Benvenuti ad una nuova puntata di Ring Of Honor! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

 

ROH World Tag Championship: The Briscoes VS Coast 2 Coast (2,8 / 5)

Un match che ha saputo divertire e raccontare una storia. Sono felice che stiano cercando di pushare i C2C, ma al tempo stesso vederli resistere per più di un quarto d’ora agli attacchi dei campioni danneggia un pò i due fratelli.

La lunghissima disputa termina quando i C2C cercano un Superplex su Mark, ma Jay arriva, fa cadere LSG fuori dal ring e assieme a Mark connette la Doomsday!

WINNERS and still ROH World Tag Team ChampionsThe Briscoes 

 

Jay Lethal è nel backstage. Si rivolge a Matt Taven dicendo che lui ha problemi con il management, problemi con gli altri dello staff e ora ha un problema anche con lui. Conclude dicendo che se Taven ha un problema con lui sarà felice di risolverlo.

Sempre nel backstage vediamo Matt Taven di viola vestito assieme ai suoi due fidati compagni, TKO e Vinny. Dice a Lethal che tutto ciò non è nulla di personale. Poi afferma di essere il ‘vero’ campione ROH.

 

I Briscoes sono nel backstage dopo il loro match e dicono di non avere nessuna concorrenza.

 

ROH Television Championship: Punishment Martinez VS Jeff Cobb [ND]

Match di debutto per Cobb e match di addio per Martinez. I due si fissano molto intensamente fin dall’inizio e fin da quando suona la campanella si capisce che Cobb non andrà giù facilmente. Anzi, Martinez in questo minuto e mezzo verrà fatto rimbalzare da un lato del ring all’altro. Cobb chiude presto la contesa con la Tour Of The Island. Goodbye, Martinez.

WINNER and new ROH Television Champion: Jeff Cobb

I due avrebbero potuto fare un ottimo match volendo, ma come abbiamo visto altre volte si preferisce capitalizzare chi lascia la federazione dandolo in pasto a chi rimane. Il che è abbastanza logico. Ciò che non ho apprezzato è stato Caprice Coleman al commento che fingeva entusiasmo nel peggiore dei modi. Insopportabile. Sul ring e fuori.

 

Tenille Dashwood arriva sul ring microfono alla mano. E per quanto le voglia bene ‘sta ragazza non dovrebbe farne di promo. Comunque ci parla un pò del suo infortunio alla spalla che la terrà ferma per sei mesi. Parla anche dell’attacco subito nel backstage di DBD dicendo che non ha idea di chi sia stato e anche se lo sapesse non potrebbe farci nulla. Promette vendetta quando si riprenderà ma chi sia stato rimane un mistero.

 

Marty Scurll VS Chris Sabin (3 / 5)

Match che avrebbe meritato una maggiore durata. Divertente la fase dove i due fanno le stesse mosse allo stesso momento. Sabin va vicino al pin con una Draping Neckbreaker, ma alla fine deve soccombere dopo che Marty fa sbucare dal nulla la sua Graduation.

WINNER: Marty Scurll

 

RECAP

  • ROH Tag Team Championship: The Briscoes battono Coast 2 Coast in 17:41 [**3/4]
  • ROH Tv Championship: Jeff Cobb batte Punishment Martinez in 1:32 [ND]
  • Marty Scurll batte Chris Sabin in 11:01 [***]

COMING SOON

  • Hangman Page VS Scorpio Sky
  • Jushin Liger & KUSHIDA VS Jay Lethal & Jonathan Gresham
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità del lottato
7.0
Qualità dei promo
6.0
Evoluzione Storylines
6.5
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.