion” originale doveva essere Al Perez, ma non voleva essere battuto.

Il WWE Hall of Famer ha anche affermato di non voler mai più partecipare ad un podcast a causa delle ripercussioni subite per aver detto che Finn Balor non farà mai parte del main event di Wrestlemania.

Flair ha anche detto che se Sting fosse venuto in WWE prima di Hulk Hogan, non avrebbe avuto lo stesso star power dell’Hulkster perché Sting non è mai stato così over. Jim Ross ha aggiunto che il wrestler mascherato era affidabile e molto atletico.

 

Secondo il Nature Boy Jay Lethal (sotto contratto con la Ring of Honor, federazione nella quale è stato campione mondiale) dovrebbe far parte della WWE. Parlando invece di una delle star più affermate di Raw, ovvero Seth Rollins, Flair pensa che l’ex Shield rende meglio da heel che come face.

 

FONTEwrestlinginc.com
Juri Modugno
Sono uno studente laureando in Scienze Politiche. Grande appassionato sia di wrestling che di calcio fin da bambino. Cresciuto con le leggende di Eddie Guerrero e The Undertaker, poi grande fan di CM Punk fino a diventare uno degli odiatissimi sostenitori di Roman Reigns. Tra gli altri wrestler che preferisco ci sono: Chris Jericho, Dean Ambrose, Baron Corbin, Aj Styles, Jeff Hardy, Sasha Banks, Alexa Bliss, Paige ed Edge.
  • Contro Nessuno

    Flair mito.

  • Eddie Guerrero

    che dire Ric Flair un grande dicendo sempre belle parole, è queste parole le condivido in pieno.

  • Tiger Mask

    LEGGENDA