A causa delle loro interferenze la scorsa settimana, Seth Rollins affronterà Rusev. Roman Reigns si vendicherà di Rusev? Oggi la categoria Cruiserweight farà il suo debutto. Riuscirà Cesaro a portare la serie con Sheamus in parità? Riuscirà Charlotte a sistemare la situazione con Dana Brooke in vista del suo match di Clash Of Champions contro Sasha Banks?

Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti al report di una nuova puntata di WWE Monday Night Raw. Alla tastiera, Ysm….. Matteo Iadarola.

Rivediamo cosa è successo durante il main event dell’ultima puntata di Raw.

La puntata di oggi si tiene a Memphis e al tavolo di commento abbiamo Michael Cole, Byron Saxton e Corey Graves.

750mila fischi danno il via a questa puntata. Naturalmente sta facendo il suo ingresso Roman Reigns. Reigns sta per dire qualcosa, ma viene interrotto immediatamente e fortunatamente da Stephanie McMahon. Stephanie dice che sa che Reigns vuole ritagliare il suo sentiero di distruzione, ma lei ha uno show da mandare avanti. Ha parlato con Mick Foley e hanno discusso della sua situazione. Perciò… ma viene interrotta proprio da Mick Foley. Il General Manager di Raw dice che ha permesso che lo show andasse fuori controllo mentre Stephanie era a Singapore. Stasera Rusev e Seth Rollins si affronteranno in un match. Reigns chiede cosa significa per lui. Tre settimane fa, il marito di Stephanie ha interferito e gli è costato il titolo, mentre la scorsa settimana è stato Rusev a costargli il titolo. Foley dice che questa domenica  a Clash of Champions Reigns affronterà Rusev per il titolo degli Stati Uniti. Stephanie garantisce che questo match accadrà e Reigns apprezza l’affermazione di Stephanie. Foley dice che Reigns ha bisogno di fidarsi di Stephanie. E’ offeso dal fatto che alcune Superstar agiscono alle sue spalle. Foley parla del match della scorsa settimana e si chiede come mai la gente lo fischi così tanto. Che si tratti di andare d’accordo o no, fanno parte della “Raw Family”. Sono in una battaglia per la sopravvivenza contro Smackdown. Quando si leverà la polvere, Stephanie atterrerà in piedi perché è una McMahon. Se le cose non andranno bene, lui tornerà sul divano. E’ il momento di fare le cose per bene perché tutto quello che ha è la sua parola come impegno. Stephanie dice che adora l’idea di Mick Foley come General Manager. Foley annuncia che stasera Reigns affronterà Kevin Owens in un rematch. Ma di fronte a questo annuncio c’è qualcuno che è contrariato e quel qualcuno è Kevin Owens, che fa il suo ingresso. Owens chiede se Foley sia serio. Questo deve essere uno scherzo. Poi chiede se Foley stia lavorando a un nuovo materiale per il suo show comico. La scorsa settimana ha battuto Reigns due volte. Dovrebbero prepararsi per il suo match contro Seth Rollins a Clash of Champions. Poi ricorda a Reigns che lui è il main event, non Reigns. Stephanie dice che si farà quello che ha detto Foley. Owens dovrà affrontare Reigns, ma in un match non titolato. Foley aggiunge che questo match sarà uno Steel Cage. Infine arriva Seth Rollins che è pronto per il match contro Rusev.

Nel backstage Stephanie McMahon e Mick Foley parlano della situazione di Kevin Owens. Arriva Rusev che urla a Foley il fatto che abbia dato a Reigns un’altra chance. Foley sa che questa è una grande notte per Lana perché il suo film uscirà in DVD nella giornata di domani. Foley è geloso della famiglia di Rusev. Foley dice che Rusev può insultare la sua famiglia, ma non cambierà nulla riguardo il suo match di domenica contro Roman Reigns oppure del suo match di adesso contro Seth Rollins. Infine Foley risponde a una chiamata telefonica di Chris Jericho.

