La WWE sta studiando tutte le opzioni possibili per poter continuare a mantenere elevato il trend economico dell’azienda. Nella giornata di ieri vi abbiamo reso noto come Vince McMahon stia pensando seriamente di fare uno show in Arabia Saudita. Oggi invece sembra che un altro dei propositi sia quello di riportare in auge il ppv “Evolution”.

Bassi costi, alta resa

I bassi costi del business plan del ppv stanno convincendo la dirigenza a ragionare sulla messa in onda del ppv. L’idea è quella di proporre “Evolution 2” il 30 agosto, esattamente una settimana dopo il ppv “Summerslam”. Con tutta probabilità, nel corso dei prossimi show televisivi verrà annunciato, assieme ai match che ne faranno parte.

FONTESportskeeda
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.