Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con Xplosion, il B-Show di Impact. Oggi come di consueto vedremo un match inedito registrato per questa puntata assieme alla seconda parte dell’intervista di David Panzer a Ethan Page, al meglio dell’ultima puntata di Impact e al nostro solito salto temporale. Oggi andremo a Victory Road 2007 e vedremo Kurt Angle e Samoa Joe. A raccontare le gesta dei nostri eroi, c’è Dorian e siamo pronti a cominciare.

Johnny Swinger vs. Suicide 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Match inutile e di cui potevamo fare a meno. Suicide prova a fare qualcosa per rendere credibile Johnny ma non ci riesce. Dopo qualche minuto conquista la vittoria.

Winner: Suicide

David Panzer è con Ethan Page per la seconda parte dell’intervista cominciata la scorsa settimana. Alla domanda su come Etha si sia approcciato a Impact, il membro dei North risponde che molti anni fa faceva parte di un forum di videomaker che creavano video musicali con video e immagini di wrestling. Il vedere gente com AJ Styels, Kurt Angle e altri fare cose diverse rispetto a quelle che lui aveva visto qualche volta fatte da omoni giganti, lo ha incuriosito, facendogli trovare l’ispirazione per lanciarsi nelle federazioni indipendenti.

Andiamo ora nel 2007, quando Kurt Angle e Samoa Joe affrontarono il Team 3D con in palio tre titoli: quello TNA, l’X-Division e quelli di Tag Team. A vincere furono Angle e Joe in quello che fu il main event di quel ppv dopo quasi 12 minuti di match.

La puntata si conclude con il violento match tra Eric Young e Tommy Dreamer dell’ultima puntata di Impact visto dal Wolrd Class Maniac.

Su queste impegni si chiude questa puntata di Xplosion e io vi do appuntamento alla prossima settimana, sempre qui, su Zona Wrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità del match
5
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte