Bentornati lettori di Zona Wrestling ad un nuovo episodio dello show televisivo della Ring of Honor! Dopo averci fatto un rapido recap di quanto accaduto la scorsa settimana, Ian Riccaboni torna a darci il benvenuto anche questa settimana, e subito ci annuncia i match di questa puntata: Quinn McKay vs Rok-C e Miranda Alize vs Nicole Savoy per il secondo turno del torneo femminile, ma soprattutto Demonic Flamita vs Rey Horus in un No DQ Match. Si chiuderà così il cerchio tra gli ex Mexisquad? Scopriamolo insieme!

SINGLE MATCH: ROK-C VS QUINN MCKAY 3 out of 5 stars (3 / 5)

Apprezzo come stiano iniziando a costruire Quinn come l’underdog che nessuno pensa possa farcela nel ring, mentre con Angelina Love non mi faceva né caldo né freddo, in questo match sembra cambiata in meglio, e si iniziano a vedere dei miglioramenti. Giusto che vinca Rok-C in questa fase, soprattutto per il premio che c’è alla fine.

WINNER: ROK-C

SINGLE MATCH: MIRANDA ALIZE VS NICOLE SAVOY 3 out of 5 stars (3 / 5)

Alize rimane in controllo del match dall’inizio alla fine, c’è qualche buona manovra da parte di Savoy, ma nulla ferma l’avversaria lanciata verso la vittoria.

WINNER: MIRANDA ALIZE

NO DISQUALIFICATION MATCH: DEMONIC FLAMITA VS REY HORUS 4 out of 5 stars (4 / 5)

Ancora una volta sono allibito che match di questo calibro non riescano a farsi spazio nelle card dei PPV, e vengono, quindi, regalati gratuitamente nello show televisivo. Non è al livello di altri scontri che hanno avuto, assolutamente, ma è un match divertente, che, almeno per ora, chiude la parentesi tra Horus e Flamita, e che regala al demoniaco uno slancio verso quello che spero essere un futuro radioso.

WINNER: DEMONIC FLAMITA

Sulle immagini di Flamita vittorioso sopra il corpo sconfitto di Rey Horus si chiude anche questo episodio dello show televisivo della Ring of Honor, e io vi do appuntamento alla prossima settimana!