Jim Ross ha commentato sul proprio blog jrsbarbq.com le voci secondo le quali Hulk Hogan sarebbe più convinto che mai di combattere un ultimo match alla prossima edizione di Wrestlemania. Ecco che ne pensa l'ex commentatore WWE:

 

"Ho letto la notizia nella quale Hulk Hogan ha detto che lotterà a Wrestlemania 32 ad Arlington, nel Texas. Ora, non so se si tratti di un auspicio o di una convizione interiore. In ogni caso, se Hogan lotterà questo proverbiale "one more match", dovrà disputarsi a Wrestlemania 32. Sarebbe carino, nostalgico e quel tipo di incontro che costituisce l'attrazione speciale che molti appassionati sarebebro curiosi di vedere, ne sono sicuro."

 

FOnte: LordsOfPain.net, jrsbarbq.com & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.