Mancano soltanto sette giorni all’evento più importante dell’anno e al vespaio di spettacoli di interesse che si porterà dietro. Wrestlemania 34 sta arrivando e con essa sta arrivando anche l’edizione numero 400 del Chiedilo a Zona Wrestling. Concentriamoci però sull’edizione numero 399, esattamente quella che state leggendo e alla quale, come sempre, vi da il suo benvenuto Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis. Buona lettura a tutti.

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da Godless:
1) Si sa qualcosa sui piani che avrebbe dovuto avere il WWE Championship di Rollins, prima che si infortunasse al ginocchio? Contro chi, quando perdere, ecc.
1) Non si può sapere, la WWE cambia idea ogni 10 minuti. L’unica cosa quasi certa è che uno dei suoi futuri avversari sarebbe stato Triple H, che poi ha affrontato al momento del suo rientro.
2) Non è un po’ triste la faida tra AJ Styles e Shinsuke Nakamura? Insomma, il vincitore della Royal Rumble che sfida nel Main Event di WrestleMania il Phenomenal One per il WWE Championship e tutto ciò che sanno fare è Nakamura vs Rusev che poi viene attaccato dal team heel con un tentato intervento di Styles? Una faida così me l’aspetto da un Corbin vs Dillinger.
2) Una faida cosi io me l’aspetto quando non c’è bisogno di sprecare tempo ed energie, quando entrambi sono Face e quando le cose, probabilmente, potrebbero andare avanti anche nel Post Wrestlemania. AJ Styles e Shinsuke Nakamura hanno una storia scritta, non vanno avanti scambiandosi scorrettezze perché sono Babyface e la costruzione per quanto mi riguarda, in questo caso, è finita il giorno nel quale Nakamura ha vinto la Royal Rumble, il resto, quel resto che c’è, per me basta e avanza. Aspetto con impazienza l’incontro.
3) Pensi che, dopo il recente annuncio riguardante Daniel Bryan, quest’ultimo tornerà ad essere un lottatore a tutti gli effetti, lasciando il ruolo di GM?
3) Penso che farà un po’ come fa Kurt Angle, almeno all’inizio, poi può darsi che torni a tempo pieno a fare il lottatore.
4) Eventualmente fosse così, chi pensi possa sostituire l’American Dragon nel ruolo di General Manager di Smackdown?
4) Spero con tutto il cuore non sia Hulk Hogan, perché se non parla di vitamine e preghiere, con un microfono in mano è abbastanza altalenante. Io ci piazzerei Corey Graves, chiaramente Heel.
5) Non trovi che, dopo aver eliminato tutti dall’Elimination Chamber ed essere sopravvissuto a diverse Finisher, finire nella categoria Tag Team, per giunta con la terrificante incognita del comedy, sia un notevole passo indietro per la carriera di Braun Strowman?
5) No. E’ qualcosa che è successo a decine di Wrestler. Il danno, come dico sempre, sarebbe stato se Braun Strowman avesse vinto il titolo e dopo poco l’avesse perso per poi essere retrocesso. Rimane uno che spacca cu*i e si prende il posto dove c’è. Vincerà i titoli di coppia a Wrestlemania (a meno che il suo compagno non lo tradisca o lo attacchi, ma non credo sia cosi se sarà Elias) e comincerà una Storyline in stile Team Heel No, cosa che ha portato giusto qualche frutto importante nella carriera del signor Daniel Bryan. Io non mi lamenterei, almeno per il momento.
6) Proprio riguardo Braun, visto il segmento finale di Survivor Series dove ha uno screzio con Triple H, non avrebbe avuto più senso inserire lui nel Mixed Tag Team Match al posto di Kurt Angle?
6) Kurt Angle ci sta alla grande, perché contrappone lui all’autorità e perché sta bene accanto a Ronda Rousey, anche lei “medagliata” olimpica. Il Match tanto sarà incentrato su Ronda che sottomette Stephanie (o HHH), Angle farà solo il lavoro sporco.
7) Pensi possa essere verosimile la vittoria di Curt Hawkins nella Battle Royal, come premio alla professionalità?
7) Non vedo tutta questa professionalità francamente, vedo la normalità. E’ pagato profumatamente per perdere e considerato lo Status che aveva quando ha lasciato la WWE, quando è tornato e adesso, direi che è nel suo mare. Anzi questa striscia di sconfitte sta facendo parlare di lui, cosa che a altri Jobber non succede. Per quanto riguarda la Battle Royal direi che potrebbe anche, ma perché sarebbe carino per la Storyline, c’è un sacco di gente che dovrebbe ricevere un premio per la professionalità prima di lui. Comunque, se non fanno un’altra volta una stupidaggine, speriamo in Rusev.
8) Ultimamente mi sono soffermato sulla gestione di Kevin Owens degli ultimi mesi: ha perso il suo Match nel Back to Back contro AJ Styles (mentre Sami Zayn ha vinto), ha perso l’Handicap Match alla Royal Rumble prendendo il Pin, ha perso un Tag Team Match contro AJ Styles e Shinsuke Nakamura prendendo il Pin, ha perso pulito contro Baron Corbin, ha preso il Pin nel Fatal 5 Way Pre Fastlane, ha preso il Pin anche a Fastlane stesso nel Six Pack Challenge. Nel 2018 ha ottenuto una sola vittoria, per giunta sporca per via dell’intervento di Sami Zayn, contro Dolph Ziggler. Cosa succede? Pensi lo stiano affossando in qualche modo?
8) No. Non lo stanno affossando perché altrimenti non sarebbe il fulcro dello Show. Semplicemente è in un momento nel quale per esigenze di Storyline perde spesso, ma non è un progetto precostituito. Al momento va cosi, ma il fatto che sia sempre li, sempre al centro di Storyline importanti, significa che credono in lui e di lui si fidano.


 

Da Andrea:
Ciao sono Andrea da Sanremo e avrei una sola domanda da porti che probabilmente avrebbe bisogno di un editoriale tutto suo per rispondere in maniera esaustiva. Sarei curioso di sapere quale sarebbe stata la card dei tuoi sogni per questa Wrestlemania e, se possibile, una sintetica spiegazione della Storyline che avrebbe portato ai match. Ti ringrazio in anticipo se avrai voglia di soddisfare questa mia curiosità.
GiovY2JPitz:
Andrea, ciao e benvenuto. Come ben detto da te quello che mi chiedi avrebbe bisogno di un editoriale a parte. Posso risponderti dicendo qualcosa che avrei cambiato a qualche Storyline, ma fare ciò che mi chiedi mi prenderebbe due ore a pensare e scrivere, mi dispiace. Per esempio Braun Strowman lo avrei inserito nel Match per il titolo Universal, che sarebbe diventato un Triple Threat Match. Per i titoli di coppia avrei mandato Matt Hardy e Bray Wyatt contro Cesaro e Sheamus, con Jeff Hardy che invece avrei inserito nel Match valido per il titolo intercontinentale, sviluppando poi una rivalità fra lui e Finn Balor. Per il titolo degli Stati Uniti manderei anche Sami Zayn (almeno prima dell’inserimento di Rusev) facendo un Fatal Four Way anche di quello, mentre Kevin Owens lo manderei in un uno contro uno  con Daniel Bryan. Per il resto non avrei cambiato molto, la Card mi soddisfa abbastanza, Undertaker contro John Cena, forse, lo avrei evitato, rischia di deludere il mondo. Meglio un Undertaker contro Kane per contemplare il ritiro di Taker, rapido, indolore e senza troppe aspettative. Grazie a te, ciao.


