Secondo wrestlinginc.com CM punk e la WWE avrebbero raggiunto un accordo per i soli diritti di MERCHANDISING. Infatti la fonte del sito, considerata attendibile, ha più volte rimarcato come CM PUNK si consideri a tutti gli effetti un lottatore ormai ritirato e come il wrestler non abbia nessuna intenzione di tornare sul quadrato. La WWE ha detenuto i diritti fino a Luglio, mese di scadenza del contratto del wrestler di Chicago e per evitare azioni legali di maggior portata ha deciso di vendere tutti gli articoli legati a CM PUNK. Essendo ora arrivati ad un compromesso, ormai messo nero su bianco, la compagnia di Stanford ha ricominciato a vendere tutto il materiale collegato a CM PUNK.

Pubblicità

 

Fonte: wrestlinginc.com e PWinsider.com

Antonio
Fan delle indy e appassionato WWE fin da Wrestlemania XX. Estimatore dei wrestler tecnici ed innamorato di Aj Styles e Shinsuke Nakamura. Editorialista e recensore per Zonawrestling.net, traduttore freelance e nerd a tempo indeterminato.