Benvenuti ad una nuova puntata di Fusion! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana. Dopo alcuni highlights riguardanti la faida tra i Dinasty e la Hart Foundation, partiamo subito con il primo match della serata.

Air Wolf VS Ace Austin 2.8 out of 5 stars (2,8 / 5)

Air Wolf opta per una maschera molto più animalesca del solito. Questo è un rematch e il primo incontro fra i due fu vinto, in maniera inaspettata, dal giovanissimo Air Wolf. L’incontro parte in maniera molto tranquilla, con il controllo il più delle volte in mano ad Austin. Degno di nota il Pelè Kick di Air Wolf che prende la spinta dal turnbuckle e colpisce così l’avversario.

Dopo questa mossa, Wolf sale sull’angolo e si lancia ma atterra sul bastone di Austin che aveva distratto l’arbitro. Una Running Blockbuster chiude i giochi e dà la vittoria a Austin.

WINNER: Ace Austin

Vediamo Salina de la Renta. Ricky Martinez le chiede un’altra possibilità di affrontare Low-Ki, ma la Empresaria è occupata al telefono. Chiama Jimmy Havoc, ma a rispondere al telefono è Mance Warner. Dice che Jimmy non sta molto bene ora e che aveva con sè il biglietto valido per la title shot di LA Park. Salina va su tutte le furie e ordina a Martinez di recuperare quel biglietto. Fino ad ora ho sempre pensato avesse una valigetta. Questa roba in stile ‘Chocolate Factory’ mi giunge nuova.

Low-Ki VS Ariel Dominguez [ND]

Una ginocchiata e fine. Low-Ki è diventato One-Man Punch da quando è stato tradito da Salina.

WINNER: Low-Ki

Vediamo i Dinasty. Hammerstone sta facendo delle flessioni e pare di buon umore. Invita anche gli altri a prendere il sole con lui. Holliday risponde dicendo che il completo elegante non si toglie mai. Quindi i due iniziano a parlare della strategia da intraprendere per il Ladder Match. Ogni volta che i due parlano di salire in cima alla scala, MJF fa un’espressione tra lo stizzito e l’impaurito, finchè non esplode in un ”Io non ho paura delle altezze!”. Il leader dei Dinasty si ricompone e poi spiega di come sarà Holliday a dover salire in cima a quella altissima scala per prendere le cinture, perchè afferma che Richard merita di più. A questo punto MJF se ne va in camera con Aria Blake.

Vediamo Salina ricevere una video chiamata. E’ Martinez ed è alle prese con la caccia al biglietto. E’ davanti ad una grande scatola che si presume contenga il tanto ricercato biglietto. E’ pronto ad aprirla con un grosso piede di porco, ma alle sue spalle si palesa Warner che lo colpisce e lo mette K.O. Warner promette che farà fuori tutti gli uomini della Dorado.

Subito dopo vediamo Salina incontrare Konnan nei corridoi dell’arena. Il cubano dice a Salina che lei ha creato un mostro con le sue mani andando contro a Warner. Konnan rivela l’arrivo di Dr. Wagner Jr. e di suo figlio prossimamente. Salina se ne va dando del vecchio decrepito a Konnan, che rimane lì a ballare.

Durante le entrate del main event, vediamo Mance Warner che chiude LA Park fuori da un cancello, colpisce il figlio con una catena e si prepara ad inseguire Salina.

MLW World Tag Team: The Dinasty (MJF & Richard Holliday) VS The Hart Foundation (Teddy Hart & Brian Pillman Jr.) 3.8 out of 5 stars (3,8 / 5)

L’incontro parte subito con Hart e Holliday fuori dal ring e MJF e Pillman al di sopra. Ci vogliono pochissimi secondi per vedere la prima Powerbomb Lungblower del match da parte di Teddy Hart.

Gli sfidanti vanno subito a recuperare una scala dallo stage, ma Pillman li colpisce entrambi con una Baseball Slide seguita da una Springboard Cross Body. Teddy si aggiunge con uno Springboard Moonsault, recupera la scala e la posiziona al centro del quadrato.

MJF lo raggiunge subito facendolo cadere dalla scala ma il promesso sposo della AEW ha qualche problema a salire la scala senza cagarsi addosso. Tanto che cerca di mandarci Aria Blake che poi invece di recuperare le cinture, si lancia in modo goffissimo verso Pillman che si sposta e che la fa finire addosso a MJF.

Qui gli Hart riprendono il dominio andando ad infierire su MJF, almeno fino a che Holliday non arriva con una seconda scala e riesce ad abbattere i due campioni. MJF e Holliday posizionano la scala e ora vediamo MJF che invita Holliday a salire la scala a suon di schiaffi. MJF si distrae e Teddy Hart fa cadere Holliday.

Con i Dinasty in netta difficoltà arriva quindi Hammerstone che interviene proprio quando Pillman potrebbe arrivare alle cinture. Powerbomb sul turnbuckle e poi il campione National recupera un tavolo. Pillman è molto vicino a finirci sopra ma, a sorpresa, arriva Davey Boy Jr. che prende Hammerstone e lo scaraventa sul tavolo. Tavolo che non accenna a rompersi fino a che Davey non si lancia di nuovo su di esso.

Sul ring vediamo Holliday e Pillman che salgono sulla scala. Aria arriva e si aggrappa alle spalle di Pillman, che è costretto a distrarsi da Holliday e a colpire la manager. Intanto però Holliday si arma di una sedia e va a colpire Pillman, per poi essere liberissimo di sganciare le cinture di coppia. Nuovi campioni!

WINNERS and new MLW World Tag Team Champions: The Dinasty

RECAP

  • Ace Austin batte Air Wolf in 7:22 [**3/4]
  • Low-Ki batte Ariel Dominguez in 0:08 [ND]
  • MLW World Tag Team: The Dinasty battono The Hart Foundation in 17:02 [***3/4]

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità del Lottato
7.0
Qualità dei Promo
6.0
Evoluzione delle Storylines
6.5
VIAZW
FONTEZW
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta. Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.