Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con IMPACT Wrestling. Prima puntata di questo 2020 e dopo due settimane di pausa, siamo pronti per ricominciare e correre dritti verso Hard To Kill. Domenica sarà il primo ppv e questa sarà l’ultima tappa prima di volare a Città del Messico per i prossimo tapings televisivi. Io sono Dorian e nelle prossime righe vi narrerò le gesta dei nostri eroi.

Dopo la sigla vediamo la rissa che si scatena tra Michael Elgin e Eddie Edwards, con il secondo che dopo aver detto che non c’è bisogno di aspettare domenica per battersi, si lancia e connette una dive.

Eddie Edwards vs. Michael Elgin 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Diciamo che se questa è la base del loro match di Hard To Kill, possiamo stare tranquilli che forse faranno il match della serata. 20 minuti gestiti benissimo e interpretati altrettanto, in quello che ci fa ben sperare per il resto della puntata. La vittoria è per Elgin che con la combo Buckle Bomb e Elgin Bomb chiude la pratica.

Winner: Michael Elgin

Un video ci mostra il percorso che ha portato i North a diventare campioni di coppia, e infine vediamo le immagini della loro rivalità con WIllie Mack e Rich Swann.

Viene annunciato che ad Hard To Kill verrà messo in palio la title shot di Eddie Edwards al X-Division Championship.

Desi Hit Squad vs. Fallah Bahh, Daga & TJP 3 out of 5 stars (3 / 5)

Sorprendentemente i Desi tirano fuori una buona prestazione nonostante la loro striscia di sconfitte che dura da parecchio tempo. L’aggiunta di Sheera probabilmente darà un po’ più di smalto alla stable, che forse ha vagato troppo nel comedy fino ad ora. Dall’altra parte i loro tre avversari costruiscono un match, valido per mettere in leggera mostra i Desi e farli vincere. Forse l’unica spiegazione sarà un loro probabile impegno nel ppv.

Winners: Desi Hit Squad

Viene inquadrato Willie Mack, il quale dice che il suo compagno non è pronto per domenica. Rich ricorda di aver avuto problemi con Page l’anno scorso e quando ha avuto bisogno di Mack, lui c’è stato. Conclude dicendo che insieme possono batterli e conquistare i titoli di coppia. Prima della fine del segmento i due si stringono la mano e si caricano per il ppv.

Jake Crist ci dice che domenica sarà un giorno speciale per la sua crew, ma Dave gli ricorda che hanno perso la title shot ai titoli di coppia per colpa sua. Jake poi dice che Sami manterrà il titolo e dimostrerà quanto l’Ohio sia forte e che loro proietteranno la federazione verso futuro. Stessa sorte toccherà a Fulton, che si libererà facilmente di Shamrock.

Nello spogliatoio, Johnny Swinger trova l’acqua di Joey Ryan e ci mette all’interno delle pillole. Arriva Tommy Dreamer che lo becca in pieno e lo costringe a bere l’acqua modificata.

Un video ci mostra la rivalità tra Ace Austin e Trey Miguel ricordandoci il loro match per Hard To Kill con in palio il titolo.

Un altro bellissimo video ci carica per quello che sarà il main event di Hard To Kill dove a sfidarsi saranno Sami Callihan e Tessa Balnchard.

Nel backstage, Father James Mitchell chiede a Suzie di stare nel backstage durante il match della Havok, andandosene poi la chiude dentro ad una stanza.

Jessicka Havok vs. Rosemary 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Non male il match, a ma ad un certo punto questi 5 minuti di durata sono sembrati interminabili vista la lentezza del match. Jessicka vince grazie alla Tombstone, in un incontro facilmente dimenticabile.

Winner: Jessicka Havok

ODB, Tenille Dashwood & Jordynne Grace vs. Taya, Kiera Hogan & Madison Rayne 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Diciamo che se si prende questo match come vetrina per coloro che si sfideranno al ppv, risulta divertente. Se vista dal altre prospettive, il tutto è un accozzaglia di nulla più totale. Speriamo bene per domenica. La vittoria arriva per mano di ODB che schiena Taya, dopo la Vader Bomb di Jordynne.

Winners: ODB, Tenille Dashwood & Jordynne Grace

Dopo tanto tempo, Moose e RVD si rincontrano e la frecciatina sul match di Slammiversary non poteva mancare. Intanto Swinger è morente sul divano e arriva Ryna che lo fa coprire.

Moose & RVD vs. Brian Cage & Rhino 3 out of 5 stars (3 / 5)

Incontro utile a mettere in mostra coloro che saranno i protagonisti del midcarding di Hard To Kill. Di per se non è stato male, giustamente Cage e Moose hanno dovutostare ai ritmi dei due vecchietti, risultando parecchio lento in alcuni punti.

Winners: Brian Cage & Rhino

Un ultimo video ci ricorda il ppv di domenica, e su queste immagini si chiude la puntata di oggi. Io vi do appuntamento alla prossima per analizzare cosa è successo a Hard To Kill, sempre qui, su Zona Wrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Evoluzione delle storyline
7
Qualità dei promo
7
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte