Shawn Michaels ha partecipato al Sam Roberts Wrestling Podcast ed ha spiegato come mai ha deciso di utilizzare il Superkick come mossa finale durante tutto l’arco della sua carriera.

“Oggi i ragazzi hanno a che fare col Performance Center, che è una struttura enorme che mi terrorizza. Ai miei tempi non avevamo una cosa simile e dunque occorreva allenarsi dove era possibile. Ed è capitato in una di queste palestre che ho cominciato ad usare il Superkick. Inizialmente utilizzavo la Teardrop Suplex. Pat Patterson venne da me e mi disse che lo eseguivo bene ma come calciavo era ancora meglio. Così quando ho cominciato a lottare in singolo, mi ha consigliato di eseguire il Superkick come mossa finale. Io avrei provato qualsiasi cosa e lui ha avuto ragione. Spero che un giorno nasca un atleta che la sappia usare come io amavo usarlo”.

FONTE411 Mania & Zona Wrestling
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".