Nella serata di ieri, la WWE ha provato ancora una volta a smuovere i propri ascolti. Non solo il main event tra Randy Orton e Kevin Owens e il tradimento di The Viper ai danni di Ric Flair, ma anche la presenza dei Retribution e il rilancio del concept “Raw Underground”. Showbuzz Daily ha reso disponibili i risultati degli ascolti.

Una crescita lenta ma costante

La puntata del Monday Night Raw di ieri ha avuto una lieve crescita: 1 milione e 722 mila telespettatori si sono collegati con USA Network per vedere lo show. Il dato è in rialzo rispetto al milione e 714 mila di sette giorni fa. Il dato dei ratings è di 0.47 nella fascia demografica 18-49.

La AEW però batte ancora la WWE

Subito dopo l’uscita degli ascolti, Bryan Alvarez del Wrestling Observer ha reso noto come Dynamite abbia ottenuto maggior riscontro nei ratings rispetto a RAW.

FONTERingsidenews
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.