Match 1: Seth Rollins vs. Rusev (3 / 5)

Scambi di colpi tra i due. Rusev tenta un Bodyslam, ma Rollins rimane in piede e connette con un Blockbuster, seguito da un Dropkick. E Rusev rotola fuori dal ring. Rollins tenta un Flying Knee dall’apron, ma Rusev si sposta e schianta Rollins contro il paletto. Lo riporta nel ring e connette con un Bodyslam e un Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Irish Whip violenta all’angolo e l’arbitro controlla le condizioni di Rollins. Rollins prova a reagire, ma Hip Lock Takedown di Rusev. Poi tenta un Diving Headbutt, ma va a vuoto. Chop e calci di Rollins, ma poi Rusev lo spedisce sull’apron. Rollins tenta il volo dalla terza corda, ma Rusev lo schianta al tappeto. Torniamo dal break pubblicitario e presa di sottomissione da parte di Rusev. Rollins si libera con delle gomitate, ma poi subisce una gomitata in corsa. Rollins viene tirato da Rusev mentre si mantiene alle corde e si rialza connettendo con un Enziguri. Poi Flatliner contro l’angolo e Slingblade. Rollins continua a prendere il controllo con un doppio Forearm all’angolo e poi tenta un Suplex, ma Rusev lo blocca e ci prova lui. Però Rollins rimane in piedi e connette con un Superkick. E poi Falcon Arrow. Tenta lo schienamento, solo due. Prova un Superkick, ma Rusev lo blocca. Il bulgaro tenta un Round Kick, ma Rollins evita e tenta un Roll Up. Però Rusev si mantiene alle corde. Rusev lancia in aria Rollins e connette con una ginocchiata, seguita da un Round Kick. Tenta lo schienamento, solo due. It’s Matchka Time! Ma Rollins evita rotolando sull’apron. Rollins fa impattare Rusev contro la corda più alta e connette con un Enziguri. Poi Springboard Knee dalla terza corda e ci riprova, ma Rusev rotola fuori dal ring. Rollins prende la rincorsa e va a segno con il Suicide Dive. Rusev rientra nel ring e tenta una Clothesline, ma finisce nuovamente fuori dal quadrato. Altro Suicide Dive da parte Rollins. I due lottano sulla rampa e l’arbitro arriva al conto di 10.

Result: Double Count Out

Dopo il match Rusev cerca di lanciare Rollins dalla piattaforma dove c’è il tavolo di commento, ma Rollins evita e lancia Rusev con una ginocchiata. Poi sale sul tavolo di commento e connette con un Crossbody.

Rivediamo il finale del Triple Threat femminile valevole per determinare la prima sfidante di Charlotte e Dana Brooke mostra nel backstage a Mick Foley il finale del match. Charlotte fa notare che c’è stato un doppio schienamento, quindi non c’è alcuna prima sfidante. Dana suggerisce di annullare il Tag Team Match e di avere dei match singoli così la vincitrice perderà successivamente contro Charlotte. Foley invece annuncia che Charlotte domenica affronterà Sasha Banks…. e Bayley in un Triple Threat Match. Poi se ne va e Charlotte grugnisce un paio di volte prima di spingere a terra Dana.

Oggi è il giorno del debutto della Cruiserweight Division. Vediamo un video su Cedric Alexander e Brian Kendrick.

Andiamo nel backstage dove Chris Jericho dice a Kevin Owens che se Mick Foley se la prende con Owens, vuole dire che se la sta prendendo anche con lui. Non gli è mai piaciuto a Foley. Owens dice che Foley  ce l’ha con lui da quando ha vinto lo Universal Title. Tutti sanno che Foley è inutile. Jericho dice che farà una lista di tutte le cose sbagliate fatte da Foley come General Manager. La mostrerà a Foley e non gli piacerà.

Match 2: Braun Strowman vs. Sin Cara (sv)

Faccia a faccia tra i due e Strowman spinge Sin Cara. Calci e Forearm da parte di Sin Cara. Strowman tenta uno Splash all’angolo, ma va completamente a vuoto. Cara tenta dei pugni dalla seconda corda, ma Strowman lo schianta al tappeto. Splash all’angolo e Stomp da parte di Strowman. Poi Forearm e presa di sottomissione. Cara si libera con un Jawbreaker, ma Strowamn lo spedisce fuori dal ring. Strowman lo segue, ma Cara rientra e connette con un Dropkick e un Suicide Dive. Rientrano nel ring e Cara tenta un Quebrada, ma Strowman lo prende al volo e connette col Powerslam vincente.

