Intervistato di recente dai microfoni di Sports Illustrated, l’ex NXT Tag Team Champion Johnny Gargano ha parlato di Shawn Michaels, idolo della sua infanzia ed attore fondamentale nell’ambito del suo processo di crescita professionale. Queste le sue parole:

“Shawn Michaels è sempre stato uno dei miei idoli e da piccolo avevo un intera parete nella mia camera dedicata a lui. L’avere avuto la possibilità di lavorare con lui ed attingere dalla sua esperienza è stato qualcosa di straordinario. Quando mi sono trasferito ad Orlando non avevo idea di cosa aspettarmi, anche perché era la prima volta che mi allontanavo stabilmente da Cleveland, ma sapere che avrei avuto la possibilità di lavorare con il mio idolo mi ha letteralmente mandato fuori di testa. E questo non vale solo per Shawn, ma anche per Triple H. Le loro menti lavorano ad un livello totalmente diverso ed è per questo che NXT è diventato il grande show che è oggi. Per me è stato un sogno che è diventato realtà. Se mi avessero detto quando avevo 8 anni che un giorno avrei lottato in WWE, che avrei avuto la mia action figure, che sarei diventato testimonial per un videogame, e anche che avrei lavorato con Triple H e Shawn Michaels gli avrei risposto “Siete pazzi!”. Ma eccoci qua! E’ tutto fantastico!”

FONTE411mania.com
Francesco Zel Celotto
The Phenomenal ZelOne. Studente universitario, appassionato musicista, amante del Wrestling sin dalla sua infanzia, con il culto per Star Wars e i supereroi. Combatte nella vita di tutti i giorni per difendere la propria fede bianconera in quel di Napoli. I suoi wrestler preferiti sono Seth Rollins, AJ Styles, Sami Zayn e Rob Van Dam.