 

Da Tommy End:
Ciao Giovy.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Ho iniziato a vedere qualche match della Stardom e sono rimasto colpito da Momo Watanabe e dall’intensità che mette quando lotta, che cosa ne pensi?
1) Momo Watanabe è una lottatrice molto simile ad Asuka per stile, infatti, come hai detto, è molto intensa e abbastanza Stiff. E’ una brava Wrestler ma personalmente preferisco, se parliamo di Stardom, Mayu Iwatani.
2) Segui anche la Stardom?
2) Quando non ho altre priorità mi fa molto piacere seguire gli Show della Stardom, anche se all’inizio della Card, spesso, ci lottano davvero alcune lottatrici inguardabili.
3) Credi sia possibile uno Split degli Young Bucks? Avendo vinto tutto come coppia, pensavo che potrebbero dividersi momentaneamente (per qualche mese, magari).
3) Gli Young Bucks sono uno di quei Tag Team che vederli divisi sarebbe davvero strano e penso sia difficile. Essendo fratelli, essendo nati e cresciuti insieme (come Wrestler) molto probabilmente il loro destino è quello di essere più o meno sempre vicini. Mai dire mai, ma credo che anche se succedesse sarebbe temporaneo. E poi, prima o poi, finiranno in WWE e saranno un Tag Team.
4) Hai mai scritto un editoriale storico sul Puroresu e il rapporto che ha avuto in varie circostanze con la Yakuza?
4) Non so se in questa incarnazione del sito o nella precedente (della quale non ho articoli conservati o comunque molto pochi), ma parlai di Rikidozan e della sua morte quantomeno sospetta.


 

Da Matteo Poluzzi:
Ciao Giovanni, mi chiamo Matteo e ti scrivo per la prima volta. Complimenti per la rubrica.
GiovY2JPitz:
Ciao, grazie per i complimenti e benvenuto.
1) Parto con una riflessione. Io ho seguito il Wrestling a spizzichi e bocconi e ho iniziato seriamente dopo Wrestlemania 30. Quello che mi ha sorpreso è stata la situazione Roman Reigns, cerco di spiegarmi. Reigns per me paga un Push iniziale in zona main event esagerato, credo che non fosse pronto, in quel determinato momento, per un salto di carriera simile. Tuttavia mi pare di capire che ci sia una sorta di avversità a prescindere nei suoi confronti (non da parte tua o di ZW, ma dei tifosi in generale) manco fosse una moda. Io penso che per certi versi sia ancora acerbo, ma ho notato anche dei miglioramenti, soprattutto in quella che era la sua più grossa lacuna, ovvero quando si trova col microfono in mano. Poi è chiaro che sia ancora inesperto o quantomeno non al livello di John Cena, però certe critiche mi sembrano aprioristiche, indipendentemente da ciò che cerca di portare nel ring ogni settimana. Che ne pensi?
1) Completamente d’accordo dalla prima all’ultima parola, il mio pensiero è la tua analisi.
2) Cosa ne pensi della gestione di Asuka nei giri titolati? A Raw sembrava quasi potesse affrontare Alexa Bliss, ma poi hanno lasciato perdere, quantomeno per il momento. Per me sarebbe stato interessante vedere Asuka mettere in ginocchio tutte e due le divisioni femminili conquistando entrambe le cinture.
2) Però poi non sarebbe servito a nulla dividere i titoli. Io avrei fatto la cosa a metà, ossia, l’avrei fatta combattere per entrambe le cinture a Wrestlemania, una la vince, l’altra la vince ma la perde immediatamente per l’incasso di Carmella, incasso credibile dopo che Asuka veniva da due Match e magari con qualche “trucchetto” potevi anche farle vendere qualche infortunio. Tutto, chiaramente, dopo una Storyline che, dal debutto a oggi, avrebbe visto i due Roster fare carte false per portarsela a casa, carte false fra le quali un Match titolato da parte di entrambi.
3-4) Cosa può dare eventualmente a questa Wrestlemania un incontro Cena-Undertaker? Mancano meno di 2 settimane e il becchino non ha ancora dato una risposta, capisco che non è un Match che necessita di una grossa costruzione, ma non rischia di passare come un Match raffazzonato e messo li solo per accontentare i nostalgici dei tempi che furono? Anche perché Undertaker alla scorsa Wrestlemania non offrì un Match da togliere il fiato, non si rischia che possa succedere anche quest’anno, andando magari a danneggiare un po’ la sua immagine?
3-4) Dubbi che ho sempre avuto, quelli del possibile Match deludente. Diciamo che può starci per lo Star Power e per coloro che questo Match l’hanno sempre atteso, ma io personalmente non l’avrei fatto. La costruzione secondo me ci sta, non vedo necessaria la presenza di Undertaker, soprattutto se ci si basa sul far uscire di senno John Cena, che non riceve risposta e impazzisce nell’aspettarla.
5) Ultima riflessione: sentivo di un possibile ritorno di Hulk Hogan in WWE, però rimango un po’ perplesso. Dopo le sue frasi razziste, seppur “rubate”, non si corre il rischio che la WWE venga vista come poco coerente? Nel senso, fa presto a licenziare/sospendere atleti nel caso in cui si mettano in situazioni che possano ledere l’immagine della compagnia, vedi Enzo Amore per fare un nome, poi però cerca il ritorno di chi può metterla in difficoltà sotto alcuni punti di vista (Hogan appunto). Per me è un po’ un azzardo, pur concedendo tutte le attenuanti del caso e riconoscendo il passato importante che Hulk Hogan ha avuto in WWE.
5) La WWE, nella persona di Vince McMahon, ha sempre curato i proprio interessi sotto il punto di vista delle “brutte uscite” dei Wrestler, ma è anche vero che ha sempre dato seconde possibilità. Hulk Hogan avrà la sua di sicuro, e non è escluso che un giorno la abbia anche Enzo Amore.