Winner: Braun Strowman

Sasha Banks si sta preparando per il match nel backstage e arriva Bayley che dice che è così entusiasta del fatto che domenica saranno nuovamente assieme sul ring. Sasha dice che ricorda i vecchi tempi, quando si spingevano fino al limite. Questa è una nuova era. Sasha dice che l’ha battuta, ma Bayley non è d’accordo e dice che questo è il motivo per cui saranno domenica in un Triple Threat Match. Domenica una di loro sarà campionessa femminile.

Match 3: Sasha Banks & Bayley vs. Charlotte & Dana Brooke (2,5 / 5)

Charlotte e Sasha iniziano il match, ma Charlotte dà subito il tag a Dana. Spallata da parte di Sasha. Tag per Bayley. Forearm da parte di Dana e tag per Charlotte che connette con un calcio. Ma Bayley reagisce e schianta Charlotte più volte contro l’angolo. Poi la lancia contro Dana. Dana prova a reagire, ma finisce fuori dal ring. Torniamo dal break pubblicitario e Charlotte è al controllo del match su Bayley. Tag per Dana che connette con uno Snapmare e un Handstand Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Charlotte che connette con uno Snapmare e poi presa di sottomissione. Bayley si libera con un Armdrag, ma poi Charlotte le impedisce di dare il tag a Sasha e la stende con un Forearm. Tenta lo schienamento, solo due. Irish Whip all’angolo e Chop. Ci riprova, ma Bayley connette con un Doublejump Armdrag e una Clothesline. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Sasha e le due connettono con un doppio Suplex. Sasha tenta lo schienamento, solo due. Armdrag con l’aiuto delle corde. Ma poi subisce un calcio e viene schiantata all’angolo. Serie di ginocchiate alla schiena infortunata da parte di Charlotte. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Dana che connette con un Hesitation Handstand into a Elbow Drop. Tag per Charlotte che incastra Sasha contro il paletto. Tag per Dana che schianta Sasha al tappeto. Tag per Charlotte che connette con calci e chop. Presa di sottomissione. Sasha si libera con delle ginocchiate e connette con un Headscissors. Ma Charlotte evita che dia il tag a Bayley. Tenta il Figure Four, ma Sasha con un calcio la spedisce fuori dal ring. Tag per Bayley che connette con una serie di Double Sledge, gomitata e Dropkick. Spallata all’angolo e Double Jump Elbow. Sale sulla seconda corda e Corkscrew Back Elbow a segno. Tenta il Bayley-to-Belly , ma Dana evita bloccando Charlotte per la gamba. Bayley viene distratta da Dana e viene stesa dal Big Boot decisivo.

Winners: Charlotte & Dana Brooke

Seth Rollins si trova davanti l’ufficio di Stephanie McMahon e dopo 30 secondi decide di entrare. Rollins dice che avevano un sacco di ricordi. Perché ha buttato via tutto per Kevin Owens? Stephanie dice che non ha nulla a che fare con quello che ha fatto suo marito. Rollins chiede il perché e Stephanie dice che non riesce a spiegare qualcosa che non sa nulla a riguardo. Forse Kevin Owens aveva ragione che Rollins è la causa per cui il WWE Title è andato a Smackdown. Ha perso contro Finn Balor. Forse non è stato all’altezza di quello che sperava Triple H quando lo ha preso dallo Shield. Rollins dice che domenica si renderanno conto che hanno puntato sul cavallo sbagliato quando vincerà il titolo. Forse sarà il loro peggior incubo quando sarà Universal Champion perché saprà ogni mossa che farà. Stephanie dice di non minacciarla e che non sapeva cosa avrebbe fatto Triple H. Owens è la persona giusta per guidare Raw. Owens ha sostituito Rollins come il volto di Monday Night Raw. Rollins dice che Stephanie era un’astuta donna d’affari, ma ha iniziato a rompersi da quando è tornato suo fratello Shane.

Prima del prossimo match, Bo Dallas dice che la corrente ha cambiato corso e ha dolorosamente imparato che tutti i nostri ponti devono essere bruciati. Come gli amanti che vanno e vengono, l’unico che può credere (Bolieve) in Bo.

Match 4: Bo Dallas vs. Gary Graham (sv)

Gomitate, pugni e Forearm da parte di Bo. Roll Up da parte di Graham, solo due. Calcio di Bo, poi appoggia Graham sulla terza corda e connette con delle ginocchiate. Infine Clothesline e Cross Rhodes (fa strano dirlo) vincente.

Winner: Bo Dallas

Rivediamo cosa è successo durante la finale del Cruiserweight Classic tra TJ Perkins e Gran Metalik. La finale è stata vinta da TJP che è diventato campione dei pesi leggeri.

Vediamo un video registrato dove Andrea DiMarco chiede a Sheamus riguardo al fatto della serie che si è portata sul 3-2 e se sente alcuna pressione. Sheamus dice che Cesaro ha barato la scorsa settimana. Potrebbe accadere che andranno al settimo round, ma non accadrà. Cesaro si comporta come fosse una meraviglia tecnica sottovalutata, ma non è all’altezza. E’ a un match di distanza dal dimostrare la sua superiorità su Cesaro e nel muovere un passo avanti per la sua title shot.

Match 5 (Match Six of the Best of Seven Series): Cesaro vs. Sheamus (3 / 5)

Forearm e Suplex da parte di Sheamus. Poi Backbreaker e delle European Uppercut, ma calcio da parte di Cesaro. Sheamus tenta l’Irish Curse, ma Cesaro tenta il Neutralizer. Sheamus risponde con un Back Drop, ma Cesaro rimane in piedi e tenta un Roll Up, solo due. Sheamus si mantiene alle corde per evitare lo Swing e con le gambe lancia Cesaro fuori dal ring. Torniamo dal break pubblicitario e Sheamus tenta un Rolling Senton dalla seconda corda, ma Cesaro scende e connette con un Dropkick, spedendo Sheamus fuori dal ring. Cesaro lo segue e connette con un Running European Uppercut che manda Sheamus tra il pubblico. Lo schianta contro il paletto e lo riporta nel ring. Springboard Corkscrew European Uppercut. Tenta lo schienamento, solo due. Cesaro tenta il Suplex dalla seconda corda, ma White Noise di Sheamus sull’apron. Tenta lo schienamento, solo due. Sheamus prova a chiudere col Brogue Kick, ma Roll Up di Cesaro, solo due. Sheamus evita di essere imprigionato nella Sharpshooter e connette con l’Irish Curse. Tenta lo schienamento, solo due. Backbreaker from the Celtic Cross da parte di Sheamus. Tenta  lo schienamento, solo due. L’irlandese prova a imprigionarlo nel Cloverleaf e ci riesce, ma Cesaro si libera con Roll Up, solo due. Roll Up di Sheamus usando le corde, ma l’arbitro se ne accorge e interrompe il conteggio. European Uppercut di Cesaro e prova a chiudere col Neutralizer, ma Back Body Drop di Sheamus. Sheamus prova a chiudere col Brogue Kick, ma Cesaro evita e Sheamus finisce sull’apron. Sheamus tenta un volo da lì, ma European Uppercut e Neutralizer da parte di Cesaro.

Winner: Cesaro

E con questa vittoria, Cesaro riesce a portarsi incredibilmente sul 3-3.

Mick Foley è nel suo ufficio al telefono e dice che il settimo round tra Cesaro e Sheamus dovrebbe avvenire a Clash of Champions. Arriva Chris Jericho che dice Foley ha fatto un pessimo lavoro. Foley dice che gli piace Jericho, ma molto tempo fa. Jericho prende appunti su un foglio e dice che sta facendo “The List of Jericho”. Foley dice che non può ascoltarlo perché sta parlando al suo orecchio mancante. Jericho parla del pessimo senso dello stile di Foley e quest’ultimo gli dice che sembra ridicolo. Jericho dice che è alla moda a Lussemburgo e che visto che Foley non lo ascolterà, dirà al mondo al mondo intero cosa c’è scritto sulla List of Jericho.

