Kevin Owens, ospite dell'ultimo episodio del programma radiofonico The Chad Dukes Wrestling Show, ha spiegato perché ha calpesato lo United States Championship, attualmente detenuto da John Cena, e ha altresì riveltato quale sia, a proprio dire, il titolo più importante in WWE:

 

 

"Penso che ogni titolo in WWE abbia molta importanza. Il fatto che io abbia calpestato lo United States Championship non ha costituito una mancanza di rispetto al titolo in quanto tale; piuttosto penso che il titolo che detengo io sia il più importante in WWE proprio perché lo detengo io. A prescindere dal fatto che si tratti dell'NXT Title, dello United States Title, dell'Intercontinental Title o del Titolo Mondiale, se io detengo un determinato titolo, di conseguenza, sarà quello il titolo più importante. Ecco cosa cercavo di spiegare quando ho calpestato lo United States Title. Per quanto mi riguarda, il Titolo di NXT è il più importante perché è quello del quale sono detentore; è il mio modo di pensare. Chissà cosa succederà in futuro, chissà per quale titolo potrò lottare nei prossimi mesi ma, qualunque cintura attorno alla quale graviterò sarà, per forza di cose, la più importante perché sarà quella alla caccia della quale andrò io."

 

Fonte: WrestlingNews.co & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.