Vista la lunghezza delle mie domande mi fermo qua. Grazie. – Grazie a te, ciao.


 

Da Francesco Quitadamo:
Ciao Giovanni, innanzitutto complimenti per la qualità e la longevità della rubrica che seguo da un annetto ma è la prima volta che scrivo. La mia domanda è semplice ma vorrei articolarla un po’. Ho sempre immaginato e sperato in un Turn Heel di Roman Reigns per “salvarne” il personaggio. Ad esempio dopo il Promo di Seth Rollins con Kurt Angle in cui l’architetto diceva di volersi rilanciare e dopo le sue incredibili prestazioni nel Gauntlet e nella Chamber (sinceramente prima di tutto ciò lo reputavo insipido come Face), io ho sperato fino all’ultimo in una sua vittoria per l’ inserimento nel Match con Brock Lesnar, con Roman che impazzisce Turna Heel e per farsi inserire nel Match si allea con il boss Vince McMahon (in un fantascenario come questo darei comunque il titolo a Roman). Secondo me un Main Event del genere avrebbe creato più interesse, più soldi e in più avrebbe consegnato alla WWE un Top Face (Rollins) e un Heel vincente alla HHH (Reigns) con cui sarebbe stata a posto almeno per un anno. La domanda è questa, sarà mai possibile un Turn di Roman o come John Cena vende talmente tante magliette ai bambini da potermelo scordare? Lui non è come Cena, gli hanno fatto commettere un tentato omicidio su Braun Strowman, quando si sente una parolaccia c’è sempre lui di mezzo, quindi per quale diavolo di motivo non lo fanno turnare? Da Face non funziona e per me sarà quasi impossibile che possa funzionare. Grazie anticipatamente.
GiovY2JPitz:
Ciao Francesco, benvenuto. Ti darò immediatamente la risposta che cerchi come già ho fatto in  passato: Roman Reigns non turna Heel perché non piace, l’andazzo ormai è quello di fischiarlo ed è difficile far cambiare opinione a quella parte di fan che non cambia idea per ottusità. Quindi la WWE lasciandolo Face sa che per lo meno si parlerà di lui, seppur negativamente, ma se ne parlerà. La paura più grande è quella che, turnandolo Heel, non susciti più nessuna emozione e cada nell’indifferenza. Se le cose in futuro cambieranno può darsi che Roman Reigns turni Heel, magari proprio nel momento nel quale la gente comincia a rivalutarlo, perché prima o poi succederà come successo con John Cena. La possibilità di vederlo un giorno Heel quindi c’è, certo che c’è, ma è impossibile dire quando. Grazie a te e ciao.