Proprio Chris Jericho fa il suo ingresso sul ring con un blocco di appunti che contengono la List of Jericho. Jericho chiede silenzio e dice al pubblico di non fischiarlo. Negli ultimi due mesi Mick Foley ha fatto un pessimo lavoro come General Manager. Ha fregato lui e ha fregato il suo amico Kevin Owens. Jericho inizia a leggere la lista e dice che Foley sta cercando di mettere un muro tra lui e Kevin Owens. Poi parla del pessimo senso della moda di Foley e aggiunge che un fan ha detto qualcosa a lui sulla lista. Foley ha maturato un affetto per Sami Zayn. La prossima settimana Sami Zayn verrà eliminato dalla List of Jericho. Però viene interrotto da Enzo Amore & Big Cass. Classica introduzione da parte dei due ed Enzo dice che l’Enzo Amore GPS ha un problema da affrontare. Sa che Jericho non è il migliore amico di Kevin Owens. Un migliore amico non lascerebbe mai che l’altro migliore amico venga sul ring con quel giubbotto e con quella sciarpa. Big Cass dice che vede lui ed Enzo come migliori amici. Sono come Bart e Milhouse, Beavis e Butthead, Burt ed Ennie, Ashton Kutcher e Danny Masterson. Jericho lo interrompe e dice che metà di queste persone non esistono e che Ashton Kutcher e Danny Masterson sono degli anni’90. Arrivano anche Primo ed Epico che parlano delle multiproprietà targate Shining Stars. Ma vengono subito interrotti dal New Day. Jericho chiede cosa stanno facendo qui questi perdenti. Kofi chiede di chi sta parlando. Big E dice che sono qui perché non hanno niente di meglio da fare. Woods dice che le multiproprietà sembrano buone, ma il suo show su Youtube è migliore e venderà il suo iPhone 7s così potranno chiamare le loro famiglie quando manterranno i titoli di coppia. Arrivano anche Luke Gallows e Karl Anderson e Gallows dice che questo deve essere proprio uno scherzo. Questo è esattamente il motivo per cui vinceranno i titoli di coppia questa domenica. Anderson ci ricorda che la scorsa settimana hanno vinto e dice che Woods sta parlando del suo canale Youtube mentre gli Shining Stars stanno parlando di truffe. Jericho dice che sta iniziando una nuova lista. Una lista di stupidi idioti. E loro sono tutti sulla lista. Arriva Sami Zayn che attacca Jericho e lo schianta contro le barricate e lo porta nel ring. Infine scatta una rissa tra tutti i team sul ring.

Match 6: Enzo Amore, Big Cass, Big E, Kofi Kingston & Sami Zayn vs. Chris Jericho, Primo, Epico, Karl Anderson & Luke Gallows (2 / 5)

Kofi e Jericho iniziano il match. Spallata da parte di Jericho, ma Jumping Back Elbow e Doublejump Crossbody da parte di Kofi. Tenta lo schienamento, solo due. Tag rispettivi per Zayn ed Epico e Armdrag into a Armbar da parte di Zayn. Tag per Big E che connette con un Abdominal Stretch. Tag per Kofi e Splash da parte di Big E, seguito da uno Splash di Kofi con Big E che fa da leva. Kofi tenta lo schienamento, solo due. Clothesline di Gallows dall’apron e poi si prende il tag. Pugni all’angolo e poi tag per Anderson che connette con un Bodyslam e un Knee Drop. Presa di sottomissione. Kofi prova a liberarsi, ma Spinebuster di Anderson. Tag per Primo che connette con un Monkey Flip, ma Kofi rimane in piedi e tag per Big Cass. Big Cass si prende cura di tutti e connette con un Fallaway Slam e uno Stinger Splash. Poi Elbow Drop. Tenta lo schienamento, ma interviene Epico. Enzo interviene, ma poi finisce fuori dal ring. Big Boot di Big Cass ed Epico finisce fuori dal ring. Big Boot di Gallows su Big Cass. Clothesline di Big E che spedisce Gallows fuori dal ring e poi lancia fuori anche Anderson. Poi lancia Kofi contro il Club. Jericho attacca da dietro Big E, ma poi subisce il Tornado DDT da Zayn. Helluva Kick di Zayn su Primo. Tag di Big Cass per Enzo e Rocket Launcher a segno.

