Nella scorsa notte, Wrestlemania 36 ha regalato il Last Man Standing tra Edge e Randy Orton. Un incontro che i fan stavano attendendo da parecchio tempo e che ha visto il canadese ritornare ad un match singolo di wrestling dopo tantissimi anni dal ritiro. Nonostante ciò, il match non ha incontrato grandi riscontri da parte dei media americani – diverso il discorso per i fan, che hanno apprezzato quanto visto.

La critica generale va addosso ai 36 minuti di lunghezza, forse troppi per la caratteristica del match e la forma fisica dei due atleti. Chris Hayner di Gamespot ha dato 3/10; per Jason Powell di ProWrestling vale 2,5 stelle su 5; Jesse Collings di WrestlingInc, Kelly Harrass di VoicesofWrestling, Csonka di 411 Mania e Dave Meltzer hanno esagerato dando 1 stella su 5.

Diverso il pensiero di altri giornalisti. Richard Staple di ewrestlingnews ha dato 3,5 stelle su 5, per Mr. Tito di lordsofpain invece vale 3 stelle. Sono stati gli unici due giornalisti a salvare il match tra Edge ed Orton.

FONTEZonaWrestling
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.