Welcome everybody ! Lo showcase degli immortali si avvicina sempre di più e finalmente sappiamo che il titolo cruiser sarà oggetto di una sfida tra gli “amici” Murphy e Nese . Come continuerà la loro faida ?! Inoltre, avremo un six tag team tra i luchador e la nuova fazione (?!) composta da Gulak, Gallagher e Carrillo.

Ma bando alle ciance , siamo pronti per partire !

Lucha House Party vs Humberto Carrillo, Drew Gulak e “Gentleman” Jack Gallagher 3 out of 5 stars (3 / 5)

Carrillo inizia la contesa contro Gran Metalik mostrando la sua impressionante agilità contro il veterano mascherato. I due si affrontano in una situazione di stallo con il loro incredibile atletismo fino a quando ad entrare nel quadrato è Gulak (che si prende un tag non concordato). I tre luchador fanno affidamento sul lavoro di squadra per mantenere un vantaggio contro di lui. Per aiutare il suo alleato, il Gentleman tira fuori dal ring Lince Dorado, permettendo così al suo amico di colpire. 

Gulak e Gallagher continuano a guidare Carrillo a spese di Gran Metalik, anche se non con molto successo. Il lottatore mascherato riesce comunque ad abbattere Gulak e Gallagher e ottenere l’hot tag da Kalisto, che si è concentrato su Carrillo prima che tutti e tre i membri del LHP abbattano Gulak e Gallagher con una sbalorditiva tripla immersione verso l’esterno.

A seguire una fase molto confusa del match: protagoniste sono tutte e sei le Superstar. Gli uomini legali , però, sono ancora Carrillo e Kalisto con il primo che tenta la chiusura salendo sulla terza corda ma viene interrotto da Gulak che gli impone di scendere.. I due alleati iniziano a discutere e così facendo, Kalisto coglie l’opportunità per una Salida del Sol sul messicano 1.. 2.. 3 !!! 

WINNER: LUCHA HOUSE PARTY

I tre sconfitti rimangono a centro ring a discutere.

Ci spostiamo nel backstage dove insieme alla nostra intervistatrice arriva la #powercouple dello show, ai due viene chiesto un parere riguardo la vittoria di Mike (con l’intervento di Maria) della scorsa settimana , a completare il quadretto arriva il #buonDrake il quale sancisce un nuovo match col nipponico per la prossima puntata e in più Tozawa sarà accompagnato al suo angolo da The Brian Kendrick.

Spazio ai promo: l’australiano si rivolge direttamente al suo amico, nonchè sfidante per il titolo Tony Nese. Lo elogia ma poi finisce sempre con la sua frase di retorica:

“nessuno può fermare l’inarrestabile” 

A questo punto lo statunitense compare e gli risponde a tono: parte una rissa tra i due, che verrà sedata dagli operatori dei dietro le quinte.

Dopo un pò di pubblicità sul torneo per le cinture di coppia su NXT e su Wrestlemania siamo pronti per il main event !

Ariya Daivari vs Cedric Alexander

Su questo match incombe una grande presenza fastidiosa : Oney Lorcan . 

La sua presenza lascia perplesso Alexander, che appare a disagio durante i primi scambi con Daivari. Il leone persiano consapevole della tensione tra Ced e Lorcan si scatena sul suo avversario, prendendosi il vantaggio. Tuttavia l’atleta di colore riesce a resistere e ad effettuare una flatliner.

I due combattenti si scambiano colpi diretti senza più difese al centro del quadrato.

Daivari si avvicina alla vittoria con un Persian Lion Splash, ma l’ex campione cruiser non si arrende e resiste. Dopo aver “lanciato” l’avversario all’esterno, Alexander esegue una mossa ad alto rischio che ha portato l’universo WWE e Oney Lorcanmettersi in piedi. 

Ced viene distratto dalla superstar di NXT mentre rientra nel quadrato e Daivari capitalizza con un roll up. 

WINNER: ARIYA DAIVARI

Dopo il match, Lorcan attacca Alexander e le due Superstar iniziano una rissa a tutto campo prima di essere separate dai funzionari della WWE.

E così finisce questa puntata !

Alla prossima

Desil
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6,5
Qualità dei promo
6
Evoluzione delle storyline
6
Desil
Ho 24 anni e seguo il wrestling da tanti anni (anche se con qualche interruzione). Mi divido tra gli studi universitari, la WWE e le mie amate serie TV; sarò realizzata se di questa passione potrò farne un vero e proprio lavoro, nel frattempo che questo accada, scrivo su ZonaWrestling report di 205 Live e di NXT UK. Nel novembre del 2014 sono rimasta incantata dalla " scheggia impazzita" Dean Ambrose che cercava vendetta contro l'ex fratello Seth Rollins e da allora sono fan di entrambi. :)