Winners: Enzo Amore, Big Cass, Sami Zayn, Big E & Kofi Kingston

Vediamo un video su altri due nuovi arrivati della Cruiserweight Division: Gran Metalik e Rich Swann.

Mick Foley è sul ring e dice che non conta la dimensione dell’animale nella lotta, ma la dimensione della lotta nell’animale. La WWE ha perlustrato il mondo e ha scovato 32 Cruiserweights che hanno lottato per determinare chi è il migliore al mondo. Hanno incoronato TJ Perkins come primo campione dei pesi leggeri. Non riguarda la taglia, ma il cuore e la determinazione. Quattro di loro sono qui stasera per il match inaugurale della Cruiserweight Division. Ed ecco che arrivano Rich Swann e Gran Metalik. Metalik dice di essere entusiasta di essere a Raw. Il terzo arrivato è Cedric Alexander. Alexander dice che gli è data l’opportunità di competere nel Cruiserweight Classic e il pubblico ha cantato “Please Sign Cedric”. Ora che è qui, ci renderà orgogliosi. L’ultimo partecipante è il bentornato Brian Kendrick che dice che gli hanno augurato il meglio sulle sue attività future e gli hanno augurato molto bene. Pensavano che fosse andato e così ha fatto.

Match 7: (Number One Conteder Match): Rich Swann vs. Gran Metalik vs. Cedric Alexander vs. Brian Kendrick (3,5 / 5)

Kendrick va fuori dal ring e Alexander colpisce con un calcio Metalik e tenta un Roll Up su Swann, ma ecco che ritorna sul ring Kendrick. Back Heel Kick di Metalik su Alexander. Calcio di Swann e, dopo che i due hanno evitato diverse manovre, Dropkick su Metalik. Back Elbow di Kendrick su Swann. Running Forearm di Kendrick su Metalik, ma Uppercut da parte di Alexander. Chop di Alexander, ma Kendrick ritorna fuori dal ring. Baseball Slide di Alexander e poi Sunset Flip su Metalik, solo conto di due. Tenta un Bodyslam, ma Metalik rimane in piedi e connette con uno Springboard Back Elbow. Ma poi Springboard Clothesline da parte di Alexander. Calcio e Snapmare di Swann su Alexander. Calcio di Swann su Kendrick che lo rispedisce fuori dal ring. Dragon Sleeper di Swann su Alexander. Alexader si libera e connette con uno Snapmare. Scambio di chop tra i due. Poi entrambi non riescono a connette con un calcio e Headscissors da parte di Swann, ma Alexander rimane in piedi. Però Swann lo stende con un pugno. Headscissors di Alexander che spedisce Swann fuori dal ring. Senton di Alexander su Kendrick che si trova fuori dal ring. Alexander alza Swann e Kendrick, ma Metalik prende la rincorsa e connette con uno Springboard Plancha sui tre. Metalik riporta Alexander nel ring e tenta una mossa dalla terza corda, ma Kendrick lo tira giù. Calcio di Kendrick su Alexander e poi schianta Swann contro le barricate e i gradoni. Torniamo dal break pubblicitario e presa di sottomissione di Kendrick su Alexander, ma Metalik sale sulla terza corda e connette con un Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Irish Whip all’angolo di Swann, ma Metalik si arrampica sulla seconda corda e connette con un Dropkick e uno Standing Shooting Star Press. Tenta lo schienamento, solo due. Prova un Moonsault dalla terza corda, ma Swann alza le gambe e lo colpisce. Gibson Driver da parte di Swann e schienamento stile Jacknife, ma interviene Alexander. Alexander tenta un Bodyslam su Swann, ma quest’ultimo rimane in piedi e lo imprigiona in una presa di sottomissione. Alexander si libera con una gomitata e connette un Handspring Round Kick. Tenta lo schienamento, solo due. Forearm di Alexader su Kendrick, ma poi viene spedito fuori dal ring. Kendrick tenta il Slice Bread #2 su Swann, ma Metalik lo prende al volo. Però subisce il DDT da parte di Kendrick. Tenta lo schienamento, solo due. Kendrick tenta il Bully Choke, ma ginocchiata da parte di Alexander. Round Kick di Swann su Alexander e poi  Standing 450 Splash. Tenta lo schienamento, ma interviene Kendrick e lo lancia fuori dal ring. Bully Choke di Kendrick su Alexander, ma interviene Metalik. Metalik tenta il Metalik Driver su Alexander, ma quest’ultimo evita e connette con il Lumbar Check. Ma poi viene imprigionato da Kendrick nella Bully Choke e cede.

