Benvenuti amici e amiche di ZonaWrestling per questo nostro consueto appuntamento settimanale con lo show viola ! La vostra Desil è qui pronta per voi a raccontarvi le gesta dei nostri pesi leggeri.. La puntata, già solo per il main event, si prospetta interessante: avremo lo star destroyer Lorcan contro il suo arci nemico, il leone persiano Daivari.. Sarà l’incontro finale per i due o la loro storyline continuerà ancora ? Lo scopriremo solo vivendo.. (semi cit)

La puntata si apre direttamente dal backstage con la star di NXT intenta ad inviare un messaggio al suo avversario per il loro match di stasera, quando arriva proprio Daivari (sentitosi chiamato in causa) e i due iniziano a battagliare … Arrivano un’arbitro, un uomo della sicurezza e un #buonDrake a dividerli… Finalmente parte la sigla e questo episodio può ufficialmente iniziare !

“I’am a man with a plan ” risuona nell’arena, segno che sta arrivando Kendrick pronto per il suo incontro… Prima di ciò vediamo un video pre registrato in cui lui è nella sezione interviste quando viene interrotto dai due fratelli Singh, a questo punto Brian sfida uno dei due ad un match.. e il prescelto è….. Sunil !

1) The Brian Kendrick vs Sunil Singh (w/ Samir Singh) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Come da copione, Kendrick parte subito forte, stanco degli atteggiamenti molto irritanti dei due indiani.. ma basta una distrazione di Samir per far sì che il controllo del match passi inaspettatamente nelle mani dell’ex adepto di Mahal..

Fortunatamente, l’uomo che ha sempre un piano ci mette poco per recuperare, anche se la sua Sliced Bread non va in porto.. Ma Kendrick riesce a portarsi comunque la vittoria a casa con la sua captain Hook.

WINNER: THE BRIAN KENDRICK

Nemmeno il tempo per festeggiare, che i due Singh attaccano Kendrick.. e il vantaggio numerico si fa sentire ma ATTENZIONE ! Arriva Tozawa a salvare il suo amico !! Un 2vs2 nelle prossime settimane si sta preparando tra questi quattro wrestler …. !

2) “The Gentleman” Jack Gallagher vs Devin Justin 2 out of 5 stars (2 / 5)

Match quasi del tutto unidirezionale per il nostro Gentleman, unico momento in cui il suo rivale ci ricorda della sua presenza è quando arriva Kanellis a bordo ring, distraendo Gallagher.. Ma il momento di gloria per Justin dura poco.. L’inglese riesce comunque a portarsi a casa la vittoria

WINNER:”THE GENTLEMAN” JACK GALLAGHER

Ci spostiamo nel backstage dove il nostro Maverick tenta di scusarsi con Kanellis per averlo trascurato, di tutto punto l’opportunista afferma che #ilbuonDrake gli abbia rovinato la vita e perciò lui gli rovinerà lo show.. Il GM però non può far altro che multarlo per i danni fatti anche se comprende il motivo della sua frustazione… Il segmento si conclude con il wrestler che ci informa che settimana prossima avrà un match qui a 205

Ma ora, ladies and gentleman.. it’s main event time !

3) Anything goes match: Ariya Daivari vs Oney Lorcan 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)

Daivari non arriva nemmeno al centro del ring e i due già se le danno di santa ragione.. soltanto in un secondo momento suona la campanella per l’inizio del match.. Inutile dirvi quante botte vi sono tra i due, con Lorcan che, almeno inizialmente, sembra avere la meglio sul suo avversario.. tanto è vero che ne approfitta per portare al centro del quadrato delle sedie, dopo averne prese un paio, lo star destroyer ritorna ad avventarsi sul lottatore di origini persiane, portandolo nel ring, dove intende colpirlo con le sedie, appunto.. Ne prepara una, ma nel frattempo Daivari si è ripreso e riesce a scaraventare l’avversario fuori dal quadrato , prima di farlo schiantare sul tavolo dei commentatori..

