Cage ha finalmente ottenuto la chance titolata richiesta: riuscirà Prince Puma a difendere ancora il suo titolo contro la macchina Cage?

Cage si sta allenando nella "palestra" dell'edificio quando viene raggiunto da Dario Cueto. L'owner di LU dice che ha visto tanta gente in passato prendere il toro per le corna ma mai nessuno per le palle e quindi vuole premiare Cage per la grinta mostrata: nel main event Prince Puma difenderà il titolo contro di lui. Cage lo corregge: Prince Puma PERDERA' il titolo contro di lui, perchè Cage è-una-macchina!

Mil Muertes (w/Catrina) vs. Fenix (2.5/5)
Strano supporto per Muertes, che attira parecchi consensi presso il pubblico (che riserva qualche fischio a Fenix). Il giovane atleta parte forte ma ben presto si ritrova a subire la straordinaria forza dell'avversario, desideroso di riscatto dopo la prima sconfitta subita qualche settimana fa. Mil annienta il rivale ma quando sta per finirlo con un Superplex, viene fregato dall'avversario, con Fenix che gli arpiona le gambe e lo inchioda a terra per il conto di tre.
Vincitore: Fenix

Video su Cage, dove viene mostrato lui che malmena dei ragazzi per strada mentre in sottofondo lo stesso cage dice di voler prendersi ciò che merita, ciò per cui ha lavorato duramente, Nessuno nella sua vita gli ha mai regalato niente, è sempre stato costretto a conquistarsi tutto duramente, e così farà col titolo. 

Argenis, Aerostar & Super Fly vs. Mr.Cisco, Cortez Castro & Bael (3.5/5)
Buonissimo match a più uomini: da una parte tre gradissimi high flyer che, oltre ai consueti svolazzi fuori dal ring, dimostrano anche una buona alchimia e molte manovre combinate; dall'altra un buon trio di rudos, perfettamente in sintonia tra loro e rapidissimi nell'esecuzione di alcune letali manovre. Il match è un crescendo di emozioni, dopo la fase centrale di dominio dei rudos, e s'infiamma quando i technicos iniziano ad animare la folla con i loro spot; a spuntarla, però, sono i tre sgherri di Cueto, i queli capitalizzano un 2 vs 1 che si era creato sul ring, in seguito ai ripetuti Dive fuori dal ring, e mettono a segno la loro finisher (Flapjack into a Codebreaker), portandosi a casa l'incontro.
Vincitori: Mr.Cisco, Cortez Castro & Bael

Consueta intervista pre-registrata di Vampiro. Gli ospiti di oggi sono il campione Prince Puma e Konnan. Vampiro parte subito con alcune domande al campione ma Konnan lo interrompe e risponde al posto di Puma, dicendo che il suo assistito ha dimostrato già quanto vale, vincendo il match a 20 uomini e sconfiggendo Fenix nella prima difesa titolata, e dopo tutto questo è arrivato qualcuno che ha osato attaccarlo alle spalle. Vampiro chiede a Konnan se quello che intende è che se Puma fosse stato pronto, avrebbe di sicuro respinto l'assalto di Cage. Konnan conferma tutto e dice che all'ospedale ci sarebbe finito Cage, cosa che succederà dopo stasera. Vampiro rivolge loro un'altra domanda, riguardo alla natura violenta del prossimo avversario, violenza associata ad una straordinaria forza fisica. Konnan passa ancora una volta avanti al suo assistito e risponde che il difetto principale di Cage è il cervello, cosa che invece Puma ha e riesce a combinare perfettamente con le sue abilità fisiche. Vampiro ne ha abbastanza di questo atteggiamento di Konnan: è il momento di Prince Puma e vuole risposte dal campione, non dal suo manager. Konnan risponde stizzito, consigliando a Vampiro di osservare il match di questa sera dove Puma annienterà Cage e, se dopo l'incontro avràò ancora da ridire, sarà il prossimo. I due vengono quasi alle mani, divisi da Prince Puma. 

Lucha Underground Title Match: Prince Puma (w/Konnan) (c) vs. Cage (4/5)
Grande match tra i due, "rovinato" dal finale per squalifica (Cage rivila un calcio nelle parti basse a Puma) ma ottimo per darci la possibilità di vedere un futuro rematch. Il canovaccio è quello proposto nelle scorse settimane: Cage è apparentemente indistruttibile e grazie alla sua forza domina ampiamente il match; il campione ha dalla sua una grande agilità con cui riesce a contrastare il rivale, specie nel finale, dove a suon di calci, voli Springboard e cadute dal turnbuckle, riesce a metterlo più volte al tappeto (in più aggiugiamoci pure due Suplex, cosa che durante il match non riesce ad eseguire per la stazza dell'avversario ma che alla fine riesce a connettere). Non trova mai il colpo del ko perché Cage si rialza sempre, dimostrando di essere l'avversario più tosto mai incontrato finora. Ripeto, peccato per il finale, che non dà la degna conclusione al match, ma rimane sempre un grandissimo incontro.
P.S. il voto è indicativo, o 3.5/5 o 4/5, non state a farmi il pelo con "ma il match con Fenix era meglio/alla pari/W Fenix": siamo lì come incontri, dai. Ho preferito dare il mezzo punto in più perché qui c'era una buona costruzione dietro mentre di là, bhé, c'era poco 😀
Vincitore: Prince Puma by DQ
Cage continua a colpire Puma anche dopo la fine del match, arrivando pure a finirlo con la letale Weapon X. Konnan prova a fermare il massacro ma viene steso e finito con un colpo di cintura. Cage si vanta di quanto fatto, spezza la cintura e ci sputa sopra: avrà pure perso l'incontro ma ha l'ultima parola stasera.

Dario Cueto osserva il tutto dal suo ufficio quando viene preso e messo a sedere con la forza dalla misteriosa donna (vista in un sacco di episodi). La donna dice che sta cercando un uomo con cui ha un conto in sospeso e Dario dice di non essere ciò che cerca perché paga tutti i suoi debiti. La donna riprende, dicendo che sa che è qui nel Tempio. Dario la invita a chiedere in giro, al suo roster o a lui se il nome gli dice qualcosa. La donna sa solo una parola: Matanza. Dario non sa nulla e la donna sparisce in pochi istanti dalla porta. 

Cosa mi è piaciuto: gli incontri proposti sono validi, buoni pure i segmenti registrati, con le interviste di Vampiro che sono un valore aggiunto allo show;
Cosa non mi è piaciuto: non mi sento di bocciare niente veramente perché in 45 minuti ho avuto tutto, dagli ottimi match, ai video-promo fino al colpo di scena finale.

Alla prossima settimana and have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW. Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.