Winner: Brian Kendrick

Quindi a Clash of Champions avremo Brian Kendrick vs. TJ Perkins per il titolo dei pesi leggeri.

Rivediamo cosa è successo la scorsa settimana tra Nia Jax e Alicia Fox. Viene annunciato che le due si affronteranno nel kickoff di Clash of Champions.

Match 8 (Steel Cage Match): Roman Reigns vs. Kevin Owens (3 / 5)

Owens cerca più volte di uscire subito dalla gabbia, ma Reigns lo ferma. Serie di pugni da parte di Reigns. Calcio da parte di Owens, ma Clothesline da parte di Reigns. Poi Flying Clothesline e Clothesline all’angolo. Owens schianta Reigns contro la gabbia e tenta lo schienamento, solo due. Torniamo dal break pubblicitario e Owens e Reigns sono sulla corda più alta. Testate da parte di Reigns, ma poi Owens gli graffia gli occhi. Però poi Reigns lo tira per le gambe e i gioielli di Owens vanno contro le corde. Reigns schianta più volte Owens contro la gabbia con degli Splash e connette con un Running Thrust Kick. Tenta il Superman Punch, ma Owens prova a scappare. Però viene tirato. Forearm da parte di Owens, ma Samoan Drop da parte di Reigns. Tenta lo schienamento, solo due. Neverending Story da parte di Reigns. Ma alla decima Clothesline, German Suplex e Cannonball da parte di Owens. Owens prova a scappare dalla porta, ma Reigns lo tira per la gamba. Tenta il Back Senton, ma finisce contro le ginocchia di Reigns. Reigns prova a scappare dalla porta, ma Owens lo ferma. Scambio di colpi tra i due. Owens tenta il Pop Up Powerbomb, ma pugno e gomitata da parte di Reigns. Altro scambio di pugni tra i due. Ginocchiata e Superkick da parte di Owens. Ritenta il Pop Up Powerbomb, ma Superman Punch da parte di Reigns. Tenta lo schienamento, solo due. Reigns prova a chiudere con la Spear, ma calcio e Pop Up Powerbomb da parte di Owens. Ma schienamento solo conto di due! Owens scala la gabbia e arriva sulla parte alta, ma Reigns lo prende per la gamba e lo riporta giù. Testata da parte di Owens e poi schianta più volte.la faccia di Owens contro la parete della gabbia. Ma Superman Punch da parte di Reigns ed entrambi cadono dalle corde. Owens cerca di uscire dalla gabbia attraverso la porta, mentre Reigns scavalca la gabbia. Reigns tocca terra per primo e vince il match.

Winner: Roman Reigns.

Dopo il match Rusev prova ad attaccare Reigns, ma riesce a rispondere con pugni e calci. Però poi Owens colpisce con un calcio la porta della gabbia che va a sbattere contro il volto di Reigns. Rusev porta Reigns dentro la gabbia e prende una catena per rinchiudersi dentro la gabbia. Rusev imprigiona Reigns nella Accolade, mentre Owens rimane dentro a guardare. Arriva Seth Rollins che scavalca la gabbia e Owens prova a fermarlo, ma Rollins butta giù sia lui che Owens che Rusev. Crossbody dalla cima della gabbia di Rollins su Owens e Rusev!

E su queste immagini termina questa puntata di Raw.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
6
Evoluzione delle storyline
6
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.