Durante l’ultima puntata del suo podcast, l’Hall of Famer WWE Stone Cold Steve Austin ha parlato di Roman Reigns, in vista del suo match a WrestleMania 32 contro Triple H

Austin ha affermato che, secondo lui, Reigns dovrebbe turnare heel prima di essere lanciato definitivamente come top face:

“Lo avevo detto tempo fa. Il ragazzo deve avere prima un solido stint da heel prima di esser universalmente amato dal pubblico, lo vedo così per il futuro. Ho sempre detto che dovrebbero turnarlo heel, ma questa decisione non spetta a me. Tocca al creative team o a Vince prendere tale scelta”

Secondo Austin, Reigns potrebbe essere un ottimo heel contro gente del calibro di John Cena e Undertaker, ma anche contro wrestler come Finn Balor o Sami Zayn pronti a passare da NXT al main roster:

“La cosa divertente è che tutti sarebbero ancora più felici di riempirlo di fischi! Ma una volta passato questo processo, che ci voglia un anno, due o di più, alla fine tutti finiranno per amarlo”

Infine, secondo Austin, la WWE, in particolare Vince McMahon, non bloccherà il suo push in questo momento poichè sarebbe “troppo controproducente visto quanto è stato investito in lui”

FONTEWrestlingInc & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.