Dopodichè decide di “armarsi” anche lui, in fondo è previsto dalla stessa stipulazione dell’incontro… quindi va a prendere il bidone della spazzatura (all’interno del quale c’era una catena, che il persiano getta furbamente nel quadrato).. vuole colpire con la sua arma il rivale, ma è questi a sorprenderlo con un suplex all’esterno del ring, anche se, in seconda passata, è proprio l’ex superstar di NXT a finire contro la barricata.. Il leone persiano decide questa volta di prendere una scala per infliggere ancora più dolore al suo nemico.. Anche se, volta nel ring, decide di utilizzare la catena per una crossface parecchio dolorosa, dopodichè, finalmente ritorna all’idea iniziale.. ovvero la scala, posizionandola all’angolo, salvo poi andare lui a schiantarsi proprio lì.. (e niente, è proprio vero che quando si prepara “uno strumento”, ci finisce contro proprio colui che ha voluto l’idea)

Il leone persiano tenta di reagire con un superplex, ma questa volta Lorcan lo anticipa sapientemente, anche se poi in un secondo momento tenta invano il suo half and half suplex, ciò favorisce nuovamente il suo rivale che torna in pieno nell’incontro con una camel clutch su una sedia, in modo da procurare maggior dolore e pressione all’avversario… a seguire una serie di cazzotti sempre da parte del wrestler persiano, il quale tenta poi una ricorsa per una manovra speciale, ma ciò non gli riesce: Lorcan si sposta all’ultimo secondo disponibile, cossichè è Daivari a schiantarsi contro la sedia (di faccia).

I due sono stremati ma l’odio che provano reciprocamente impedisce loro di fermarsi.. Blockbuster, running uppercut e suicide dive ai danni del leone persiano.. nel frattempo, nell’arena si avverte un coro: “we want table” e il partner di Burch in quel di NXT decide di accontentarli.. Daivari tenta poi di lanciarsi addosso all’avversario dalla zona apron all’esterno del quadrato ma viene letteralmente murato dal bidone della spazzatura, preso proprio da lui in precedenza.. per finire poi contro i gradoni d’acciaio posizionati fuori dal quadrato, prima di essere colpito dal coperchio del bidone e da una sedia.. A questo punto, lo star destroyer inizia a preparare delle sedie, sempre all’esterno del quadrato, nel frattempo che il rivale sia steso KO al suolo.. E dopo essersi assicurato ancora una volta della precarietà dello stato del persiano, Lorcan inizia ad aprire tutte le sedie in suo possesso, sistemandole in due file, una di fronte all’altra.. ma, anche in questo caso, si conferma la mia teoria esposta qualche riga sopra: sarà proprio Oney a finire su quella matassa di sedie ! Daivari tenta di approfittarne con un persian squash dalla cima, lo copre 1.. 2.. NO !!!

Evidentemente frustato, il leone persiano vuole ripetersi, convinto che questa sia la strategia ottimale per portarsi a casa la vittoria, allestendo due tavoli.. Ma Lorcan si è già ripreso e con un superplex schianta l’avversario su quei tavoli, 1.. 2..3 !!!!

WINNER: ONEY LORCAN

Ci viene mostrato un filmato su Tony Nese e Drew Gulak, partendo dal 2016 quando i due erano ancora amici, passando a Marzo 2019 quando il primo sconfisse il secondo in un match di qualificazione che lo portò direttamente a Wrestlemania a vincere il titolo dei pesi leggeri e per finire a quando Nese ha perso il suo titolo, proprio a favore di Drew, non venendo però schienato.. Tutto questo per ricordarvi dell’incontro tra i due questa domenica ad Extreme Rules, ovviamente il titolo sarà in gioco !!

Così finisce questa puntata, alla prossima 🙂

Desil

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6,5
Evoluzione delle storyline
6
Qualità dei promo
5,5
Desil
Ho 24 anni e seguo il wrestling da tanti anni (anche se con qualche interruzione). Mi divido tra gli studi universitari, la WWE e le mie amate serie TV cercando anche nel frattempo di svolgere un lavoro semi serio come consulente Chogan; scrivere report di 205 Live ed NXT UK ha acceso in me una vera e propria passione per la scrittura, della quale non so più farne a meno. Attualmente seguo poco il wrestling ma rimango fedele sin dal 2014 al mio 'credo' per il King Slayer Seth Rollins e il fu Dean Ambrose, motivo quest'ultimo per il quale ho aperto i miei orizzonti verso i lidi giapponesi e l'AEW