Come già detto nel report di AEW Dark già pubblicato, questa settimana la All Elite Wrestling ha voluto regalarci del wrestling extra. Ecco che la puntata speciale di un’ora che sarebbe dovuta andare in onda mercoledì scorso a seguito dell’eventuale settima gara dei playoff NBA tra Lakers e Houston è andata in onda ieri notte. Andiamo a vedere cosa è accaduto: Simone Spada è sempre alla tastiera per voi.

Ci sono Jim Ross, Excalibur e Tony Schiavone al tavolo di commento. Li raggiunge Chris Jericho, che si becca come al solito il canto dei tifosi al finale della sua theme di ingresso.

Ben Carter vs Scorpio Sky 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Sin dalle prime battute, Scorpio Sky ha capito che sarebbe stata più difficile di così. Carter lo ha imbambolato con salti, enzeguiri, chop. Ad un certo punto, allora, ha dovuto spingersi ad atteggiamenti heelish nel tentativo di fiaccare un avversario molto energico, vitale, voglioso di correre e sfiancarlo. Ecco le prese di sottomissione ripetuti, col britannico che è sempre riuscito ad uscirne e a ribattere colpo su colpo. Bellissima la la Slop Drop, molto bella la running Shooting Star Press che vale solo il 2, altrettanto bella top rope con Hilo che gli assesta dopo aver evitato un legdrop sull’apron. Carter le prova tutte: la frog splash però vale solo 2. Ci prova anche Scorpio Sky: sia la neckbreaker che la fisherman’s buster vanno vicinissimi alla meta ma trovano solo un near fall. Il roll-up di Carter vale ancora il 2, reazione di Sky che trova il TKO e porta a casa il match.

Vincitore: Scorpio Sky

Vediamo un video recap di quello che è successo settimana scorsa a Dynamite quando è stato sancito il 3 vs 3 che vedremo nella prossima vera puntata dello show tra Moxley, Allin e Hobbs da un lato e Archer, Cage e Starks dall’altro.

Anna Jay vs Brandi Rhodes 2 out of 5 stars (2 / 5)

I commentatori ce lo presentano come un grudge match. Parte bene Brandi, attacca la Jay sull’apron e le fa assaggiare un po’ di esperienza con una DDT. Quando si rientra sul ring, Anna prova subito la Queen Slayer ma deve salvarsi dal roll-up di Brandi. La Rhodes porta diversi colpi fiacchi e senza ritmo, si nota solo una clothesline dopo la quale c’è un conto di 2. Dopo una Sling Blade di Brandi vediamo arrivare Evil Uno e soprattutto un arrabbiatissimo Stu Grayson. L’arbitro viene distratto e rallenta così il conteggio del big boot assestato da Brandi. La Jay reagisce con un calcio in volto e con la Queen Slayer che chiude il discorso.

Vincitrice: Anna Jay

BACKSTAGE: Alex Marvel è con Scorpio Sky. Il wrestler dice che Ben Carter è sicuramente il futuro del wrestling, ma ora c’è lui nuovamente al top e lo ha dimostrato anche stasera. Si presenta Matt Sydal che con immotivata felicità saluta l’amico. Marvez lo presenta e ricorda che è stato impegnato nella Casino Battle Royale. Sky interviene e dice a Sydal che sicuramente Spears, che è il suo avversario di stanotte, vorrà vendetta ma è il suo debutto a Dynamite e si prenderà la scena. Dopo che avrà vinto andranno a bersi un drink. Sydal ci sta e se ne va. Sky si gira verso Marvez e gli dice che può venire anche lui a bere qualcosa.

Video package sulla sfida che opporrà Brodie Lee e Orange Cassidy per il titolo TNT.

Matt Sydal vs Shawn Spears 3.2 out of 5 stars (3,2 / 5)

Serie di scambi tra i due in avvio, poi quando Sydal la butta sull’agilità si prende un piccolo vantaggio. Molto bello il Leg Lariat, altrettanto bella la Hurricarrana dal terzo paletto ma trova solo il conto di due. Spears cerca di rifarsi con pugni e prese di sottomissione, oltre che alcuni irish whip che fiacchino l’avversario. Sydal manca la Shooting Star Press e Spears connette la spinebuster: 1, 2.. no!! Knee Strike e Ushigoroshi per Sydal, Spears prova a colpirlo con la C4 ma deve invece subire la Meteora che vale incredibilmente solo il 2!! Dropkick di Sydal fuori ring, Blanchard si avvicina al suo protetto e gli passa il solito pezzo di vetro. Quando si sale sul ring, Spears riesce a colpire a tradimento il suo avversario e ad andare per la C4. Conto di tre e tutti a casa.

Vincitore: Shawn Spears

Nel post match, Spears vorrebbe continuare ad attaccare Sydal ma arriva Scorpio Sky a liberare il ring.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dello show
6.5
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.