Nel corso della settimana che si accinge a concludersi, Sting ha cominciato una serie di allenamenti presso il Performace Center di Orlando, in Florida, in vista del segmento che, con ogni probabilità, si svolgerà questa sera al PPV Fast Lane e, soprattutto, dell'ormai quasi certo incontro che lo vedrà opposto a Triple H in quel di Wrestlemania. In particolare, pare che i due avversari si siano allenati insieme e che, lontano da occhi indiscreti, abbiano pianificato le modalità di svolgimento dell'angle che li vedrà protagonisti nell'ultimo evento a pagamento prima del "Grandest Stage Of Them All".

Pubblicità

 

 

Fonte: NerdsOfEvolution.com & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.