 

Da Luca Moscheni:
Ciao Giovanni, ti rinnovo i complimenti per il sito. Ti vorrei fare delle domande relative a Wrestlemania,dato che ormai lo Show è alle porte.
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato e grazie.
1) L’anno scorso Bayley mantenne il titolo pinnando Charlotte Flair. Secondo te, sarebbe stato meglio che rimanessero solo Bayley e Sasha Banks nel finale?
1) Considerando quello che è successo dopo, ovvero la faida mai partita fino a poche settimane fa, direi che non sarebbe cambiato niente. Probabilmente l’anno scorso avrei risposto in maniera diversa, ma col senno di poi, ripeto, non è cambiato molto.
2) Sempre riguardo a Bayley e Sasha, è impossibile avere un Match tra le due a Wrestlemania?
2) Niente è impossibile, ma direi che ormai è quasi sicuro che entrambe prenderanno parte alla Battle Royal, visto che entrambe sono già state annunciate.
3) Come avresti gestito il Feud tra John Cena e Undertaker? A me personalmente Cena è piaciuto molto in questo Feud (al Mic lo reputo il migliore al momento in WWE) ma mi è spiaciuta l’assenza del Deadman.
3) L’esatto contrario. Ho apprezzato l’assenza del Deadman, cosi da fare infuriare John Cena, una specie di Mind Game al contrario. Non ho invece apprezzato i passaggi al microfono di John Cena, che avrebbe potuto essere meno sarcastico.
4) Daniel Bryan ritornerà nel Tag Team Match contro i Kemi. Credo che i Kemi siano nettamente favoriti nel Match, ma non ritieni sbagliato farlo perdere (anche in maniera sporca) nel Match di ritorno?
4) No. Daniel Bryan è sempre stato li, non è un Wrestler che ritorna. La gente è abituata a vederlo e una sconfitta sporca, come penso che sarà (magari perché lo stesso Bryan turna Heel), non gli fa alcun male, anzi, rischia di innalzare l’attenzione per il futuro.
5) Uno dei miei Match preferiti delle Wrestlemania che ho visto Live è stato il Triple Threat fra Rey Mysterio-Kurt Angle-Randy Orton e mi piacerebbe rivedere Mr 619 in WWE. A che punto sono le trattative?
5) Sono a un punto fermo, perché Rey Mysterio ufficialmente è infortunato e lui stesso ha detto che non potrà prendere parte a Wrestlemania. Magari è solo un modo per rendere la sorpresa più grande, ma per ora è inutile parlare di trattative, dato che potrebbero anche essere definite ma non contare niente a causa dell’infortunio.
6) Reputi giusta l’inclusione di Goldberg nella Hall Of Fame della WWE?
6) Si, anche se personalmente non lo avrei inserito come nome di punta, però capisco benissimo il perché e non posso lamentarmi, più che altro è un gusto personale. Però si, è giusta.
7) Il giorno prima di Wrestlemania si terrà Takeover e molto probabilmente avremo il Match non sanzionato tra Johnny Gargano e Tommaso Ciampa. Reputo la costruzione del Feud perfetta e non ho ricordi di Feud cosi ottimi nel Main Roster. Sapresti dirmene qualcuno da recuperare ottimo come quello fra gli ex Tag Team Partner (ottimi per lunghezza, coerenza etc…).
7) Mick Foley contro Randy Orton, 2004, culminato a Backlash. Shawn Michaels contro Triple H, culminato nell’Unsanctioned Match di Summerslam 2002. Ric Flair contro Mick Foley, culminato nell’I Quit Match di Summerslam 2006. Le prime tre che mi sono venute in mente.

Data la lunghezza delle domande, te ne faccio una in meno. Grazie e buona settimana. – Grazie a te, ciao.

 

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano Show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show, sigle [WWE per esempio], eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e non interminabile inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live o sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

Twitter – @GiovY2JPitz_

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!